venerdì 8 settembre 2017

PIANOFORTE KNABE BIANCO TORNA A GRACELAND

Dal sito www.graceland.com arriva la notizia dell'acquisizione di uno dei pezzi più significativi della storia musicale di Elvis Presley: il pianoforte bianco, 60 anni dopo l'acquisto effettuato da Elvis, insieme allo sgabello in oro e cuscino in pelle bianca, disegnato da Elvis, torneranno tra le mura di Graceland.
Per la prima volta, il pubblico potrà ammirare questo leggendario pianoforte Knabe!
La stanza della musica a Graceland verrà riportata all'arredamento originale che aveva negli anni 60, a cui si aggiungerà il pianoforte, che verrà mostrato a partire dal 16 Dicembre prossimo.
Altre cose torneranno a Graceland, tra cui i drappeggi originali bianchi e blu di quel periodo ed un divano color oro, che faceva parte dell'arredamento nel 1964.
Ma il pianoforte rimane il pezzo più importante dell'arredamento originale che fa ritorno a casa da quando Graceland è stata aperta al pubblico nel 1982.
Prima dell'acquisto da parte di Elvis Presley, il pianoforte è stato all'Ellis Auditorium dall'inizio degli anni 30 fino al 1957, e su di lui hanno posato le dita artisti locali e internazionali. Solo per citarne alcuni: Duke Ellington, W.C. Handy, Cab Calloway e molti altri.
Gli artisti blues e gospel preferiti da Elvis Presley hanno suonato questo piano, e lui ha assistito ai loro spettacoli, probabilmente sognando ad occhi aperti di diventare a sua volta una star. 
La coincidenza ha voluto che proprio l'Ellis Auditorium, diventato poi Memphis Auditorium, sia diventato il luogo in cui Elvis fece i suoi primi spettacoli sold-out nel 1955.

Con l'occasione degli "Holiday Concerts", previsti per il 15 e 16 Dicembre 2017, presso il Soundstage nel nuovo complesso "Elvis Presley's Memphis", gli ospiti avranno una unica ed irripetibile possibilità di ammirare e fotografare il pianoforte bianco, prima che venga portato definitivamente a Graceland, nella stanza della musica ristrutturata.
Elvis Presley acquistò il pianoforte il 28 Maggio 1958 da Jack Marshall Pianos-Organs a Memphis per la cifra di $818.85. Il piano fu costruito da Wm. Knabe & Co. di Gallatin, Tennessee, (serial number 70545).
Il piano venne venduto nel 1976 a Ted Sturges, proprietario dello Sturges Recording Studio a Memphis, e venne usato nella registrazione di oltre 50 album di vari artisti, tra cui Jerry Lee Lewis, che lo suonò anche insieme ad Elvis quando andò in visita a Graceland.
Da allora cambiò vari proprietari e fu ristrutturato recentemente dalla C.B. Coltharp Piano Service, riportandolo esattamente com'era quando Elvis lo comprò nel 1958.

Source: graceland.com