GE Elvis Presley  
 

Vai Indietro   Grazie Elvis Forum > Elvis Presley > Elvis Presley and The U.S.A.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 18-06-2010, 21:24
L'avatar di  hurt
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Ge724 Aspen - colorado

ASPEN - COLORADO



Prima che vi arrivassero i minatori nel 1879 alla ricerca dell'argento grezzo, da oltre 800 anni il territorio era abitato dalle tribù degli indiani Ute che con lo sviluppo deil’industria mineraria vennero fatti trasferire nello stato dello Utah
Nel 1800, la piccola comunità della città di Ute, prese il nome di Aspen, nome dovutoall’enorme presenza su tutto il territorio di pioppi tremoli (appunto aspen).

Tra il 1891 e il 1892, la presenza di miniere di argento grezzo resero la città di Aspen tra le più ricche d’America e sicuramente la più ricca del Colorado (diventato stato nel 1876). Basti pensare che nel 1893 la città di Aspen aveva raggiunto una popolazione di 16.000 abitanti, oltre ad esserci già l’elettricità, il telefono, diverse banche, un ospedale, due teatri, un’opera e la scuola
Purtroppo, quello stesso anno, arrivò il collasso economico della città a causa della svalutazione dell’argento grezzo.
A causa dell’abrogazione dello Sherman Silver Act, nell’arco di poche settimane, molte miniere di Aspen vennero chiuse e migliaia di minatori si ritrovarono senza lavoro. Per risollevare le sorti economiche del territorio, ci fu anche la proposta di rendere l’argento moneta a corso legale, ma il progetto non ebbe buon esito.

Nel 1936, la città scopre delle nuove potenzialità in un nuovo sport che si chiama sci. E’ l’inizio della rinascita della città.
L’9 e 9 marzo 1941 qui si tengono i campionati mondiali di slalom

Oggi, Aspen,è una delle più belle ed esclusive località sciistiche degli Stati Uniti. Meta di innumerevoli turisti, vip, star di Hollywood, è un centro ideale per trascorrere qualche giorno di vacanza.

Quando un americano sogna una vacanza sulla neve per sciare e divertirsi, immancabilmente pensa a questa città, esclusiva località di villeggiatura, meta ogni anno di migliaia di turisti appassionati della montagna che si concedono settimane di escursioni in estate e di sci in inverno.
Aspen è situata nel cuore del Colorado, in mezzo alle splendide Montagne Rocciose, ad una altezza di circa 2.400 metri. E’ una località frizzante, sempre in movimento, ricca di iniziative e di attrattive per tutti: dai più piccoli agli adulti, dalle coppie sposate ai meno giovani. Per molte persone Aspen è un po’ troppo “esclusiva” e, se non si fa attenzione, si corre anche il rischio di incontrare qualche divo o diva di Hollywood (per chi non ha visto il film dei Vanzina Vacanze di Natale ‘95, ambientato proprio ad Aspen)… pertanto, se preferite una località meno “alla moda”, ma altrettanto vivace, confortevole e ricca di attrattive, la vostra scelta non può che cadere su Snowmass, situata non molto distante da Aspen (circa 5 miglia), tanto da venire sempre presentata insieme alla famosa “vicina” e vivere un po’ alla sua ombra. Snowmass è leggermente più alta di Aspen (raggiunge quasi i 2500 metri), ma offre praticamente gli stessi servizi e le stesse comodità (e i prezzi non sono molto inferiori).
Ad Aspen, ovviamente, molte persone vanno per sciare (anche se negli States la moda dello sci lentamente sta lasciando il posto allo snowboard): ci sono corsi per tutti i livelli di sciatori: dai neofiti ai più esperti, ma non va assolutamente trascurato l’aspetto di semplice località di villeggiatura, adatta anche a chi non vuole nemmeno sentire parlare di “piste da sci”. Numerosi sono i locali, i ristoranti, le attrattive, le attività organizzate che permettono di trascorrere periodi di relax e di vacanza immersi tra le montagne innevate, facendo nuove conoscenze e divertendosi.
Aspen è facilmente raggiungibili anche in aereo: l’aeroporto di Sardy Field dista solo 3 miglia da Aspen. Tuttavia, molti pacchetti turistici preferiscono appoggiarsi al più grande, anche se più distante, Eagle County Regional Airport (circa 70 miglia da Aspen). Infine, da non escludere a priori, c’è sempre l’Aeroporto Internazionale di Denver (DIA) che, date le dimensioni, offre maggiori convenienze in quanto molte compagnie prevedono voli speciali a basso costo da tutte le principali metropoli USA. Comodi servizi di trasporto via terra portano dall’Aeroporto di Denver ad Aspen.













ASPEN & ELVIS PRESLEY

Il 24 gennaio 1969, dopo aver completato la prima session di registrazione all’American Studios, Elvis si prende una vacanza e va a sciare ad Aspen portando con sè Priscilla e Lisa Marie e qui si fermeranno fino al 17 febbraio. Il 1° febbraio la famiglia ed alcuni amici dell’entourage festeggiano il 1° compleanno di Lisa Marie.











Elvis tornerà ad Aspen nel 1976, dove l’8 gennaio trascorrerà il suo 41° compleanno.
Non trovando posto in nessun hotel di Denver, Elvis affitterà una casa alle pendici di Vail, Colorado, dove alloggerà con Jerry Schilling e Myrna Smith, che vivevano assieme già da un anno. Sarà una vacanza piena di tensioni, prevalentemente dovute ai continui ed oscillanti sbalzi d’ umore di Elvis. Tutti si erano ritirati nei loro appartamenti,o piuttosto arrabbiati. Elvis si troverà praticamente da solo e oltrettutto non si sente bene. Alla fine Linda chiamerà Jerry e Myrna, dicendo loro che non c’è nessuno con Elvis.
Elvis è piuttosto giù di morale e Linda decide di fareuna torta. Quando Myrna e Jerry arrivano Elvis solleva a malapena la testa. Quando però, i suoi amici si siedono attorno al tavolo ed iniziano a chiacchierare, Elvis chiede a Myrna se ha mai visto “Across 110th Street” uno dei suoi film preferiti degli ultimi tempi, interpretato da Yaphet Kotto ed Antony Quinn. Myrna risponde di no e questa scoperta determina il risveglio di Elvis che inizia a raccontare il film e a recitarne ogni dialogo, cosa che si dilunga fino alle prime ore del mattino.
Nel frattempo, mentre durante il giorno Elvis indossava costantemente un passamontagna e stava in casa, gli altri ragazzi con le rispettive mogli e ragazze prendevano lezioni di sci.
La sera del suo compleanno, dopo aver lasciato Jerry e Myrna, Elvis affiteràa una motoslitta e per un momento Elvis comparirà sui pendii, facendo gran confusione. Giusto il tempo per suscitare la ire di Susan Ford, la figlia18enne del futuro presidente degli Stati Uniti, che lo rimprovererà di non rispettare i regolamenti.
Susan Ford non perderà occasione per far scrivere un articolo dal National Enquirer, articolo che uscirà nel numero del 10 febbraio e avrà il titolo “Questo è Elvis, il NIGHTSTALKER”, corredato da varie illustrazioni e foto.

Un altro episodio legato a questa vacanza è l’acquisto di 2 Lincoln e una Cadillac come regalo per i suoi amici della polizia Jerry Kennedy, Ron Pietrafeso e Gerald Starkey, nonché una Cadillac per Linda Thompson e la fidanzata di Joe Esposito, Shirley Dieu, per un totale di spesa pari a $ 70.000.
La storia arrivò alla televisione di Denver e il giornalista Don Kinney, in diretta commentò “Elvis se stai guardando, sappi che anche a me piacerebbe avere una macchina!”. Così il giorno dopo Elvis gli fece trovare all’uscita, una Cadillac Seville

__________________


You will never know how wonderful old Memphis is, until you've been away for awhile - Elvis Presley

Il problema nasce quando se sei solo con te stesso e ti rendi conto che nella tua mente sono impresse più le cose tristi che quelle felici - Elvis Presley 7/05/1965
Rispondi Citando
  #2  
Vecchio 18-06-2010, 22:02
L'avatar di  Lisa
Lisa Lisa Non in Linea
Amministratrice
Site Admin
 
Data Registrazione: 10 2004
Locazione: italia
Messaggi: 11.472
Predefinito Re: Aspen - colorado

Grazie Hurt!!! Bellissimo reportage!

Ogni volta che leggo il racconto del compleanno di Elvis ad Aspen, mi prende una tristezza infinita....
Pensare che era stato lasciato da solo, solo per banali litigi fa una pena incredibile! Nessuno ha mai avuto la capacità di capire le difficoltà, i disagi e i problemi - soprattutto di salute - che Elvis aveva.
Hanno preferito giudicarlo "fuori di testa" piuttosto che andare a capire cosa stava succedendo...
In alcuni libri i suoi amici ne parlano in questi termini riguardo a quel periodo e vengono spese ben poche parole di comprensione...per non dire quasi nessuna...

LISA
__________________
Grazie Elvis Official Fan Club
Officially Recognized by Elvis Presley Enterprises, Inc.

www.ShopElvis.it
Il negozio online del nostro Fan Club!

Unisciti a noi anche su Facebook!!!
http://www.facebook.com/pages/Grazie...2474753?v=wall


Rispondi Citando
  #3  
Vecchio 19-06-2010, 19:01
L'avatar di  hurt
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: Aspen - colorado

Quote:
Lisa Visualizza Messaggio
Ogni volta che leggo il racconto del compleanno di Elvis ad Aspen, mi prende una tristezza infinita....
Pensare che era stato lasciato da solo, solo per banali litigi fa una pena incredibile! Nessuno ha mai avuto la capacità di capire le difficoltà, i disagi e i problemi - soprattutto di salute - che Elvis aveva.
Hanno preferito giudicarlo "fuori di testa" piuttosto che andare a capire cosa stava succedendo...
In alcuni libri i suoi amici ne parlano in questi termini riguardo a quel periodo e vengono spese ben poche parole di comprensione...per non dire quasi nessuna...

LISA
Vabbè..... adesso non è da giustificare in tutto
Credo che certe volte Elvis proprio se le cercasse, a prescindere da tutti i problemi di salute che aveva.
Mi risulta che in quell'occasione ad Aspen, Elvis abbia fatto i capricci di un bambino viziato. Se è riuscito a far perdere la pazienza anche a Jerry Schilling è tutto un dire!!!!
__________________


You will never know how wonderful old Memphis is, until you've been away for awhile - Elvis Presley

Il problema nasce quando se sei solo con te stesso e ti rendi conto che nella tua mente sono impresse più le cose tristi che quelle felici - Elvis Presley 7/05/1965
Rispondi Citando
  #4  
Vecchio 19-06-2010, 23:26
L'avatar di  Lisa
Lisa Lisa Non in Linea
Amministratrice
Site Admin
 
Data Registrazione: 10 2004
Locazione: italia
Messaggi: 11.472
Predefinito Re: Aspen - colorado

Su questo hai pienamente ragione, devo dartene atto!

Cmq immaginarmelo lì da solo il giorno del suo compleanno mi fa stringere il cuore lo stesso...

LISA
__________________
Grazie Elvis Official Fan Club
Officially Recognized by Elvis Presley Enterprises, Inc.

www.ShopElvis.it
Il negozio online del nostro Fan Club!

Unisciti a noi anche su Facebook!!!
http://www.facebook.com/pages/Grazie...2474753?v=wall


Rispondi Citando
  #5  
Vecchio 20-06-2010, 08:24
L'avatar di  tania
tania tania Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 09 2006
Locazione: milano
Messaggi: 2.329
Predefinito Re: Aspen - colorado

ma è lo stesso posto dove nel libro di Nick il figlio di Nick si è fatto male??
Rispondi Citando
  #6  
Vecchio 20-06-2010, 08:30
L'avatar di  hurt
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: Aspen - colorado

Quote:
tania Visualizza Messaggio
ma è lo stesso posto dove nel libro di Nick il figlio di Nick si è fatto male??
si .....esattamente quello!
__________________


You will never know how wonderful old Memphis is, until you've been away for awhile - Elvis Presley

Il problema nasce quando se sei solo con te stesso e ti rendi conto che nella tua mente sono impresse più le cose tristi che quelle felici - Elvis Presley 7/05/1965
Rispondi Citando
  #7  
Vecchio 20-06-2010, 08:32
L'avatar di  tania
tania tania Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 09 2006
Locazione: milano
Messaggi: 2.329
Predefinito Re: Aspen - colorado

Quote:
hurt Visualizza Messaggio
si .....esattamente quello!
grazie Hurt, complimenti per quel video è bellissimo!!!!!
Rispondi Citando
  #8  
Vecchio 20-06-2010, 09:02
L'avatar di  hurt
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: Aspen - colorado

Quote:
tania Visualizza Messaggio
grazie Hurt, complimenti per quel video è bellissimo!!!!!
Naturalmente il video non è opera mia però credo di darti la dritta giusta quando ti dico che le immagini contenute in questo video le trovi nel dvd di Joe Esposito "His best friend remembers"
__________________


You will never know how wonderful old Memphis is, until you've been away for awhile - Elvis Presley

Il problema nasce quando se sei solo con te stesso e ti rendi conto che nella tua mente sono impresse più le cose tristi che quelle felici - Elvis Presley 7/05/1965
Rispondi Citando
  #9  
Vecchio 20-06-2010, 09:48
L'avatar di  tania
tania tania Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 09 2006
Locazione: milano
Messaggi: 2.329
Predefinito Re: Aspen - colorado

Quote:
hurt Visualizza Messaggio
Naturalmente il video non è opera mia però credo di darti la dritta giusta quando ti dico che le immagini contenute in questo video le trovi nel dvd di Joe Esposito "His best friend remembers"
infatti i complimenti erano riferiti al fatto di averlo scovato....
Rispondi Citando
Rispondi

Bookmarks

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Discussioni simili
Discussione Ha Iniziato questa Discussione Forum Repliche Ultimo Messaggio
Colorado Symphony Orchestra per Elvis Presley Lisa News 2 10-12-2010 14:49


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:53.


Powered by keyBoard versione 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Assiplan.italia!