martedì 20 febbraio 2018

LIBRO - WALK A LONELY STREET

Verrà pubblicato verso la metà di quest'anno il libro "Walk A Lonely Street" di Tony Plews , per la George Smith Publications.
Sono oltre 600 pagine, nella quali si cerca di risolvere l'ultimo grande mistero del rock'n'roll.

"Heartbreak Hotel" è stato il disco che ha lanciato la carriera del più famoso cantate del mondo, Elvis Prelsey, ed ha dato prova che il rock'n'roll poteva essere una musica genuina.
Registrato e pubblicato a Gennaio del 1956, quando Elvis aveva appena 21 anni, la canzone diventò velocemente un successo mondiale, svegliando un'intera generazione.
Per 60 anni questo disco è stato attorniato da un alone di leggenda:  la nascita del testo e il motivo per cui stato scritto sono diventati famosi nell'ambito delle "storie dietro alle canzoni" nella storia della musica.  Lo scenario della vittima di un suicidio e il suo enigmatico biglietto con scritto "I walk a lonely street" (Percorro una strada solitaria) ha fatto nascere ancora più domande di quante siano state le risposte.
Questo è il primo libro che risponde a questo mistero della musica rock'n'roll: chi era l'uomo sconosciuto la cui morte ha ispirato il primo grande successo di Elvis Presley?
E' un racconto che ha fatto rumore per tantissimi anni ed ha coinvolto decine di cantanti e le loro canzoni, che scoprivano verità, citavano eventi nello stesso contesto e rivelavano l'incredibile profondità della visione artistica di Elvis Presley e dei suoi meriti.
Le caratteristiche del libro:
- oltre 600 pagine, di cui 300 sono un approfondimento sulla musica e la carriera di Elvis Presley nel periodo che va dal 05 Luglio 1954 al 4 Luglio 1956;
- Fotografie inedite ed articoli di giornali solo recentemente scoperti;
-  L'autore, dopo 6 anni di ricerche, fornisce l'interpretazione degli eventi legati al testo e all'incisione di "Heartbreak Hotel".