lunedì 15 ottobre 2018

BOX 5 CD + 2 BLU-RAY - ELVIS: '68 COMEBACK SPECIAL / 50th ANNIVERSARY EDITION

Sebbene non sia ancora stato annunciato da Sony, sembra che il box da 5 CD, "Elvis: '68 Comeback Special - 50th Anniversary Edition", commemorativo del 50° anniversario, sia stato confermato. 
Quello che, però, fa un po' storcere il naso è che i 5 CD in questione comprendono i 4 CD già pubblicati nel 2008 per il 40° anniversario e la release pubblicata dall'etichetta FTD.
_____________________________________________________________________________


BOX 4 CD - "THE COMPLETE '68 COMEBACK SPECIAL - THE 40th ANNIVERSARY EDITION"

_________________________________________________________________________________

La domanda, quindi, è: c'è bisogno di acquistare anche questa release, solamente perchè commemorativa del 50° anniversario?
Quello che potrebbe invogliare è il libretto di 88 pagine ed i due blu-ray, sebbene a livello di contenuti non ci sia nulla di inedito.
Riassumendo: il box per il 50° anniversario del '68 Comeback Special è composto da 5 CD + 2 Blu-ray e verrà pubblicato a Novembre 2018.

Nei primi 4 CD i contenuti sono identici a quelli pubblicati nel 2008:
CD 1 - ORIGINAL ALBUM + BONUS TRACKS 
Trouble/Guitar Man - Lawdy, Miss Clawdy/Baby, What You Want Me To Do/Heartbreak Hotel/Hound Dog/All Shook Up/Can't Help Falling In Love/Jailhouse Rock/Love Me Tender - Where Could I Go But To The Lord/Up Above My Head/Saved - Blue Christmas/One Night - Memories - Nothingville/Big Boss Man/Guitar Man/Little Egypt/Trouble/Guitar Man - If I Can Dream
Bonus Tracks:
It Hurts Me - Let Yourself Go  - Memories (stereo) - If I Can Dream (stereo) 
N.B.: A differenza della release del 2008, è stata omessa la canzone "A Little Less Conversation".
CD 2 - FIRST SIT-DOWN SHOW & FIRST STAND-UP SHOW:
Introductions - That's All Right - Heartbreak Hotel - Love Me - Baby What You Want Me To Do - Blue Suede Shoes - Baby What You Want Me To Do - Lawdy Miss Clawdy - Are You Lonesome Tonight? - When My Blue Moon Turns To Gold Again - Blue Christmas - Trying To Get To You - One Night - Baby What You Want Me To Do - One Night - Memories
FIRST STAND-UP SHOW:
Heartbreak Hotel - Hound Dog - All Shook Up - Can't Help Falling In Love - Jailhouse Rock - Don't Be Cruel - Blue Suede Shoes - Love Me Tender - Trouble/Guitar Man - Baby What You Want Me To Do - If I Can Dream 

CD 3 - SECOND SIT-DOWN SHOW & SECOND STAND-UP SHOW: 
Heartbreak Hotel - Baby What You Want Me To Do - Introductions - That's All Right - Are You Lonesome Tonight? - Baby What You Want Me To Do - Blue Suede Shoes - One Night - Love Me - Trying To Get To You - Lawdy Miss Clawdy - Santa Claus Is Back In Town - Blue Christmas - Tiger Man - When My Blue Moon Turns To Gold Again - Memories
SECOND STAND-UP SHOW:
Heartbreak Hotel - Hound Dog - All Shook Up - Can't Help Falling In Love - Jailhouse Rock - Don't Be Cruel - Blue Suede Shoes - Love Me Tender - Trouble - Trouble - Trouble/Guitar Man - Trouble/Guitar Man - If I Can Dream 

CD 4 - FIRST REHEARSAL /  SECOND REHEARSAL:
I Got A Woman - Blue Moon/Young Love/Oh, Happy Day - When It Rains It Really Pours - Blue Christmas - Are You Lonesome Tonight?/That's My Desire - That's When Your Heartaches Begin - Peter Gun theme - Love Me - When My Blue Moon Turns To Gold Again - Blue Christmas/Santa Claus Is Back In Town 
SECOND  REHEARSAL:
Danny Boy - Baby What You Want Me To Do - Love Me - Tiger Man - Santa Claus Is Back In Town - Lawdy, Miss Clawdy - One Night - Blue Christmas - Baby What You Want Me To Do - When My Blue Moon Turns To Gold Again - Blue Moon Of Kentucky

CD 5:

01. Nothingville (Guitar Man's Evil #1 - Takes 5 & 6) 
02. Guitar Man (Guitar Man's Evil #1 - Take 2) 
03. Let Yourself Go - part 1 (Guitar Man's Evil #2 - Take 5 & 7/M)
04. Let Yourself Go, part 2 (Guitar Man's Evil #3 - Take 7/M)
05. Guitar Man (Escape #1, fast - Takes 1, 2 & 5)
06. Big Boss Man (Escape #3 - Take 2) 
07. It Hurts Me, part 1 (Escape #4 - Take 5)
08. It Hurts Me, part 2 (After Karate #1 - Take 3)
09. Guitar Man (After Karate #2 - Take 1)
10. Little Egypt (After Karate #2 - Take 6)
11. Trouble / Guitar Man (After Karate #3 - Take 2) Trouble / Guitar Man Medley
12.  Sometimes I Feel Like A Motherless Child / Where Could I Go But To The Lord (Gospel #1) (Rehearsal & Take 1) Medley
13. Up Above My Head / Saved (Gospel #2 - Takes 4 & 7), Medley
14. Saved (Gospel #3 - Takes 2 & 4)
15. Trouble / Guitar Man (Opening - Takes 6 & 7) Medley
16. If I Can Dream (Alternate Take 1 
17. If I Can Dream (Takes 2, 3 & 4)
18. Memories (Takes 3 & 4/vocal overdub #1)
19. Let Yourself Go (Closing Instrumental)

domenica 14 ottobre 2018

VINILE ORO - ELV1S 30 #1 HITS / PUBBLICATO

Il doppio vinile color oro "ELV1S 30 #1 HITS" è stato pubblicato.
Cosa c'è da dire su Elvis Presley che non sia già stato detto? 
Sono passati 41 anni da quando morì tragicamente all'età di 42 anni, ma la sua musica continua a vivere, e presumibilmente vivrà per sempre.
E' veramente incredibile pensare che la sua musica sia sopravvissuta per altrettanti anni rispetto a quelli che lui ha vissuto.
Nel 2002 Sony Music pubblicò una nuova collezione di successi dal titolo "ELV1S 30 #1 HITS", che ha dominato le classifiche di tutto il mondo ed ha venduto milioni di copie. 
Solo in UK ne sono state venduti due milioni di esemplari, a testimonianza di quanto Elvis sia ancora famoso.
Esattamente 16 anni dopo quella prima distribuzione, avvenuta il 12 Ottobre 2002,  l'album è stato nuovamente pubblicato su 2 vinili. 
Prendendo ispirazione dalla copertina, la pubblicazione è stata realizzata su vinile color oro, rendendo così la confezione molto speciale.
La lista delle canzoni è stata compilata da Ernst Jorgensen e Roger Sermon, usando i dati delle classifiche di varie fonti. Il risultato è, in qualche modo, la collezione definitiva della musica di Presley, riassunta in 30 canzoni che hanno raggiunto la vetta delle classifiche sia in USA che in UK, con l'aggiunta della versione remix di "A Little Less Conversation", creata da Junkie XL e che diede ad Elvis Presley ancora un numero 1 in classifica.

Nel suo bellissimo color oro, questo doppio vinile può diventare un bellissimo regalo per il prossimo Natale.

Le canzoni:
DISCO 1:
LATO A:
Heartbreak Hotel - Don't Be Cruel - Hound Dog - Love Me Tender - Too Much - All Shook Up - Teddy Bear - Jailhouse Rock
LATO B:
Don't - Heard Headed Woman - One Night - (Now And Then There's) A Fool Such As I - A Big Hunk O' Love - Stuck On You - It's Now Or Never

DISCO 2:
LATO A:
Are You Lonesome Tonight? - Wooden Heart - Surrender - (Marie's The Name) His Latest Flame - Can't Help Falling In Love - Good Luck Charm - She's Not You - Return To Sender - (You're The) Devil In Disguise

LATO B:
Crying In The Chapel - In The Ghetto - Suspicious Minds - The Wonder Of You - Burning Love - Way Down

BONUS TRACK:
A Little Less Conversation (JXL Radio Edit Remix)

venerdì 12 ottobre 2018

VINILE - ELVIS PRESLEY: THE CHRISTMAS ALBUM

Il vinile colorato "Elvis Presley: The Christmas Album" è stato pubblicato.

Il vinile è da 180 grammi, in edizione limitata di 1111 copie e con copertina trasparente.
Le canzoni dell'album.

LATO A:
Santa Claus Is Back In Town
White Christmas
Here Comes Santa Claus (Right Down Santa Claus Lane)
I'll Be Home For Christmas
Blue Christmas
Santa Bring My Baby Bring (To Me)

LATO B:
O Little Town Of Bethlehem
Silent Night
(There'll Be) Peace In The Valley
I Believe
Take My Hand, Precious Lord
It's No Secret (What God Can Do)

_____________________________________________________________________________

LO PUOI ACQUISTARE QUI!! 😊😊


VINTAGE ROCK MAGAZINE - ELVIS PRESLEY IN COPERTINA

Elvis Presley, in un'immagine tratta dal " '68 Comeback Special", è sulla copertina del numero di Novembre 2018 del magazine "Vintage Rock".
All'interno del magazine è stato pubblicato un articolo in cui si parla del " '68 Comeback Special", nel suo 50° anniversario, definito come "una delle più grandi performance nella storia del rock'n'roll".
Le informazioni che compongono l'articolo sono state raccolte direttamente da musicisti e da coloro che hanno preso parte direttamente alla realizzazione dello special. 

CD + LP - GLEN CAMPBELL: SINGS FOR THE KING

Dal 1964 al 1968, tra le sessions di registrazione con i "Wrecking Crew" e i suoi album da solista, Glen Campbell ha inciso anche delle canzoni per Elvis Presley.
Dovevano essere demos da far ascoltare solo ad Elvis, ma ora, a 50 anni di distanza, 18 di queste registrazioni inedite verranno pubblicate su CD, LP e download digitale per la prima volta.
Il titolo delle release è "Glen Campbell: Sings For The King" e verranno pubblicate a partire dal 16 Novembre 2018 via Capitol/UMe.
Le canzoni sono state scritte dal team di Ben Weisman - di cui potete leggere un'intervista qui - e Sid Wayne.
I due autori si rivolsero a Campbell perchè aveva la capacità di cantare nella stessa tonalità di Elvis, e quindi, i demo risultavano migliori per essere sottoposti al giudizio di Elvis.
Le canzoni sono state scoperte da Stephen Auerbach, produttore esecutivo, che le ha trovate su un nastro a lungo dimenticato in un magazzino di proprietà di suo zio acquisito: ossia proprio Ben Weisman!
Delle 29 tracce che sono state salvate, ce ne sono 12 che sono state effettivamente incise da Elvis Presley, come "Stay Away Joe", "Clambake", "Spinout" e "Easy Come, Easy Go".
La varietà del materiale è fantastica, perchè spazia da canzoni dal sapore country, come "Any Old Time", al rock di "I'll Be Back" e alle ballate come "I'll Never Know".
Nella canzone "I Got Love", Glen Campbell inizia a cantare nella sua tonalità ma, man mano che prosegue nell'incisione, lo si sente spostarsi sempre più nella tonalità di Elvis.
L'album inizia con la canzone gospel "We Call On Him", in cui si sentono le due voci - di Elvis Presley e Glen Campbell - fondersi in un duetto, dando realmente il senso di come le esibizioni di Glen siano state fatte con la mente focalizzata su Elvis, e come poi quest'ultimo le abbia fatte sue.
Come ha scritto il giornalista ed autore Alan Light nelle note: "Con il loro stile musicale proveniente dalle radici del Sud, non sorprende che Glen Campbell ed Elvis Presley abbiano dato vita ad un'ammirazione reciproca. 'Io ed Elvis siamo cresciuti nello stesso umile modo' ha detto una volta Campbell. L'amicizia tra il Rhinestone Cowboy ed il Re del Rock'n'Roll ha attraversato tre decenni e spesso le loro orbite si sono incrociate professionalmente".
Glen Campbell ed Elvis Presley si sono incontrati per la prima volta nel 1956, mentre Elvis si esibiva ad Alburquerque, dove Glen si era da poco trasferito per unirsi alla band di suo zio, "Dick Bills and the Sandia Mountain Boys".
"Era elettrizzante" ha detto Campbell, parlando di Elvis.
Nel 1960, Glen andò a Los Angeles per trovare lavoro come musicista e frequentava spesso un club chiamato "Crossbow", dove Elvis ed i suoi amici andavano ogni tanto a guardare da una piccola stanza privata al piano superiore.
Come membro del fantastico gruppo di musicisti di Los Angeles conosciuto come "The Wrecking Crew", Glen appare in dozzine di successi immortali, come "You've Lost That Lovin' Feeling" e "Strangers In The Night".
Nel 1963 la sua chitarra è presente in quasi 600 sessions, inclusa una con Elvis Presley per "Viva Las Vegas".
Nel 1967 la carriera di Glen Campbell stava raggiungendo l'apice con la pubblicazione dei suoi albums "Gentle On My Mind" e "By The Time I Get To Phoenix": entrambi raggiunsero la vetta delle classifiche e fecero la storia dei Grammy, prendendo premi per "Canzone" ed "Esibizione" nelle categorie POP e Country & Western.
L'anno seguente "By The Time I Get To Phoenix" venne premiato come Album dell'Anno: è stato il primo album country ad aggiudicarsi il premio.
In mezzo a tutto questo, Glen Campbell continuava ad incidere demo per Weisman e Wayne quando aveva tempo...
Il rapporto tra Elvis e Glen poteva diventare ancora più grande: nel 1969, quando Elvis ha formato la TCB Band, i due chitarristi tra cui decidere erano Glen Campbell e James Burton.
Ma poichè Glen stava cavalcando le scene da solista a seguito del successo dei suddetti albums, e James Burton era disponibile perchè il suo precedente "capo", Ricky Nelson aveva sciolto recentemente la sua band, la scelta ricadde su quest'ultimo.

Ascolta qui la versione di "Easy Come Easy Go" cantata da Glen Campbell:
https://ume.lnk.to/GCSingsForTheKingPR

La tracklist dell'album "Glen Campbell: Sings For The King":
01. We Call On Him (A Duet With Elvis Presley) * 
02. Easy Come, Easy Go *
03. Any Old Time
04. Anyone Can Play
05. I Got Love
06. I'll Never Know *
07. All I Needed Was The Rain *
08. How Can You Lose What You Never Had *
09. Spinout *
10. Magic Fire
11. I'll Be Back *
12. Love On The Rocks
13. Stay Away, Joe *
14. Cross My Heart And Hope To Die *
15. Clambake *
16. There Is So Much World To See *
17. Do The Clam *
18. Restless 

* Recorded by Elvis Presley

martedì 9 ottobre 2018

E' DECEDUTA CELESTE YARNALL

Celeste Yarnall, che ha lavorato insieme ad Elvis Presley nel film "Live a Little, Love a Little" e nella celebre serie "Star Trek", è deceduta Domenica scorsa nella sua casa a Westlake Village, in California. Aveva 74 anni.
A Novembre del 2014 le era stato diagnosticato un cancro ovarico, ma sembra sia poi degenerato in cancro peritoneale.
Durante questi anni di malattia si è dovuta rivolgere ad un sito di raccolta fondi per chiedere aiuto nel poter pagare le sue spese mediche. 

Riposa in pace, Celeste! 💖💖 
INTERVISTA A CELESTE YARNALL:
Celeste, come sei stata scoperta?
E' una storia strana. Avevo 17 anni ed avevo appena terminato la scuola superiore. Stavo per fare la mia prima audizione per un prodotto per capelli, chiamato Show Curl. Mi ero agghindata in modo da sembrare più vecchia dei miei 17 anni e stavo camminando verso lo studio per l'audizione.

Clicca qui e continua a leggere l'intervista a Celeste Yarnall!

45 ANNI FA... ELVIS PRESLEY E PRISCILLA BEAULIEU DIVORZIANO

09 OTTOBRE 1973:
Il divorzio tra Elvis e Priscilla diviene ufficiale.
Vengono firmati i documenti presso la Los Angeles Superior Courthouse, a Santa Monica, in California, davanti al Giudice  J. Rittenbrand, che certifica la fine del matrimonio.
Il "Times Newspaper" scrive il giorno seguente: 
"Elvis e Priscilla sono usciti dal Tribunale attaccati l'uno al braccio dell'altra e Presley ha dato alla sua ex moglie un bacio amichevole prima di andarsene".

Riguardo il divorzio, Elvis ha dichiarato: "Il nostro divorzio non è stato causato da un altro uomo o da un'altra donna, ma da circostanze inerenti la mia carriera. Viaggiavo troppo. Ero lontano troppo tempo".

Priscilla: "Quando stavamo insieme, non ci rendevamo conto di essere divorziati. C'era moltissima affinità tra di noi. Il nostro legame è diventato più forte, probabilmente perchè non c'erano più obblighi e c'era solo purezza. Eravamo davvero buoni amici".
Charlie Hodge: "Anche se erano divorziati, erano come due ragazzi delle scuole superiori, si telefonavano ancora. Sono rimasti molto amici".
Sebbene Lisa Marie sia andata in custodia a Priscilla, non c'era nessuna formalità nelle visite da parte di Elvis; infatti lui e sua figlia hanno trascorso ugualmente molto tempo insieme.
L'ex fotografo del "Los Angeles Times" George Fry scattò alcune fotografie memorabili di questa giornata. Si presentò a loro come fotografo del "Los Angeles Times" e loro accettarono di farsi fotografare dopo l'udienza davanti al giudice.
Quello che il fotografo si trovò davanti fu una coppia sorridente ed affettuosa, tanto che anche Fry ha dichiarato: "Erano ancora grandi amici. Ho scattato 15 o 16 fotografie ed ho avuto l'esclusiva. Sono stato l'unico a fotografarli, non c'erano paparazzi in giro".

Nel 2015, Priscilla, ricordando il suo matrimonio con Elvis ha detto: "Era il padre di mia figlia ed io ho imparato moltissimo da quell'uomo. Non sto dicendo che tutto era meraviglioso; i matrimoni hanno problemi, specialmente nell'ambiente del rock'n'roll, ma abbiamo avuto un legame straordinario".



lunedì 8 ottobre 2018

ELVIS PRESLEY - CD + VINILE FTD OTTOBRE 2018 / PUBBLICATI

Sono stati pubblicati i nuovi FTD: CD "What Now My Love" e vinile "Jailhouse Rock Vol. 2".

Il doppio CD "What Now My Love" contiene i concerti di mezzanotte del 11 e 12 Agosto 1972 a Las Vegas.

La tracklist: 
Canzoni concerto mezzanotte 11 Agosto 1972:
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman/Amen - Proud Mary - Until It’s Time For You To Go - You’ve Lost That Loving Feeling - Polk Salad Annie - What Now My Love - Fever - Love Me - All Shook Up - Teddy Bear/Don’t Be Cruel - Heartbreak Hotel - Blue Suede Shoes - Little Sister/Get Back - Hound Dog - It’s Over - Suspicious Minds - Band introductions - My Way - A Big Hunk O’ Love - An American Trilogy - Can’t Help Falling In Love
Canzoni concerto mezzanotte 12 Agosto 1972:
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman/Amen - Proud Mary - Never Been To Spain - Until It’s Time For You To Go - You’ve Lost That Loving Feeling - Polk Salad Annie - What Now My Love - Fever - Love Me - Blue Suede Shoes - One Night - All Shook Up - Teddy Bear/Don’t Be Cruel - Heartbreak Hotel - Hound Dog - For The Good Times - Suspicious Minds - Band introductions - My Way - An American Trilogy - A Big Hunk O’ Love - Tiger Man (start only)



Il doppio vinile "Jailhouse Rock Vol. 2".
Doppio LP - vinile da 180 grammi - in edizione limitata.

DISCO 1:
LATO A:
01. Jailhouse Rock (take 6)
02. Treat Me Nice (first movie version - takes 1-3) 
03. Don’t Leave Me Now (2nd version - takes 1-6) 
04. I Want To Be Free (record version - takes 1-8) 
05. I Want To Be Free (first ending - takes 1-2)  
06. Treat Me Nice (first movie version - takes 4-5)

LATO B: 
01. (You’re So Square) Baby I Don’t Care (take 1) 
02. (You’re So Square) Baby I Don’t Care takes (2-4)  
03. Don’t Leave Me Now (2nd version - takes 9-10)  
04. Young And Beautiful (Florita club version - take 1)  
05. Young And Beautiful (Florita club version - take 2)  
06. Treat Me Nice (1st movie version - takes 6-7)  
07. Young And Beautiful (jail version - take 1)  
08. Young And Beautiful (jail version - take 3)  
09. Treat Me Nice (1st movie version - takes 8-9)

DISCO 2:
LATO C: 
01. Treat Me Nice (first movie version - takes 14-15)  
02. Jailhouse Rock (takes 1-4)  
03. Don’t Leave Me Now (first version - take 2)  
04. Young And Beautiful (Florita club version - takes 5-6)  
05. Treat Me Nice (first movie version - takes 10-13)  
06. Don’t Leave Me Now (second version - takes 11-13)

LATO D: 
01. Treat Me Nice (first movie version - takes 16-19)  
02. I Want To Be Free (record version - takes 10-11)   
03. I Want To Be Free (second ending - takes1-5)  
04. Jailhouse Rock (takes 7-8)  
05. Jailhouse Rock (ending - takes 1-2)  
06. Young And Beautiful (Florita club version - take 7)

MAGAZINE - CANADIAN CASHBOX

Elvis Presley e Lisa Marie sono protagonisti della copertina del magazine "Canadian Cashbox", nel quale è riportata un'intervista con uno dei produttori dell'album "Where No One Stands Alone", Andy Childs.
Clicca qui per leggere cosa ha detto Andy Childs sulla realizzazione dell'album.

ASTA - L'ULTIMA CADILLAC DI ELVIS PRESLEY

E' risaputo che Elvis Presley adorava le Cadillacs e ne ha acqusitate moltissime nell'arco della sua vita.
Quella che è stata definita l'ultima Cadillac guidata dal Re del rock'n'roll andrà all'asta in Austria il 20 Ottobre 2018.
Il prezzo richiesto per questa Cadillac De Ville Estate va dai 100.000 ai 200.000 euro e la casa d'aste che se ne occupa è la Vienna's Dorotheum.
"Il contachilometri conta circa 70.000 miglia ed è l'auto che Elvis ha usato per il suo ultimo viaggio, nel Dicembre 1976, percorrendo 1.500 miglia da Las Vegas a Memphis" ha dichiarato la casa d'aste.
Nata originariamente come una Deville Sedan, è stata modificata dalla American Sunroof Company nel 1972. 
L'auto ha l'aria condizionata, interni in pelle, un'autoradio, rifiniture placcate oro, compresi i cerchi delle ruote.
Inizialmente Elvis voleva regalare l'auto al Colonnello Parker, ma poi la prese in prestito così spesso, che Parker gliela restituì.
Quest'auto è andata all'asta già più volte negli anni '90 ed anche in seguito.