Visualizzazione post con etichetta Forbes. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Forbes. Mostra tutti i post

giovedì 1 novembre 2018

CLASSIFICA FORBES 2018 - ELVIS PRESLEY C'E' ANCORA!

 Da quando è morto, il 25 Giugno 2009, gli eredi hanno guadagnato 2 miliardi e 400 milioni di dollari.
Con un totale di 400 milioni di dollari di guadagno, molti dei quali provengono dalla vendita della sua EMI Music Publishing, Michael Jackson anche quest'anno mantiene il primo posto. 
Al secondo posto quest'anno c'è ELVIS PRESLEY che, a 41 anni dalla sua morte, è capace ancora di vendere oltre un milione di album ogni anno e, con un guadagno di 40 milioni di dollari, è salito di due posizioni rispetto all'anno scorso.
Al terzo posto c'è Arnold Palmer, leggenda del golf; al quarto c'è il disegnatore di cartoni animati Charles Schulz e Bob Marley si aggiudica la quinta posizione.
Prince e John Lennon sono rispettivamente alla posizione 8 e 9; e Marilyn Monroe, unica donna ad entrare nelle prime 10 posizioni, con la posizione 10.

martedì 31 ottobre 2017

FORBES - ELVIS PRESLEY AL 4° POSTO

Michael Jackson per il quinto anno consecutivo, è in cima alla classifica "Forbes" delle star decedute che hanno guadagnato di più, incassando 75 milioni di dollari. Il suo impero si sta rafforzando, grazie anche allo special di Halloween e al fatto che il suo album "Scream" si è unito ad una lista di iniziative, tra cui lo spettacolo del Cirque Du Soleil a Las Vegas.
Arnold Palmer, leggenda del golf, si è piazzato al secondo posto, con 40 milioni di dollari di entrate. Appena un anno dopo la sua morte, più di 400 negozi vendono ancora abbigliamento a marchio Palmer in Asia, e la Arizona Beverages produce 400 milioni di lattine della line Arnold Palmer ogni anno. 
Il creatore dei Peanuts, Charles Shulz, è terzo in classifica , con un guadagno di 38 milioni di dollari.
Al quarto posto è arrivato il nostro Elvis Presley, con 35 milioni di dollari di guadagno, aumentando i 27 milioni dell'anno scorso grazie al nuovo complesso "Elvis Presley's Memphis" e all'apertura del nuovo hotel "The Guesthouse At Graceland".