sabato 25 maggio 2019

ELVIS PRESLEY: CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA

CLASSIFICA U.S. BILLBOARD:

  • CLASSIFICA COUNTRY ALBUM SALES: "The Best Of The '68 Comeback Special" sale dalla posizione 25 alla 20
  • CLASSIFICA COUNTRY CATALOG ALBUM: "Elvis: Ultimate Gospel" scende dalla posizione 14 alla 15
  • CLASSIFICA TOP CHRISTIAN ALBUM: "Elvis: Ultimate Gospel" sale dalla posizione 28 alla 26
  • CLASSIFICA TOP CHRISTIAN ALBUM SALES: "Where No One Stands Alone" sale dalla posizione 31 alla 22
  • CLASSIFICA SOUNDTRACK ALBUM SALES: "The Best of The '68 Comeback Special" sale dalla posizione 17 alla 16


CLASSIFICA UK, IRLANDA E SCOZIA:

  • CLASSIFICA UK STREAMING ALBUM: "The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 91 alla 90
  • CLASSIFICA OFFICIAL SCOTTISH ALBUM: "Elvis At The Movies - 60 Essential Recordings" scende dalla posizione 35 alla 62
  • CLASSIFICA OFFICIAL SCOTTISH ALBUM: "The Real... Elvis" rientra alla posizione 74
  • CLASSIFICA IRISH MUSIC DVD CHART: "Elvis The Searcher" sale dalla posizione 4 alla 1


CLASSIFICA AUSTRALIA:

  • CLASSIFICA ARIA MUSIC DVD: "68 Comeback Special - 50th Anniversary" sale dalla posizione 6 alla 3
  • CLASSIFICA ARIA MUSIC DVD: "ELVIS: The King Of Rock'n'Roll" rientra alla posizione 35

Source: ElvisDaybyDay

BOX CD - ELVIS PRESLEY: LIVE 1969

Era stato annunciato ad Aprile, nel periodo del Record Store Day 2019, ed ora è stato confermato. A partire dal 09 Agosto 2019 verrà pubblicato dalla RCA un box da 11 CD dal titolo "ELVIS PRESLEY: Live 1969".
Per ora ci è possibile solamente mostrare la copertina, ma sicuramente molto presto sarà disponibile anche la tracklist degli 11 CD.

Source: ElvisDaybyDay

giovedì 23 maggio 2019

CD + LP - ELVIS: LIVE AT THE INTERNATIONAL

A partire dal 09 Agosto 2019 verrà pubblicato da RCA / Legacy il doppio CD ed il vinile "Elvis - Live At The International".
Al momento non ci sono altre informazioni. Ve le comunicheremo non appena saranno disponibili!



Source: ElvisDaybyDay

VINILE GIALLO - ELVIS NOW

Viene ripubblicato dall'etichetta Music On Vinyl l'album "Elvis Now".
La prima stampa, limitata a 2500 pezzi, si distinguerà per avere impresso un numero su ogni copia, che la rende unica, il vinile sarà di colore giallo ed in formato da 180 grammi.


L'album viene presentato così:

Elvis Presley ha inciso il suo 16° album nell'arco di varie sessions tra il 1969 ed il 1971.
Il singolo "Until It's Time For You To Go / We Can Make The Morning" è entrato nelle classifiche USA e UK, mentre la canzone "Sylvia" ha avuto grande successo il Brasile.
La canzone "Hey Jude", successo dei Beatles, proviene dalle sessions di incisione del 1969 a Memphis.
L'album è un insieme di rock, ballate e gospel; un insieme dei diversi generi musicali che Elvis Presley ha eseguito nell'arco della sua vita.

Le canzoni dell'album:
LATO A:

Help Me Make It Through The Night
Miracle Of The Rosary
Hey Jude
Put Your Hand In The Hand
Until It's Time For You To Go 

LATO B:
We Can Make The Morning
Early Morning Rain
Sylvia
Fools Rush In
I Was Born About Ten Thousand Years Ago



Source: ElvisDaybyDay

mercoledì 22 maggio 2019

PRODUTTORE CINEMATOGRAFICO IRWIN WINKLER PARLA DI ELVIS PRESLEY

Il leggendario produttore cinematografico Irwin Winkler, che ora ha 87 anni e che ha prodotto film come "Rocky", tanto per citarne uno, ha condiviso con il New York Post alcuni aneddoti del mondo hollywoodiano, fatti che ha vissuto in prima persona.
Nell'arco della sua lunga carriera ha lavorato con star del calibro di Robert De Niro, Sylverster Stallone, Martin Scorsese, LIza Minnelli, Demi Moore e molti altri. 
Tra queste grandi star del cinema c'è anche Elvis Presley. 
Molti anni prima di ricevere il suo primo - di ben 12 - Academy Awards, il suo addestramento nel mondo del cinema - come racconta in "A Life In Movies: Stories From 50 Years In Hollywood" - è iniziato quando era un ragazzino, negli anni '40, a Coney Island.
Nell'arco della sua carriera ha visto succedere di tutto e di più e nel suo libro racconta storie affascinanti su tantissimi divi del cinema.
Ad esempio, per quanto riguarda il primo film della saga "Rocky", datato 1976, Winkler racconta che convincere la United Artists a finanziare il film fu difficile come salire le scale del Philadelphia Museum of Art.
Il film veniva già dato per perdente, anche perchè era interpretato da un attore sconosciuto, Sylvester Stallone. Il film poi si fece e tutti ora sappiamo l'enorme successo che ha avuto, dando vita ad una saga durata fino ad oggi.

Per quanto riguarda Elvis Presley, nel 1967 Winkler si trovò coinvolto con il film "Double Trouble".
Il produttore racconta di essere rimasto affascinato da Elvis.

"Era educato, molto gentile, di buona compagnia, interessato a quello che faceva" ha raccontato Winkler. "Per prima cosa, sebbene Elvis aspirasse a ruoli più importanti e di sostanza, il suo manager  di ferro, Colonnello Tom Parker, si rifiutò di permetterglielo".
Elvis gli disse che ammirava moltissimo "Point Blank", il thriller che aveva prodotto quello stesso anno.
"Vorrei poter fare film come quello" gli disse Elvis. "Non posso farlo perchè il Colonnello non me lo permette".
Winkler fa presente nel suo libro che la carriera di Elvis iniziò ad andare in declino da quel momento, ma il cantante, probabilmente, non lo accettava.
"Ogni giorno partiva dal set della MGM in un'auto insieme ai suoi amici Red e Sonny (West), i quali mettevano una coperta sopra ad Elvis per nasconderlo dai fans adoranti....ma in realtà, non c'era nessuno ad aspettarlo.... 
Lui sapeva che le folle adoranti non c'erano più? Oppure, semplicemente, non voleva saperlo?". Questo si chiede Irwin Winkler nel suo libro.

Source: NYPost.com

lunedì 20 maggio 2019

E' DECEDUTO SAMMY SHORE

Sammy Shore, il famoso comico che apriva gli spettacoli di Elvis Presley a Las Vegas, è morto Sabato mattina all'età di 92 anni, per cause naturali.
Suo figlio Pauly Shore ha postato la notizia su Twitter con queste parole: "Rattristato, vi comunico che mio padre Sammy Shore è recentemente deceduto all'età di 92 anni per cause naturali".

Sammy Shore, il 07 Aprile 1972, ha fondato "The Comedy Store" con il suo socio Rudy Deluca.
La sua ex moglie, Mitzi Shore, ha preso il comando del club negli accordi di divorzio e la struttura continuò la sua attività, diventando una dei luoghi migliori per talenti comici a Los Angeles.

Sammy Shore lavorò insieme ad Elvis Presley a Las
Vegas e nei tour fino al 1972, e dopo la morte di Elvis, ha pubblicato un libro di ricordi dal titolo "Sammy Shore is The Man Who Made Elvis Laugh". (Sammy Shore è l'uomo che faceva ridere Elvis).

Riposa in pace, Sammy, e grazie per tutte le volte che hai fatto ridere il nostro Elvis! 
Source: ElvisDaybyDay

LIBRO - ELVIS SUMMER FESTIVAL '72

Il nuovo libro di Kieran Davis, "Elvis Summer Festival '72", è stato pubblicato.
Il libro è composto di 154 pagine ed è focalizzato, come dice il titolo, sull'ingaggio estivo di Elvis Presley all'Hilton Hotel di Las Vegas nel 1972 tramite aneddoti, documenti, fotografie e molto altro.

Ti può interessare anche il libro di Kieran Davis "Elvis: The Spirit of '76".

Source: ElvisDaybyDay

venerdì 17 maggio 2019

VENDUTO "DOUBLE ELVIS" DI ANDY WARHOL

Una delle opere di Andy Warhol, chiamata "Double Elvis", è stata venduta alla casa d'aste Christie per 53 milioni di dollari. E' il prezzo più alto che sia mai stato pagato per un "Double Elvis", dato che ne esistono 23 esemplari, tutti diversi.
Il prezzo dell'opera era stimato tra i 50 milioni ed i 70 milioni di dollari.
Per creare quest'opera, Andy Warhol si basò su un'immagine del film di Elvis Presley "Flaming Star" e ne creò 23 da esporre, per la prima volta, alla Ferus Galley di Los Angeles nel 1963.
Essendo troppo occupato, Warhol inviò un rotolo di tela serigrafato con tante immagini di Elvis, tutte uguali, e le indicazioni per tagliarle. Il risultato è quello che vediamo da sempre.
Queste opere di Warhol dedicate ad Elvis Presley furono le prime a presentare figure multiple, sovrapposte. Il risultato da un effetto particolare all'opera, in quanto sembra che Elvis si stia muovendo sullo sfondo argentato.

Source: ElvisDaybyDay 

martedì 14 maggio 2019

PRISCILLA PRESLEY PARLA DI GRACELAND ED ALTRO

Per festeggiare la serie di film dedicati al matrimonio, Hallmark Channel ha organizzato il suo primo Fan Fest Weekend per il 17 e 18 Maggio 2019 a Graceland.
Dopo il grande successo del film "Christmas At Graceland", girato in esterni a Graceland la scorsa estate, verrà girato anche il sequel, cioè "Wedding At Graceland", nel quale Priscilla Presley avrà una piccola parte, in cui ricorderà il suo matrimonio con Elvis Presley.

In questa breve intervista parla di questo suo cameo nel film.

Stai girando un cameo in "Wedding At Graceland". Il film precedente "Christmas At Graceland" è stato filmato lì. Hai un particolare ricordo di Graceland che ti piacerebbe condividere con i nostri lettori?
Il Natale era il nostro periodo dell'anno preferito! Era specialissimo! Festeggiavamo sempre con la famiglia e gli amici e c'erano sempre regali per tutti.
Elvis amava fare regali. Invitavamo tutti, dal fotografo che ci faceva le fotografie, al personale addetto alla proiezione dei film ed avevamo regali per tutti! Era un grande e speciale festeggiamento e la casa era decorata in modo splendido. Era molto speciale.

Hai una stanza o una mostra preferita a Graceland?
Due stanze sono quelle in cui abbiamo trascorso moltissimo tempo - il soggiorno e la sala da pranzo. Facevamo colazione nella sala da pranzo, dove ci siamo fatti tante risate e ci siamo divertiti insieme. Il soggiorno, dove guardavamo la TV, specialmente la domenica quando c'era il football. Tutte le volte in cui entro nel soggiorno, tutto quello a cui penso è l'entusiasmo che Elvis condivideva per la sua squadra di football preferita - Cleveland Browns.

La passione di Elvis per il panino fritto con burro di arachidi e banana è ben documentato. Quale è il tuo piatto preferito?
Credici o no, lo mangiavo insieme a lui. Era delizioso! I ristoranti della zona ora ce l'hanno nei loro menù.

Quale film sapresti guardare di nuovo in continuazione?
Mi piace "Il Dottor Zivago" e tutti i film di Elvis!

Tu sei ambasciatrice della "Dream Foundation". Parlami del tuo lavoro con loro e raccontami un desiderio memorabile che hai visto realizzarsi.
La "Dream Foundation" è qualcosa a cui sono molto legata e sono legata a tutte le persone che ci lavorano. Ho mantenuto legami con molte delle famiglie che erano parte dell'organizzazione e che hanno perso i loro cari.
Quello che rende meravigliosa la fondazione è che continuano a mantenere i contatti con le famiglie. Una delle cose più importanti che dobbiamo ricordare è apprezzare quello che abbiamo mentre siamo qui. Abbiamo raccolto il desiderio di una donna che non era mai stata su una spiaggia e che voleva portarci i suoi bambini. Aveva un cancro al quarto stadio. L'abbiamo portata a Santa Monica e lei ha giocato sulla spiaggia con i suoi figli, costruendo castelli di sabbia. Era tutto molto semplice, ma molto emozionante. Non era molto quello che chiedeva, solo di avere il tempo di mostrare ai suoi bambini la spiaggia e trascorrere questi momenti speciali con loro. E' morta un mese dopo.

Quale è la canzone che ti viene da cantare spesso?
Io non canto! Io ascolto!

Quale è stato l'ultimo spettacolo a cui hai assistito?
Sto guardando nuovamente "I Soprano". Mi piace ancora quella serie.

Hai una destinazione preferita che ti piacerebbe visitare come turista?
Mi piace andare a Graceland! Ho trascorso molti anni a Graceland ed ho un sacco di ricordi lì. E' ancora casa per molti versi per me ed ogni volta che entro da quella porta, è come se non fossi mai andata via.

Source: Parade.com

domenica 12 maggio 2019

CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (11/05)


CLASSIFICA U.S. BILLBOARD:

  • CLASSIFICA COUNTRY ALBUM SALES: "The Best Of The '68 Comeback Special" scende dalla posizione 25 alla 30
  • CLASSIFICA COUNTRY CATALOG ALBUM: "Elvis: Ultimate Gospel" scende dalla posizione 11 alla 16
  • CLASSIFICA COUNTRY CATALOG ALBUM: "Heart and Soul" scende dalla posizione 16 alla 20
  • CLASSIFICA TOP CHRISTIAN ALBUM: "Elvis: Ultimate Gospel" sale dalla posizione 31 alla 29
  • CLASSIFICA CHRISTIAN ALBUM SALES: "Where No One Stands Alone" sale dalla posizione 25 alla 21

CLASSIFICA UK, IRLANDA E SCOZIA:

  • CLASSIFICA UK STREAMING ALBUM: "The 50 Greatest Hits" rientra alla posizione 93
  • CLASSIFICA OFFICIAL SCOTTISH ALBUM: "Elvis At The Movies - 60 Essential Recordings" sale dalla posizione 50 alla 35
  • CLASSIFICA OFFICIAL SCOTTISH ALBUM: "The Real... Elvis" rientra alla posizione 91
  • CLASSIFICA IRISH MUSIC DVD CHART: "Elvis The Searcher" scende dalla posizione 3 alla 4

CLASSIFICA AUSTRALIA:

  • CLASSIFICA ARIA MUSIC DVD: "68 Comeback Special - 50th Anniversary" sale dalla posizione 9 alla 7
  • CLASSIFICA ARIA MUSIC DVD: "ELVIS: The King Of Rock'n'Roll" rientra alla posizione 36


Source: ElvisDaybyDay