venerdì 19 aprile 2024

ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (AGGIORNATE AL 19 APRILE 2024)


CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200:
"ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 167 alla 196
TOP COUNTRY ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 31 alla 32
TOP ROCK AND ALTERNATIVE ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 39 alla 41

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 37 alla 52
OFFICIAL ALBUM UPDATE: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 41 alla 44
OFFICIAL ALBUM STREAMING: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 34 alla 37
OFFICIAL DVD: "ELVIS" scende dalla posizione 70 alla 87
OFFICIAL VIDEO: "ELVIS" scende dalla posizione 78 alla 90
OFFICIAL MUSIC VIDEO: "Elvis The Searcher" scende dalla posizione 10 alla 46

CLASSIFICA IRLANDA:
OFFICIAL IRISH VIDEO:
"ELVIS" sale dalla posizione 50 alla 25
OFFICIAL IRISH ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 88 alla 92

Source: Official Charts - IRMA - UK Mix Forum

LIBRO - ELVIS PORTRAITS: THE FIFTIES - A LIFE IN PHOTOS VOL. 2

Erik Lorentzen ed il suo team annunciano la pubblicazione entro poche settimane del libro "Elvis Portraits: The Fifties -Volume 2".
Presentazione:
400 pagine presentate in un libro con copertina rigida con le più belle fotografie, molte delle quali iendite, della persona più fotografata del mondo: Elvis Presley.
La sua presenza, il suo atteggiamento carismatico, la sua bellezza. Era capace di far girare le lenti dei fotografi con la sua personalità.
Elvis è la persona più famosa al mondo, ancora di più oggi, 45 anni dopo la sua morte. Giovani e vecchi di ogni generazione riconosceranno qualcosa di loro stessi in quell'uomo che una volta, da ragazzo camionista, elettricista, aveva un sogno.
Elvis ha reso realtà tutti  i suoi sogni iniziando all'età di 19 anni. Milionario a 21, un sex symbol alla stessa età. Stella del cinema - una personalità ed una leggenda vivente.
Elvis ha toccato molte vite e questo libro contiene tutte le sfaccettature di quel periodo che ricordiamo. Per ogni lettore c'è un ricordo di una foto particolare stampata in questo libro.

Source: Facebook

SET CD - ELVIS SEVENTY THREE

L'etichetta Reel Trax annuncia la pubblicazione del set CD "Elvis Seventy Three - Recorded Live at The Las Vegas Hilton August 7 & September 3, 1973".
Presentazione:
Reel Trax è tornata con un'altra fantastica pubblicazione su 2 CD – in realtà il primo nel 2024! Dopo il grande successo della nostra recente uscita in vinile " '68 Unleashed", che è andata esaurita molto rapidamente, presentiamo ora un progetto CD completamente nuovo!
"Elvis Seventy Three" è un set di 2 dischi con due spettacoli completi dell'ingaggio di Elvis nell'Agosto 1973 all'Hilton Hotel di Las Vegas: con il CD 1 di questo set potrete tornare indietro nel tempo all'esibizione della serata di chiusura di Elvis Presley del 03 Settembre 1973. Per la prima volta, si può vivere l'esperienza di questo spettacolo iconico che può essere facilmente visto come una delle esibizioni più insolite della carriera di Elvis con la velocità corretta ed una qualità del suono superiore, grazie ad un meticoloso mix Matrix di soundboard e registrazioni del pubblico. Questo nuovo mix rivela complessità ed interazioni con il pubblico mai viste prima, catturando il re del Rock ‘n’ Roll nel suo elemento.
Il concerto di chiusura della serata è rinomato per il suo tocco umoristico, ad esempio quando Elvis aveva una scimmia giocattolo sulla schiena durante le prime due canzoni dello spettacolo, mentre veniva portato sul palco sulla schiena di Lamar Fike o quando un letto di velluto rosso è stato posizionato sul palco durante lo spettacolo con Elvis seduto sopra mentre cantava "What Now My Love" e fingeva di "cercare" il suo amore nel letto.
E soprattutto quando ha mescolato totalmente la musica ed i testi di "Suspicious Minds" e "Bridge Over Troubled Water", probabilmente solo perché voleva ingannare i suoi musicisti (l’abbiamo chiamata “Suspicious Bridge” e gli abbiamo dedicato una traccia nel cd ). Ma il concerto è noto anche per le sue performance profonde e rare come "Help Me Make It Through The Night", "Softly As I Leave You" ed una fantastica "How Great Thou Art" con molteplici riprese.
Inoltre, per garantire che il contenuto di questo CD corrisponda al 100% al "vero" spettacolo di chiusura, non abbiamo utilizzato le prime 6 canzoni dalla soundboard dello spettacolo serale (Dinner Show) della stessa data (cosa che è stata fatta in questo modo in precedenza in una precedente pubblicazione del concerto), ma è stato scelto di includerle da una registrazione ambientale fatta la sera della chiusura (vedi la tracklist sotto).
È un peccato che quelle prime sei canzoni non siano state registrate su soundboard nel 1973.
Il CD 2 presenta lo spettacolo di mezzanotte del 07 agosto 1973, tratto da una registrazione ambientale che offre un ottimo suono. Elvis stesso ha fatto sapere, durante il concerto, che lui e la sua band si stavano divertendo sul palco, cosa che lo ha portato a prolungare la sua esibizione, aggiungendo un tocco personale a questa serata memorabile. Una delle sole due versioni di "Funny How Time Slips Away", cantata durante la stagione dell'Agosto 1973, e "Faded Love", eseguita dal vivo per la quarta e ultima volta, sono dei veri momenti salienti.
In realtà le scalette di entrambi gli spettacoli in questo set da 2 CD contrastano l'energia dall'inizio alla fine del periodo, mettendo in risalto sia il suo lato serio che quello divertente sul palco. Lo spettacolo sul CD 2 era già stato pubblicato ad una velocità sbagliata su "Top Acts in Vegas" 28 anni fa. Questa versione corretta ora consente ai fans di ascoltare Elvis come appariva veramente, rendendola una pubblicazione fondamentale sia per i collezionisti che per i nuovi fans.
Migliora la tua collezione di Elvis con questa edizione definitiva, contenente nientemeno che una varietà di 9 tracce bonus che sottolineano momenti rari ed il divertimento che Elvis ha vissuto durante la stagione estiva di Las Vegas del 1973.
Le canzoni:
CD 1:
September 3, 1973 – Closing Show, Las Vegas Hilton Hotel (MATRIX Recording*):

See See Rider - I Got A Woman - Amen - Love Me - Steamroller Blues - You Gave Me A Mountain - Trouble - Rock Medley - Love Me Tender - Fever - What Now My Love - Suspicious Bridge - Bridge Over Troubled Water - Suspicious Minds - Introductions of Band & Celebrities - My Boy - I Can't Stop Loving You - An American Trilogy - A Big Hunk O' Love - The First Time Ever I Saw Your Face - Mystery Train - Tiger Man - How Great Thou Art (two reprises) - Help Me Make It Through The Night - Softly As I Leave You - Can't Help Falling In Love - Closing Vamp

*Tracks 1 – 6 sourced from an ambiance recording, as these songs were not on the soundboard tape

CD 2:
August 7, 1973 – Midnight Show, Las Vegas Hilton Hotel (AMBIANCE Recording):

Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman - Amen - Love Me - Steamroller Blues - You Gave Me A Mountain - Trouble - Blue Suede Shoes - Rock Medley - Love Me Tender - Fever - Bridge Over Troubled Water (two false starts) - Suspicious Minds - Introductions - My Boy - I Can't Stop Loving You - An American Trilogy - Release Me - Mystery Train - Tiger Man - Funny How Time Slips Away - Faded Love - Can't Help Falling In Love - Closing Vamp

Bonus Tracks:
Make The World Go Away (August 8, 1973 MS)
Tiger Man (August 11, 1973 MS)
Crying Time (August 12, 1973 MS)
Amazing Grace (August 14, 1973 DS)
Something (August 23, 1973 DS)
It's A Matter Of Time (August 25, 1973 MS)
Johnny B. Goode (August 26, 1973 MS)
My Boy (False Start) - Release Me - My Boy (August 28, 1973 MS)
You Gave Me A Mountain (September 2, 1973 DS)

Source: FECC

giovedì 18 aprile 2024

SET VINILE + CD - OUR MEMORIES OF ELVIS VOL. 3

L'etichetta Victory Records annuncia la pubblicazione del set composto da un vinile + 2 CD dal titolo "Our Memories Of Elvis Volume 3", disponibile nei colori verde e bianco.
Presentazione:
Dopo la prematura scomparsa di Elvis, avvenuta in Agosto del 1977, la casa discografica ristampò rapidamente gran parte del catalogo in vinile. La richiesta era ovviamente enorme ed il personale dovette fare gli straordinari.
L'ultimo album pubblicato mentre Elvis era ancora in vita è stato "Moody Blue".
Tra tutte le ristampe, venne pubblicato "Elvis in Concert" (l'ultimo album di Elvis "pianificato"). Il doppio album vinse il disco d'oro e di platino nell'Ottobre del 1977. Dopo "Elvis in Concert" furono pubblicate molte compilation ed album di prodotti speciali, ma Joan Deary aveva percepito profondamente che i fans avevano bisogno di qualcosa di speciale. Pubblicò "A Legendary Performer Volume 3" contenente alcuni brani inediti.
Poco dopo "A Legendary Performer" produsse l'eccellente pubblicazione "Our Memories Of Elvis" in Febbraio del 1979. L'album affermava di contenere tracce senza accompagnamento aggiuntivo, ma in realtà l'album conteneva versioni ridotte, non i masters senza sovraincisioni che i fans pensavano di ascoltare.
Sebbene non abbia registrato il grande numero di vendite previste, l'album è sempre stato uno dei preferiti dai fans ed ha aperto la strada ad un "volume 2" ed a versioni successive, come il cofanetto "Elvis Aaron Presley" e "Greatest Hits Volume 1".
Un terzo volume di "Our Memories Of Elvis" era stato pianificato ma mai realizzato, fino ad ora!
E' ora disponibile è questo album in edizione super limitata con 14 tracce su vinile da 180 grammi. Questa versione contiene due cd bonus contenenti le tracce dell'LP e molte tracce bonus.
Le canzoni:
VINILE:
LATO A:

Hurt -  If You Don’t Come Back - It's a Matter of Time - Woman Without Love - Sweet Angeline - Shake a Hand - The Last Farewell

LATO B:
Promised Land - Heart of Rome - When I’m Over You - For Ol' Times Sake - Mr. Songman - Moody Blue - If That Isn't Love

CD 1:
Hurt - If You Don't Come Back - It's a Matter of Time - Woman Without Love - Sweet Angeline - Shake a Hand - The Last Farewell - Promised Land - Heart of Rome - When I'm Over You - For Ol' Times Sake - Mr. Songman - Moody Blue - If That Isn't Love - Fool - Raised on Rock - Pledging My Love - Love Coming Down

Tutte le tracce sono versioni originali ridotte ad eccezione di "If That Isn't Love" (master originale senza sovraincisioni)

CD 2:
Shake a Hand - Pledging My Love - Woman Without Love - It's a Matter of Time - Sweet Angeline - Promised Land - Heart of Rome - If You Don't Come Back - Love Coming Down - For Ol' Times Sake - The Last Farewell - Mr. Songman - Raised On Rock - Fool - When I'm Over You - Moody Blue (no backing vocals) - Moody Blue - Hurt

Tutte le tracce sono masters originali senza sovraincisioni con cori, eccetto le canzoni 8, 10 e 13 (masters grezzi)

Source: FECC

SET VINILE - ELVIS: STUDIO ANTHOLOGY 1973

L'etichetta Stax presenta il set doppio vinile dal titolo "Elvis: Studio Anthology 1973".
Presentazione:
E' ora disponibile questo doppio album in vinile pieno di successi registrati in studio nel 1973. Venticinque brani fantastici tra cui "My Boy", "Promised Land" e "Spanish Eyes". Tutte le tracce sono state accuratamente rimasterizzate.
Questo fantastico doppio album viene fornito con copertina apribile versione deluxe ed è disponibile in vinile rosso/blu o trasparente in edizione limitata.
Contiene anche un CD bonus con le tracce dell'LP. Il vinile è da 180 grammi.
Le canzoni:
DISCO 1:
LATO A:

You Asked Me To (Take 2a, Unfaded)
Promised Land (Take 1)
It's Midnight (Take 10 With Backing Vocals)
Are You Sincere? (Take 1)
Good Time Charlie's Got The Blues (Take 8, Unfaded)
If That Isn't Love (Take 1)
If That Isn't Love (Rehearsal & Take 2)

LATO B:
If You Don't Come Back (Take 4)
I Got A Feelin' In My Body (Rehearsal Before Take 2)
I Got A Feelin' In My Body (Take 6 & 7)
Three Corn Patches (Take 2, Unfaded)
It's Midnight (Take 11)
Thinking About You (Rehearsal & Complete Take 4)

DISCO 2:
LATO C:

Your Love's Been A Long Time Coming (Take 4, Unedited)
I Miss You (Take 10)
There's A Honky Tonk Angel (Take 1-3)
Sweet Angeline (Vocal Overdub To Track)
My Boy (Take 3, Undubbed Master)

LATO D:
Love Song Of The Year (Undubbed Master)
Talk About The Good Times (Unedited Master)
Spanish Eyes (Take 4, Undubbed Master)
If You Talk In Your Sleep (Take 9, Unedited Undubbed Master)
Promised Land (Harmony Vocal Overdub)
Help Me (False Start & Take 1, Undubbed Master)
It's Different Now (Rehearsal)

CD:
You Asked Me To (Take 2a, Unfaded)
Promised Land (Take 1)
It's Midnight (Take 10 With Backing Vocals)
Are You Sincere? (Take 1)
Good Time Charlie's Got The Blues (Take 8, Unfaded)
If That Isn't Love (Take 1)
If That Isn't Love (Rehearsal & Take 2)
If You Don't Come Back (Take 4)
I Got A Feelin' In My Body (Rehearsal Before Take 2)
I Got A Feelin' In My Body (Take 6 & 7)
Three Corn Patches (Take 2, Unfaded)
It's Midnight (Take 11)
Thinking About You (Rehearsal & Complete Take 4)
Your Love's Been A Long Time Coming (Take 4, Unedited)
I Miss You (Take 10)
There's A Honky Tonk Angel (Take 1-3)
Sweet Angeline (Vocal Overdub To Track)
My Boy (Take 3, Undubbed Master)
Love Song Of The Year (Undubbed Master)
Talk About The Good Times (Unedited Master)
Spanish Eyes (Take 4, Undubbed Master)
If You Talk In Your Sleep (Take 9, Unedited Undubbed Master)
Promised Land (Harmony Vocal Overdub)
Help Me (False Start & Take 1, Undubbed Master)
It's Different Now (Rehearsal)

Source: FECC

lunedì 15 aprile 2024

LIBRO - ELVIS PRESLEY: CONCERTS AND REHEARSALS FROM 1944 TO 1977

All'inizio di Aprile 2024 è stato pubblicato in versione cartacea il libro di Marco Durzu dal titolo "Elvis Presley: Concerts and Rehearsals from 1944 to 1977".
Il libro è in lingua inglese.Marco Durzu è un autore italiano appassionato di Elvis Presley e questo è il suo primo libro, completamente focalizzato sulla musica di Elvis Presley live ed in studio.

Presentazione:
Questo libro è dedicato e vuole onorare la musica di Elvis Presley.
Questo libro contiene informazioni relative all'attività concertistica di Elvis Presley attualmente nota e pubblicamente conosciuta, dal 1944 al 1977, riportando gli spettacoli e le prove dei concerti, con informazioni dettagliate sulle registrazioni audio degli stessi, in particolare CD originali e bootleg.
Inoltre vengono indicati anche gli spettacoli cancellati durante la vita di Elvis Presley.
- 1902 spettacoli e prove di cui 1867 eseguiti e 35 cancellati dal 1944 al 1977 (98,16%);
- 818 Spettacoli registrati su 1867 spettacoli e prove eseguiti dal 1944 al 1977 (43,81 %);

Ho scelto di segnalare gli spettacoli in ordine cronologico, anno per anno, dal 1944 al 1977, seguendo una numerazione progressiva anche per le tournée.
Ho aggiunto:
- un capitolo dedicato alle interviste, ai film e alle apparizioni televisive, che Elvis Presley realizzò dal 1956 al 1977, contenente informazioni dettagliate sulle registrazioni audio e video delle stesse:
- 135 interviste (1954 - 1977)
- 31 film (1956 - 1969) - 2 film durante gli spettacoli del 1970 e del 1972
- 17 programmi TV (1956-1977)
- un capitolo dedicato alla Discografia completa di Elvis Presley U.S.A. - Album (1956 / 2024): 268 extended plays / album in studio / album con colonne sonore / album dal vivo / album parlati / album con compilation / album con budget / album con set / album con compilation postume / album con remix
- un capitolo dedicato alla Discografia completa di Elvis Presley U.S.A. - Singles (1954 / 1979): 204 singoli
- un capitolo dedicato all'opera completa di Elvis Presley F.T.D. Discografia (2009/2024): 214 titoli
- un capitolo dedicato alle complete Elvis Presley Recording Sessions (1953 / 1982)

Dal 1944 al 1977, ho iniziato a segnalare gli spettacoli e le prove degli spettacoli, con informazioni dettagliate sulle registrazioni VIDEO degli stessi, in particolare Film 8 mm e VHS, VCD, DVD e Blu-Ray.
Alla fine del libro ci sono:
- tavole statistiche relative a tutte le informazioni in esso riportate;
- una Guida all'ascolto della MUSICA ANALOGICA/DIGITALE, che illustra i concetti teorici fondamentali per l'ascolto, i formati digitali utilizzati (WAVE, FLAC, DSD, DXD) nelle loro forme più aggiornate per ascoltare la musica con la massima qualità qualità;
- una Guida alla visione del VIDEO DIGITALE, che illustra i fondamenti teorici per la visione dei video digitali, i formati televisivi digitali utilizzati (HDTV, 4K, 8K), le tipologie di interfacce e cavi utilizzati (Serial Digital Interface, Firewire, HDMI, Digital Visual Interface, DisplayPort), i metodi di codifica dei dati rispettivamente su cassette e dischi ottici, nelle loro forme più aggiornate per visualizzare video digitali con la massima qualità possibile.

Alla fine voglio ringraziare, con il cuore e l'anima, Elvis Presley, per il talento unico che ha saputo esprimere attraverso la sua musica, che dà a me e a molte altre persone e darà sempre pura gioia e felicità.
Buona lettura!
Aggiornato - Edizione 1.10.

👉 Per acquistare il libro: CLICCA QUI!

Source: Amazon

LIBRO - ELVIS PRESLEY: UN FENOMENO MONDIALE NELLE CRONACHE ITALIANE 1965 - 1969

E' stato pubblicato dalla casa editrice NovAntico il 29 Marzo 2024 il terzo volume della serie "Un Fenomeno Mondiale nelle Cronache Italiane", focalizzato sugli anni dal 1965 al 1969, scritto da Luca Castellino ed Enrico Zucconi.
Il libro è in lingua italiana.
Al momento non è ancora disponibile una presentazione e la copertina, ma è già acquistabile.
Vi daremo tutte le informazioni man mano che arriveranno. Rimanete sintonizzati.

👉Per acquistare il volume 3: CLICCA QUI!

👉 Per acquistare il volume 1: CLICCA QUI
👉 Per acquistare il volume 2: CLICCA QUI

Source: Amazon


LIBRO - CANZONI DI ELVIS PRESLEY

Il 12 Aprile 2024 Marco Durzu ha pubblicato il suo nuovo libro dal titolo "Canzoni di Elvis Presley". Il libro è in lingua italiana.
Presentazione:
Questo libro è dedicato all'elenco completo delle canzoni di Elvis Presley in ordine alfabetico:
898 canzoni!
E' il complemento ideale al mio precedente libro di Elvis Presley intitolato "Concerti e prove di Elvis Presley dal 1944 al 1977".
Si presenta come uno strumento utile per leggere i testi delle canzoni di Elvis Presley sia durante l'ascolto di brani in studio che durante le esibizioni dal vivo, in quanto in esso sono presenti tutte le canzoni finora conosciute registrate da Elvis Presley, in ordine alfabetico e perfettamente indicizzate e richiamabili con un collegamento diretto alla lettera iniziale della canzone.
- Sono state aggiunte, per completezza di informazioni, le canzoni cantate da Elvis Presley dal 1944 al 1977 ma delle quali non abbiamo, allo stato attuale, evidenza di registrazioni audio e/o video ed i brani conosciuti dalle prove dei concerti, di cui parimenti non abbiamo, sempre allo stato attuale, conferma di registrazioni audio e/o video;
- Sono state aggiunte le canzoni che Elvis Presley aveva provato e che avrebbe dovuto cantare durante il tour che ovviamente non ebbe mai luogo, dal 17/08/1977 al 28/08/1977, in seguito alla sua morte improvvisa avvenuta il 16/08/1977:
- Sono state aggiunte anche le canzoni che altri cantanti del gruppo di Elvis Presley (Kathy Westmoreland, Sherrill Nielsen, The Stamps, VOICE) hanno cantato ai suoi concerti e alle prove degli stessi dal 1968 al 1977;
- Per ogni canzone ho riportato:
gli autori della canzone e la data in cui Elvis Presley ha registrato la canzone,
il riferimento al film in cui Elvis Presley ha cantato la canzone, se la canzone appartiene alla colonna sonora di un film di Elvis Presley, o alla prima pubblicazione (su disco singolo, su extended play o album) in tutti gli altri casi;
- Per i brani di cui non disponiamo di registrazioni audio/video, ho riportato gli autori del brano, l'anno in cui il brano è stato registrato e i riferimenti dei concerti e delle prove degli stessi in cui Elvis Presley ha cantato il brano.
Alla fine voglio ringraziare, con il cuore e l'anima, Elvis Presley, per il talento unico che ha saputo esprimere attraverso la sua musica, che dà e darà sempre a me e a molte altre persone pura gioia e felicità. Buona lettura.
Edizione italiana 1.4.

👉 Per acquistare il libro: CLICCA QUI!

Source: Amazon

venerdì 12 aprile 2024

ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (AGGIORNATE AL 12 APRILE 2024)


CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200:
"ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 182 alla 167
TOP COUNTRY ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 33 alla 31
TOP ROCK AND ALTERNATIVE ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 44 alla 39

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 51 alla 37
OFFICIAL ALBUM UPDATE: "ELV1S 30 #1 Hits" rientra alla posizione 41
OFFICIAL ALBUM STREAMING: "ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 40 alla 34
OFFICIAL DVD: "ELVIS" scende dalla posizione 68 alla 70
OFFICIAL VIDEO: "ELVIS" sale dalla posizione 82 alla 78
OFFICIAL MUSIC VIDEO: "Elvis The Searcher" sale dalla posizione 22 alla 10

CLASSIFICA IRLANDA:
OFFICIAL IRISH VIDEO:
"ELVIS" rientra alla posizione 50
OFFICIAL IRISH ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 70 alla 88

Source: UK Mix Forum - Official Charts - IRMA

lunedì 8 aprile 2024

A BEALE STREET LA SEDE DI "MEMPHIS MUSIC HALL OF FAME"


Dopo 78 anni di proprietà della famiglia Lansky, l'edificio al 126 di Beale Street, dove i Lansky diedero inizio alla loro attività, è stato venduto e diventerà sede della "Memphis Music Hall of Fame", il "Memphis Rock and Soul Museum" e la "Mike Curb Music Initiative".
L'organizzazione che gestisce entrambe le entità, la "Rock 'n' Soul Inc.", ha finalizzato l'acquisto di un edificio di due piani di 24.000 piedi quadrati tra Beale e Second Street.
La settimana scorsa si è tenuta una conferenza stampa all'esterno della proprietà.
L'evento, ospitato da Priscilla Presley, membro della "Memphis Music Hall of Fame", ha visto il presidente di "Rock 'n' Soul Inc.", John Doyle e molti benefattori filantropici dell'organizzazione, celebrare l'acquisto e rivelare piani a lungo termine per quel luogo.
"Memphis Rock 'n' Soul Inc." è un'organizzazione no-profit 501 che gestisce il "Rock 'n' Soul Museum", marchiato "Smithsonian Institution", aperto nel 2000 nell'ex fabbrica di chitarre Gibson e successivamente trasferitosi nel edificio amministrativo del FedExForum nel 2004 e gestisce anche la "Memphis Music Hall of Fame", nata nel 2012 ed il cui spazio adibito a museo all'interno di 126 Beale Street è nato nel 2015.
La catena di nightclub "Hard Rock Cafe" era l'inquilino principale dell'edificio dal 2014. Dopo la pandemia di COVID-19, Lansky Brothers ha affidato l'attività alla sua sede nell'hotel The Peabody.
Poi, nell'estate del 2023, l'Hard Rock Cafe annunciò che avrebbe chiuso e liberando lo spazio, lasciando la Memphis Music Hall of Fame come unico occupante dell'edificio. 
"Abbiamo ricevuto un preavviso di un mese nel Giugno 2023, in cui l'Hard Rock comunicava che se ne sarebbe andato", ha detto Doyle. "È stato allora che abbiamo capito che c'era un potenziale problema, perché la famiglia Lansky diceva che probabilmente l'edificio sarebbe stato messo in vendita".
Prima della conferenza stampa, mercoledì scorso, Priscilla Presley si è unita a Doyle e Gibson durante un viaggio a Nashville per incontrare i rappresentanti dello Stato del Tennessee per promuovere l'iniziativa "Rock 'n' Soul".
Priscilla Presley ha definito l'acquisto dell'edificio al 126 di Beale "una straordinaria vittoria sia per il "Beale Street Memphis Entertainment District" che per il "Rock 'n' Soul Museum" ed ha aggiunto: "Considero Memphis la mia città natale e sosterrò sempre la musica di Memphis. È stato per me un onore essere stata invitata da John Doyle e JW Gibson a chiedere ai legislatori dello Stato del Tennessee il loro sostegno a questo importante iniziativa".
Hal Lansky ha dichiarato: "Quando pensavamo a cosa avremmo dovuto fare con l'edificio, si è presentata questa opportunità. Aiuterà a preservare l’eredità di Bernard Lansky, poiché saranno presenti molti cimeli e la combinazione con le altre iniziative attirerà fans della musica da tutto il mondo".
In un recente discorso tenutosi nel centro di Memphis per celebrare l'occasione, Hal ha ricordato al pubblico che la musica è sempre stata parte integrante dell'industria della moda. "Bernard J. Lansky vestiva Elvis al 126 Beale Street: è uno dei primi rapporti documentati tra musicista e stilista. L'importanza di unire rock e moda insieme ai musicisti più influenti di Memphis sarà attentamente curata in questo museo. Mentre la famiglia Lansky intraprende un nuovo capitolo, siamo fermamente convinti che questo edificio attirerà turisti da tutto il mondo desiderosi di vedere i luoghi storici che raccontano la storia della musica di Memphis. La famiglia Lansky sosterrà continuamente il museo nei prossimi anni con cimeli, fondi e progetti speciali. Da quando Lansky Bros. è stata fondata nel 1946, ogni decennio racconta una storia e gran parte della moda che è uscita da questo edificio è ancora di tendenza oggi. Alcuni esempi: mio padre alzava sempre il colletto di Elvis; non passa giorno in cui qualcuno non entri in negozio chiedendo di alzare il colletto come quello di Elvis.
Lansky's ha promosso le combinazioni di colori nero e rosa degli anni '50, ben prima che gli uomini indossassero il rosa. Abbiamo messo il frac bianco formale sugli uomini e siamo stati i primi ad offrire i pantaloni a zampa d'elefante del South Levi, i pantaloni con pinces A1 e i look Carnaby di Londra, comprese le camicie con maniche a palloncino e pantaloni di velluto. Gli anni '70 sono stati un decennio di moda che speriamo non ritorni mai più, ma vendevamo scarpe da uomo con zeppa alta. Lunghi cappotti di pelle in colori alla moda dove avevamo un pellicciaio a tempo pieno che aggiungeva colletti e polsini in visone.
Dalle tendenze della moda alle persone, sono i ricordi di questo edificio di cui faccio tesoro. Mio padre raccontava la storia di come ha incontrato questo giovane che guardava dalla vetrina. Lo invitò ad entrare e il giovane disse: "Non ho ancora soldi, ma un giorno ti comprerò".

Mio padre disse: "Non comprarmi, compra semplicemente da me".
Questo è ciò che ha dato inizio all'amicizia tra Bernard Lansky ed Elvis. Mio padre ha mostrato un po' di gentilezza e rispetto verso questo giovane che si è rivelato il più grande intrattenitore di tutti i tempi. Mio padre ha anche vestito Elvis per la sua prima esibizione all'Ed Sullivan Show. Elvis non aveva ancora soldi, quindi mio padre gli fece credito e disse che avrebbe fatto meglio a ripagarlo... E 46 anni dopo la sua morte, Elvis sta ancora ripagando Lansky con i tanti clienti che entrano nei nostri negozi per ispirarsi a lui.
Da oltre 78 anni siamo orgogliosi di avere la nostra attività nel cuore di Memphis. Adoriamo Downtown, supportiamo tutto in Downtown e restiamo in Downtown! Negli ultimi 44 anni, il Peabody Hotel è stato la nostra casa e dei nostri quattro negozi Lansky. Abbiamo intenzione di essere presenti, continuando con lo stile rock & roll, per molti anni a venire".

LIBRO - ELVIS PRESLEY: KING OF THE WHOLE WIDE WORLD

Verrà pubblicato a partire dal 26 Giugno 2024 dalla casa editrice Reality Bites Publishing il libro "Elvis Presley: King Of The Whole Wide World" scritto da Deacon Archer.
Presentazione:
Nella piccola città di Tupelo, Mississippi, l'08 gennaio 1935 nacque una leggenda.
Elvis Aron Presley, figlio di Vernon Presley e Gladys Love Presley, è entrato nel mondo con una presenza potente, destinata ad affascinare il cuore di milioni di persone. La sua nascita segnò l'inizio di un viaggio che lo avrebbe portato a raggiungere un livello di adorazione che probabilmente non avremmo mai più rivisto.
Nonostante la sua mancanza di un'educazione musicale in senso stretto, Elvis sviluppò un talento naturale e trascorse ore nei negozi di dischi, ascoltando canzoni sui jukebox e nelle cabine di ascolto. Ciò accese una passione dentro di lui e quando si diplomò al liceo nel Giugno del 1953, aveva già messo gli occhi su una carriera nella musica che lo avrebbe visto per sempre conosciuto come il re del rock and roll.
Elvis era un personaggio complesso e intrigante, ma quarantasei anni dopo la sua prematura scomparsa è ancora considerato una delle figure culturali più significative del XX secolo. Le sue interpretazioni energiche delle canzoni e lo stile di performance sessualmente provocatorio polarizzarono l'America degli anni '50, rendendolo una figura controversa. Ma il suo talento non conosceva limiti e la sua musica trascendeva le barriere razziali, regalandogli un successo senza precedenti.
Tuttavia, la vita di questa icona musicale non è stata priva di difficoltà.
Elvis lottò contro la dipendenza dalla droga, che alla fine lo portò a morte prematura il 16 Agosto 1977.
Dichiarato morto al Baptist Memorial Hospital alle 15:30. Aveva solo 42 anni.
La sua prematura scomparsa è stata una tragedia o un piano attentamente orchestrato per rimuovere Elvis dagli occhi del pubblico?

👉 Per acquistare il libro: CLICCA QUI! 

Source: Amazon


ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (AGGIORNATE AL 06 APRILE 2024)


CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200:
"ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 181 alla 182
TOP COUNTRY ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 30 alla 33
TOP ROCK AND ALTERNATIVE ALBUM: "ELV1S 30 #1 Hits" scende dalla posizione 42 alla 44

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 53 alla 51
OFFICIAL ALBUM UPDATE: "ELV1S 30 #1 Hits" rientra alla posizione 35
OFFICIAL ALBUM STREAMING: "ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 43 alla 40
OFFICIAL DVD: "ELVIS" scende dalla posizione 67 alla 68
OFFICIAL VIDEO: "ELVIS" scende dalla posizione 74 alla 82
OFFICIAL MUSIC VIDEO: "Elvis The Searcher" sale dalla posizione 32 alla 22

CLASSIFICA IRLANDA:
OFFICIAL IRISH ALBUMS:
"ELV1S 30 #1 Hits" sale dalla posizione 76 alla 70

Source: UK Mix Forum - Official Charts - IRMA

venerdì 5 aprile 2024

SET 4 VINILI - ELVIS: THE COMPLETE MOVIE MASTERS 1960-62 - PLUS SESSION OUT-TAKES

Come anticipato, l'etichetta Memphis Recording Service pubblicherà a partire da Maggio 2024 il set da 4 vinili "Elvis: The Complete Movie Masters 1960-62 - Plus Sessions Out-Takes".
Presentazione:
Questo set da 4 LP con copertina deluxe, in edizione limitata, sarà disponibile nei colori nero e chiaro. Il set rende omaggio ai masters delle colonne sonore di Elvis Presley, realizzate per i suoi film tra il 1960-62. Contiene un LP bonus in cui si ascoltano rare outtakes provenienti dalle sessions di registrazione. Tutte le tracce sono state mixate e rimasterizzate.
Le canzoni:
DISCO 1:
LATO 1 - G.I. Blues:

01. Tonight Is So Right For Love - 02. What's She Really Like - 03. Frankfort Special - 04. Wooden Heart - 05. G.I. Blues - 06. Pocketful Of Rainbows - 07. Shoppin' Around - 08. Big Boots - 09. Didja Ever
LATO 2:
01. Blue Suede Shoes - 02. Doin' The Best I Can - 03. Tonight's All Right For Love (Take 1)

Flaming Star:
04. Flaming Star - 05. A Cane And A High Starched Collar - 06. Summer Kisses, Winter Tears - 07. Britches (Take 6 – Late False Start) - 08. Flaming Star (End Title Version Take 4)

Wild In The Country:
09. Wild In The Country - 10. Lonely Man - 11. I Slipped, I Stumbled, I Fell - 12. In My Way

DISCO 2:
LATO 3: - Blue Hawaii:

01. Blue Hawaii - 02. Almost Always True - 03. Aloha Oe - 04. No More - 05. Can't Help Falling In Love - 06. Rock-a-hula Baby - 07. Moonlight Swim - 08. Ku U-I-Po - 09. Ito Eats - 10. Slicin' Sand

LATO 4:
01. Steppin' Out Of Line - 02. Hawaiian Sunset - 03. Beach Boy Blues - 04. Island Of Love - 05. Hawaiian Wedding Song

Follow That Dream:
06. Follow That Dream - 07. Angel - 08. What A Wonderful Life - 09. I'm Not The Marrying Kind - 10. Sound Advice

DISCO 3:
LATO 5 - Kid Galahad:

01. King Of The Whole Wide - 02. This Is Living - 03. Riding The Rainbow - 04. Home Is Where The Heart Is (Unedited Master) - 05. I Got Lucky 1:55 - 06. A Whistling Tune

Girls! Girls! Girls!:
07. Girls! Girls! Girls! - 08. I Don't Wanna Be Tied - 09. Where Do You Come From? - 10. I Don't Want To

LATO 6:
01. We'll Be Together - 02. A Boy Like Me, A Girl Like You - 03. Earth Boy - 04. Return To Sender - 05. Because Of Love - 06. Thanks To The Rolling Sea - 07. Song Of The Shrimp - 08. The Walls Have - 09. We're Coming In Loaded - 10. Girls! Girls! Girls! (End Title With Dainty Little Moonbeams)

Bonus - DISCO 4:
LATO 7 - Outtakes:

01. Tonight Is So Right For Love (Take 4) - 02. What's She Really Like (Take 11) - 03. Frankfort Special (Remake Take 8) - 04. Pocketful Of Rainbows (Version 1 Take 7) - 05. Big Boots (Fast Version Take 5) - 06. Shoppin' Around (Take 14) - 07. Black Star (Take 5) - 08. Summer Kisses, Winter Tears (Movie Master Version) - 09. Black Star (End Title Version Take 5) - 10. I Slipped, I Stumbled, I Fell (Take 6) - 11. Lonely Man (Take 9)

LATO 8:
01. No More (Take 9) - 02. Can't Help Falling In Love (Take 23 Movie Master) - 03. Slicin' Sand (Take 10) - 04. Beach Boy Blues (Take 3 Movie Master) - 05. King Of The Whole Wide World (Take 11 Edit) - 06. This Is Living (Take 8) - 07. Riding The Rainbow (Take 8) - 08. Home Is Where The Heart Is (Take 20 Unedited Master) - 09. I Got Lucky (Remake Take 1 – Late False Start) - 10. A Whistling Tune (Take 8) - 11. King Of The Whole Wide World (Take 29)

SET CD - THE MEMPHIS RECORD 1973: YEAR IN REVIEW


L'etichetta Acode presenta il set 2 CD dal titolo "The Memphis Record 1973: Year in Review" in cui si ascoltano 37 brani mai pubblicati ufficialmente provenienti dalle sessions di registrazione di Elvis Presley presso gli studi Stax di Memphis e da incisioni private del 1973.
Tutte le tracce vengono fornite nella miglior qualità audio possibile e per la prima volta raccolte in un unico album, che è disponibile in edizione limitata di 500 copie.
Le canzoni:
CD 1:

01. I Got A Feeling In My Body (rehearsal)
02. If You Talk In Your Sleep (unedited master)
03. Your Love's Been A Long Time Coming  (unedited overdubbed master)
04. If You Don’t Come Back (take 4)
05. Promised Land (harmony vocal overdub)
06. It’s Midnight (rehearsal)
07. There’s A Honky Tonk Angel (fs + take 2)
08. There’s A Honky Tonk Angel (take 3)
09. I've Got A Thing About You Baby (take 1)
10. It's Midnight (take 19) **
11. Talk About The Good Times (unedited overdubbed master)
12. My Boy (unedited overdubbed master)
13. Promised Land (take 1)
14. Loving Arms (overdubbed master)
15. Thinking About You (rehearsal)
16. Thinking About You (unedited overdubbed master)
17. Love Song Of The Year (unedited overdubbed master)
18. Good Time Charlie’s Got The Blues (unedited undubbed master)
19. Three Corn Patches (unfaded take 2)
20. Girl Of Mine **

CD 2:
01. Love Song Of The Year **
02. There's A Honky Tonk Angel **
03. Help Me (#1) **
04. Ive Got A Thing About You Baby **
05. You Asked Me To **
06. It's Midnight **
07. Promised Land (echo version) **
08. Help Me (#2) **
09. Baby What You Want Me To Do
10. I'm So Lonesome I Could Cry
11. The World Is Waiting For The Sunrise
12. Spanish Eyes
13. See See Rider
14. That's All Right (Mama)
15. When You Love An Alpha Delta
16. We Are Alpha Delta Pi
17. Ode To A Robin (poem)

CD 1 + CD 2 (tracks 1 - 8) recorded at the Stax Studio, Memphis, Tennessee.
CD 2 (tracks 9 - 17) recorded at Sam Thompson’s House - 1317 Favell Drive, Memphis, Tennessee
** undubbed master

Source: FECC

mercoledì 3 aprile 2024

DAVID STANLEY - NUOVO PROGETTO CINEMATOGRAFICO

Il giornale "The Mirror" ha pubblicato un articolo in cui si rende noto che David Stanley, fratellastro di Elvis Presley, sta lavorando ad un nuovo progetto cinematografico a puntate, basato sul suo libro "My Brother Elvis", in cui ripercorrerà gli ultimi 5 anni di vita di Elvis e dell'impatto emotivo che hanno avuto su chi gli ha vissuto accanto.
David ha dichiarato: "Sarà focalizzato sulla mia persona, ma anche su Priscilla, Elvis e tutto il gruppo. Penso che le persone ameranno Elvis di più all'interno della struttura della nuova serie. Non è un film su Elvis. Non è il prossimo grande film su Elvis. È una storia unica da cui penso che le persone impareranno e che apprezzeranno ed è solo rock and roll, ma mi piace.
È una miniserie in sei parti, una per ogni anno. '72 è una serie, '73, '74, '75, '76 e '77. È un viaggio nella mia vita con Elvis. Riguarderà la mia vita con Elvis, basata sul libro "My Brother Elvis", gli ultimi anni, e riguarderà solo gli ultimi cinque anni. Tornerà ai primi anni, ai flashback ed ai montaggi dei primi anni, ma fondamentalmente sarà la mia esperienza con Elvis.
Sento di aver avuto l'opportunità di scrivere libri e raccontare storie, ma questa è una grande opportunità creata molti, molti anni fa, e finalmente sta prendendo forma. Sarà grandiosa".

David si aspetta che l'argomento sarà controverso e sconvolgerà alcuni fans di Elvis.
"I fans mi mandano mail di odio in continuazione. Lo fanno con tutti noi, ma non l'hanno mai vissuta. La loro canzone preferita è "walk my shoes, don't criticize and abuse". Ascolta la canzone, non criticare coloro che vivono una situazione. Stiamo dicendo la nostra verità e la nostra verità è ciò che Elvis voleva.
Elvis vorrebbe che fossimo quello che siamo, per il motivo per cui lo siamo e per come possiamo influenzare la vita di qualcun altro. Voglio dire, il modo migliore in cui posso parlare dell'acquario è che sono l'ultimo o il penultimo che stava dentro adesso. Si sta unendo Riley, la nipote. Lei non ha mai vissuto nell'acquario. Lei è fuori dall'acquario. Tutto ciò che farà sarà speculazione o storia scritta da qualcuno come me o qualcun altro nella famiglia.
Penso che quando entri in una famiglia e sei un Elvis Presley che ha tutto ciò che ha vuole, accesso a qualsiasi cosa, ovunque o a chiunque voglia, arrivi ad una situazione in cui perdi la responsabilità.
Quando perdi la responsabilità, perdi la voglia di vivere, ed io sono arrivato a quel punto in cui ero destinato ad essere. È il mio modo di uscire dall'acquario ed affrontare le realtà che facevano parte della mia vita".

David vive come ambasciatore al Westgate Hotel, ex The International, dove Elvis era protagonista durante il suo soggiorno a Las Vegas.
Ogni mese organizza incontri con i fans, inclusa una presentazione, un tour del luogo ed una session di domande e risposte.
"Vivo in questo resort ormai da tre anni e mezzo ed abbiamo iniziato a fare la serata "My Brother Elvis" con David Stanley circa sei, sette mesi fa.
I fans si siedono in una situazione molto intima, visitano la struttura, conversiamo e le persone ne rimangono semplicemente affascinate. Ed io sono più affascinato di loro. Sono seduto sul palco dove Elvis ha fatto 626 spettacoli.
Sono seduto sul palco che ho visto all'età di 13 anni, quando lui è uscito ed ha dominato Las Vegas. Sono seduto qui e guardo queste persone e dico: "Wow, il potere sostenitore di Elvis Presley. Nessuno è negativo. Ricevo polemiche. Mi conoscete abbastanza bene, scusatemi, ma sapete che dirò le cose così come sono. E qualche volta lo faccio quando parlo con queste persone e loro lo apprezzano".

👉Per acquistare il libro "My Brother Elvis": CLICCA QUI! 

Source: The Mirror