domenica 11 aprile 2021

ELVIS PRESLEY: GLI UTLIMI INTERESSANTI ARTICOLI DA NON PERDERE!

Per chi fosse rimasto indietro con gli ultimi inserimenti nel nostro sito...

ELVIS PRESLEY, BEN WEISMAN E LE 57 CANZONI
Per Elvis scrisse ben 57 canzoni, più di qualsiasi altro autore, molte delle quali utilizzate per particolari situazioni all'interno dei film che Elvis Presley ha interpretato.
Le statistiche relative alle incisioni di Ben Weisman sono impressionanti: oltre 60 dischi d'oro, vendite di oltre 75 milioni di dischi, 30 colonne sonore di film e 57 canzoni registrate da Elvis Presley, che sono diventate dischi d'oro o platino, facendogli raggiungere un numero di riconoscimenti superiore a qualsiasi altro cantautore.
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE...

RECENSIONE CONCERTO ELVIS PRESLEY: PHILADELPHIA, 06 APRILE 1957
Mentre le ragazze adolescenti, ieri sera, sono andate allo spettacolo di Elvis Presley all'Arena per gridare, dimenarsi e rigirarsi, quattro studenti maschi della Villanova University si sono presentati per tutt'altro motivo: colpire l'artista con delle uova.
Il Tenente John Ford dell'Ufficio Aiuto Minorenni, ha dichiarato che Presley si stava esibendo alle 21.40, quando una raffica di uova è partita, diretta verso il palco.
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE...


RECENSIONE CONCERTO ELVIS PRESLEY: DETROIT, 06 APRILE 1972
13 Novembre 1956: Il magazine "LOOK" si rivolge ai genitori che sono preoccupati per le loro figlie adolescenti, le quali reagiscono in modo eccessivo ad un cantante di Tupelo, Mississippi, di nome Elvis Presley. "Se siete turbati da tutto questo, non è necessario esserlo; lo supereranno presto. Un giorno sbadiglieranno tutti insieme quando Elvis uscirà belando dagli altoparlanti".
06 Aprile 1972: Elvis Presley esce belando dagli altoparlanti dell'Olympia Stadium davanti ad una folla quasi isterica di 18.216 persone...
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE...


RECENSIONE CONCERTO ELVIS PRESLEY: KNOXVILLE, 08 APRILE 1972
Il marchio dei concerti di Elvis nel 1972 ricorda ancora Elvis degli anni '50, che faceva urlare e svenire le adolescenti. Le ragazze hanno urlato e si sono dimenate ai suoi concerti qui ieri, ma le ragazze, per la maggior parte, erano coloro che si avvicinavano o avevano già superato i 30 anni, che stavano rivivendo la loro adolescenza per almeno qualche memorabile minuto.
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE...


sabato 10 aprile 2021

BOX 3 VINILI + 5 CD - ELVIS: '68 COMEBACK SPECIAL / TEEVEE TREASURES

E' stato nuovamente pubblicato il box "ELVIS: '68 Comeback Special - TeeVee Treasures" in formato da 3 vinili +  5 CD.
Le canzoni dei CD:
CD 1 - The Original Mono Album:

Trouble / Guitar Man  - Lawdy Miss Clawdy / Baby What You Want Me To Do / Heartbreak Hotel / Hound Dog / All Shook Up / Can’t Help Falling In Love  Jailhouse Rock / Love Me Tender  - Where Could I Go But To The Lord / Up Above My Head / Saved  04 Blue Christmas / One Night - Memories - Nothingville / Big Boss Man / Guitar Man / Little Egypt / Trouble / Guitar Man - If I Can Dream

The Outtakes / 20.06.1968:
Nothingville / Guitar Man (Part 1) - Guitar Man’s Evil (Section 1 - Warming Up Take 1 - Take 5 & 6) - Let Yourself Go (Part 1) - Guitar Man’s Evil (Section 2 - Take 1 - Take 2 - 5 - Take 6  - Take 7 = Master) - Guitar Man (Part 2) / Escape Section 1 (Fast - Take 1-3 - Take 4 - 5 - Take 6 - 8) - Calliope Carnival / Escape (Section 2 - Take 1) - Big Boss Man / Escape (Section 3 - Take 1 - 2) - It Hurts Me (Part 1) / Escape (Section 4 - Take 1 - Take 2 - 4 - Take 5 - Take 6 - 7 = Master Take Call Only)

CD 2:
21.06.1968:

It Hurts Me (Part 2) / After Karate (Section 1 - Take 1 - Take 2 - 3 - Take 4 - 5 - Tape Cut) - Sometimes I Feel Like A Motherless Child / Where Could I  Go But To The Lord / Yes, Yes, Yes / Up Above My Head  (Intro - Gospel Section 1 - Rehearsal & Take 1) - Up Above My Head / I Found That Light / Saved (Intro - Gospel Section 2 - Take 4 & 7)

22.06.1968:
Trouble / Guitar Man / Guitar Man Opening (Take 1 - Take 2 - 3)

23.06.1968:
If I Can Dream (Record Version - Take 1 - Take 2 - 4 - Take 5 = Master)

24.06.1968:
Memories (Vocal Overdub - Track Only - Take 3 & 4 - With Vocal Overdub Take 1)

27.06.1968:
It Hurts Me (Vocal Overdub & Playback Amusement Pier Part 2 - Take 1 - 3 - Preparation For Next Take - Take 4 - 8 - Take 9 - 10 = Master)

29.06.1968 - 6:00pm Show:
Trouble / Guitar Man (Vocal Overdub Of  After Karate Section 3)

29.06.1968 - 8:00pm Show:
Trouble / Guitar Man  Trouble / Guitar Man (Vocal Overdub Of After Karate  Section 3 Track / Guitar Man With Road - Take 1 - 3 - Take 4 - Preparation For Next Take - Tiptoe Through The Tulips / Macarthur Park - Take 5)

30.06.1968:
Guitar Man (Vocal Overdub Road #2 - Take 1 - Take 2 = Master) - Guitar Man (Vocal Overdub Road #3 - Take 1 - 5 - Take 6 =Master) - If I Can Dream (Dub-down Of 23.06.1968 = Master)

CD 3:
30.06.1968:

If I Can Dream (Vocal Overdub - Take 1 - 3 - Take 4 = Master) - Trouble / Guitar Man (Vocal Overdub & Playback opening Section #1 - Take 1 - 6 - Take 7 =Master) - Guitar Man (Vocal Overdub / Alley - Take 1 - 5 - Take 6 =Master) - Little Egypt / Trouble - Vocal Overdub / Nightclub (Take 1 - Take 2 No Take - Take 3 - Take 4 = Master) - Trouble (Vocal Overdub / Disco - Take 1 - Take 2 = Master) - Trouble (Vocal Overdub / Supper Club - Take 1 - 2 - Take 3 = Master)

Bonus Songs:
Memories (Vocal Overdub) - Memories (27.06.1968 6:00pm Sit-down Show) - Memories 27.06.1968 8:00pm Sit-down Show) - Saved (Part 1) / Preach For The Sky / Saved (Part 2) - Gospel Section 3 (22.06.1968 - Take 6 - Incomplete Used For Spliced Master) - Let Yourself Go (Alternate Master) - Memories (Mono Master) - Memories (Stereo Master) - If I Can Dream (Record Version Mono Master) - Let Yourself Go (Spliced ‘91 Version) - Let Yourself Go (Closing Instrumental Dub-down)

CD 4 - The Soundtrack Versions:
Trouble / Guitar Man (Incl. Scratch) - Gospel Medley - Road Medley Road Medley Composite - Complete Version - Original Album Version (Unedited  Gospel Medley Composite - Complete Version - Complete Version: Unedited) - It Hurts Me (Spliced Master) - Saved (Spliced Master With Edited Intro) - Trouble / Guitar Man (Stereo Version) - Uh Uh Uh (30.06.1968)

CD 5 - The Original Singer Commercials:
Singer Introduces The Nbc Tv Special #1 - Singer Introduces The Nbc Tv Special #2 - Singer Commercial #1 - Singer Commercial #2 - Singer Commercial #3 - Singer Commercial #4 - Singer Commercial #5 - Singer Commercial #6 - The ‘68 Comeback Radio Special

BOX 6 CD - ELVIS: THE CLASSIC BOOTLEG COLLECTION VOLUME 3


E' stato pubblicato il volume 3 della serie "Elvis: The Classic Bootleg Collection".
Un box di 6 CD
in cui si ascoltano classici bootleg come "That's The Way It Is", "To Know Him Is To Love Him", "Special Delivery", "Kickin' Back", "Rough Cut Diamonds Volume 2" e "Play It Hot".
Il box viene presentato come segue:
Un sublime box in cui sono contenuti 6 classici album bootleg di Elvis Presley. Si può scegliere tra gli anni '60 e '70, anziché focalizzarsi su un solo periodo. In questo modo si ha tutto.
In questo box avete la possibilità di avere i vostri album bootleg di Elvis preferiti. Questi erano gli album che i fans desideravano di più negli anni '70 e '80 perché contenevano materiale più raro e migliore rispetto alle pubblicazioni delle etichette di Elvis.
Questo incredibile box contiene miniature degli album delle pubblicazioni originali, con tutte le tracklist originali, rimasterizzate digitalmente e, pertanto, con un suono notevolmente migliorato. Inoltre, molte di queste tracce sono inedite nelle pubblicazioni delle etichette ufficiali.
Proprio come i volumi 1 e 2, ci sono delle vere perle in questo set!
Per esempio l'album "Rough Cut Diamonds" conteneva alcuni mixaggi molto diversi rispetto alla versioni successive.
E l'album "Kickin' Back!" conteneva una versione della prova di "Promised Land" con un finale alternativo. Le registrazioni delle prove del 1974 debuttarono su questo LP nel 1988 e le prove in versione completa si resero disponibili solamente 7 anni dopo. Nell'album era stato inserito anche il famigerato monologo del concerto di Settembre del 1974.
L'album "Special Delivery" è sempre stato controverso. In esso si trovano le versioni di "Love Me Tender" in duetto con Linda Ronstadt, oltre alla canzone "In My Dream", che in realtà non è nemmeno cantata da Elvis, ed alla take 4 della canzone "Rags To Riches".

I titoli dei 6 CD sono:
"That’s The Way It Is" -"To Know Him Is To Love Him" - "Special Delivery" - "Kickin’ Back!"- "Rough Cut Diamonds Volume 2"- "Play It Hot"

Le canzoni:
THAT’S THE WAY IT IS:

01. Medley: Mystery Train/Tiger Man - 02. The Next Step Is Love  - 03. Cryin’ Time - 04. Medley: Little Sister/What’d I Say/Stranger In The Crowd/How The Web Was Woven  - 05. You Don’t Have To Say You Love Me  - 06. Mary In The Morning  - 07. Polk Salad Annie  - 08. That’s All Right  - 09. I’ve Lost You  - 10. Patch It Up  - 11. You’ve Lost That Loving Feeling - 12. Sweet Caroline - 13. I Just Can’t Help Believing - 14. Bridge Over Troubled Water - 15. Medley: Heartbreak Hotel/One Night/Blue Suede Shoes/All Shook Up  - 16. Suspicious Minds - 17. Can’t Help Falling In Love

All tracks: 1970 "That’s The Way It Is" Movie Versions

TO KNOW HIM IS TO LOVE HIM:
01. Trouble – August 6, 1973
02. Raised On Rock – August 6, 1973
03. Steamroller Blues – August 1973 (?)
04. Sweet Inspiration – August 20 1970 MS
05. Help Me Make It Through The Night -August 1973 (?)
06. More / Suspicious Minds – August 20 1970 MS
07. Release Me – August 1973 (?)
08. I, John – August 1971
09. Folsom Prison Blues / I Walk The Line – August 14 1970 MS
10. Until It’s Time For You To Go – August 1973 (?)
11. Fever – August 1973 (?)
12. I’m Leavin' – August 1971 (?)
13. Memphis Tennessee – 2 live Versions 1970 / 1973
14. Elvis Introduces Bobby Darin – live 1973 (?)
15. Can’t Help Falling In Love – live 1974

SPECIAL DELIVERY:
01. Love Me Tender – Duet With Linda Ronstad
02. Love Me Tender – Duet With Linda Ronstadt – Radio Dj Sampl
03. In My Dreams – P.J. Proby
04. Spring Fever – Movie Version
05. Portrait Of My Love – August 3 1972
06. Hawaiian Wedding Song – May 9 1976
07. King Creole – Alternate Master
08. Faded Love – Unique Mix 2.51 Min. Version
09. Wild In The Country – Maracas Overdub
10. Can’t Help Falling In Love – Take 14 & 15
11. When The Snow Is On The Roses – August 24 1970 DS
12. In The Studio 1968: Trouble - Trouble – 1012 - Trouble – 1015 - Guitar Man – 1001 - Guitar Man – 1002 - Guitar Man – 1003 - Little Egypt
13. Tomorrow Never Comes – Undubbed Master
14. Separate Ways – Movie Version On Tour
15. The Next Step Is Love – Movie Version That’s The Way It Is
16. That’s All Right – Movie Version That’s The Way It Is
17. Words – Movie Version That’s The Way It Is
18. Rags Ro Riches – Unrepepaired Take 4
19. The Sound Of Your Cry – Undubbed Master – Edited Unique Mix
20. Party – Movie Version

KICKIN’ BACK!:
Hilton Showroom Dress-Rehearsal August 16, 1974
01. Promised Land (motherfucker Version) – August 16 1974
02. If You Love Me (Let Me Know) – August 16 1974
03. If You Love Me (Let Me Know) # 2 – August 16 1974
04. Promised Land # 2 – August 16 1974
05. Fever – Sept. 1974
06. Aubrey –  Sherrill Nielsen: Lead Vocal Assistance By Elvis  – Sept. 2 1974 Closing Show
07. Monologue: Elvis Talks About Maternity Suit Filed Against Him – Sept. 2 1974 Closing Show
08. Monologue: Elvis Speaks Out On Drugs! – Sept. 2 1974 Closing Show
09. Hawaiian Wedding Song / Dialogue  – Sept. 2 1974 Closing Show
10. Can’t Help Falling In Love – Sept. 2 1974 Closing Show

ROUGH CUT DIAMONDS VOLUME 2:
(all unique mixes)
01. If I Were You – Undubbed Master
02. Help Me Make It Through The Night – Undubbed Master
03. Until It’s Time For You To Go – Undubbed Master
04. It’s Only Love – Edited Undubbed Master
05. We Can Make The Morning – Master Unique Mix
06. Heart Of Rome – Undubbed Master
07. It’s Your Baby, You Rock It – Undubbed Master
08. Mary In The Morning – Undubbed Master
09. Rags To Riches – Undubbed Master
10. The Sound Of Your Cry – Edited Undubbed Master
11. The First Time Ever I Saw Your Face – Duet With Temple Riser
12. You Don’t Have To Say You Love Me – Undubbed Master

PLAY IT HOT:
01. Maybelline – August 20 1955
02. That’s All Right – August 20 1955
03. Baby Let’s Play House – August 20 1955
04. Tweedle Dee – April 30 1955
05. Hound Dog  – December 15 1956
06. Million Dollar Radio Spot - Just A Little Talk With Jesus - Don’t Forbid Me  You Belong To My Heart
07. Old Shep – Take 5
08. I Got A Woman
09. Blue Moon / Young Love / Happy Day
10. When It Rains It Really Pours
11. Blue Christmas
12. Are You Lonesome Tonight
13. That’s When Your Heartaches Begin
14. Baby What’s Wrong / Peter Gunn Theme
15. Love Me
16. When My Blue Moon Turns To Gold Again
17. Blue Christmas / Santa Claus Is Back In Town

Track 08 – 17: 24 June 1968 / Rehearsal

SET VINILE + CD - ELVIS ON TOUR

La nuova etichetta Golden Globe Records ha pubblicato il set composto da 2 vinili + 1 CD dal titolo "Elvis On Tour", in cui si ascolta il concerto di Elvis Presley del 09 Aprile 1972 ad Hampton Roads, in Virginia.
Il set viene presentato come segue:
Golden Globe Records presenta il suo primo set di 2 LP in cui è contenuto il meraviglioso concerto ad Hampton Roads.
Un totale di 4 spettacoli erano stati registrati per il film vincitore del Golden Globe "Elvis On Tour". Il concerto di Hampton Roads è stato il primo spettacolo ad essere registrato per il documentario ed è anche il primo in questa serie dedicata ad "Elvis On Tour".
Questo è la primissima pubblicazione in alta qualità su vinile di questo concerto.
Confezionato in una copertina in versione deluxe, contiene due vinili da 180 grammi di colore blue o rosso. Una versione su CD è stata aggiunta alla confezione. Il set è in edizione limitata.
Le canzoni:
LATO A:

Also Sprach Zarathustra (Richard Strauss) - See See Rider (Traditional) - Until It’s Time For You To Go (Buffy Saint-Marie) - Polk Salad Annie (Tony Joe White) - Love Me (Leiber/Stoller - All Shook Up (Otis Blackwell/E. Presley) - Teddy Bear / Don’t Be Cruel (Kal Mann/Bernie Lowe) / (Otis Blackwell) - Are You Lonesome Tonight (Roy Turk / Lou Handman)

LATO B:
I Can’t Stop Loving You (Don Gibson) - Hound Dog (Leiber/Stoller) -  Bridge Over Troubled Water (Paul Simon) - Suspicious Minds (Mark James) - For The Good Times (Kris Kristofferson) - Introductions by Elvis

LATO C:
An American Trilogy (Mickey Newbury) - Love Me Tender (Vera Matson/E. Presley) - A Big Hunk O’Love (Aaron Schroeder/Sid Wayne) - How Great Thou Art (Stuart K. Hine) - Sweet, Sweet Spirit (Doris Akers - Performed by J.D. Sumner & the Stamps Quartet) - Lawdy, Miss Clawdy (Lloyd Price) - Can’t Help Falling In Love (Peretti/Creatore/Weiss) - Closing Vamp - Elvis Has Left The Building

LATO D - THE STEREO MIXES:
I Got A Woman / Amen (Ray Charles) / (Traditional) - You Gave Me A Mountain (Marty Robbins) - All Shook Up (Otis Blackwell/E. Presley) - Teddy Bear / Don’t Be Cruel (Kal Mann/Bernie Lowe) / (Otis Blackwell) - Are You Lonesome Tonight (Roy Turk / Lou Handman) - I Can’t Stop Loving You (Don Gibson) - How Great Thou Art (Stuart K. Hine) - An American Trilogy (Mickey Newbury)

CD:
01  Also Sprach Zarathustra - 02  See See Rider - 03  Until It’s Time For You To Go - 04  Polk Salad Annie  - 05  Love Me - 06  All Shook Up - 07  Teddy Bear / Don’t Be Cruel - 08  Are You Lonesome Tonight  - 09  I Can’t Stop Loving You - 10  Hound Dog - 11  Bridge Over Troubled Water - 12  Suspicious Minds - 13  For The Good Times - 14  Introductions by Elvis - 15  An American Trilogy - 16  Love Me Tender  - 17  A Big Hunk O’Love  - 18  How Great Thou Art - 19  Sweet, Sweet Spirit (Performed by J.D. Sumner & the Stamps Quartet) - 20  Lawdy, Miss Clawdy - 21  Can’t Help Falling In Love - 22  Closing Vamp - 23  Elvis Has Left The Building

THE STEREO MIXES:
24  I Got A Woman / Amen - 25  You Gave Me A Mountain - 26  All Shook Up - 27  Teddy Bear / Don’t Be Cruel - 28  Are You Lonesome Tonight  - 29  I Can’t Stop Loving You  - 30  How Great Thou Art - 31  An American Trilogy


venerdì 9 aprile 2021

BRIAN MAY: ELVIS PRESLEY HA INFLUENZATO TUTTI QUANTI

Brian May, intervistato da Express.co.uk ha ribadito il fatto che la musica dei Queen, e Freddie Mercury personalmente, siano stati grandemente influenzati da Elvis Presley.
Se si guarda al passato, ai grandi gruppi rock degli anni Sessanta e Settanta, senza dubbio la maggior parte - se non tutti - ti dirà che sono stati influenzati da Elvis Presley. Il Re è diventato famoso nel 1956, e molte future celebrità della musica sono cresciute ascoltandolo. Dai Beatles ai Queen.
Brian, in proposito, ha dichiarato: "Penso che sia impossibile essere stato un bambino a quel tempo e non essere rimasto influenzato da Elvis. Per Freddie, in particolare, lui era uno dei suoi grandi eroi".
E' risaputo, infatti, che la canzone composta dallo stesso Freddie Mercury nel 1980, dal titolo "Crazy Little Thing Called Love", è un tributo ad Elvis Presley.
E per un gioco delle parti, a sua volta Lisa Marie Presley divenne, da ragazzina, fan dei Queen, tanto da assistere, insieme alla mamma Priscilla, ad un loro concerto e donare a Freddie Mercury una sciarpa di quelle che Elvis indossava durante i suoi concerti.
Riguardo l'impatto di Elvis sulla sua carriera come chitarrista, Brian May ha detto: "Per me, i suoi chitarristi sono stati una grande ispirazione. Scotty Moore da una parte e James Burton dall'altra.
Ho avuto il piacere assoluto di lavorare con entrambi e con James è nata una grande amicizia, il che mi rende davvero molto felice. Quindi sì, Elvis è stato sicuramente fonte di ispirazione".
Brian May, che ora ha 73 anni, ha dato anche ulteriori spiegazioni in proposito, specificando cosa è stato di Elvis che lo ha maggiormente colpito.
"E guardando indietro, hai presente come, a volte, si rivalutino le cose quando ascolti i vecchi dischi? Pensi: "Che cos'è che ho visto in quelle cose?" Quando ascolti un disco di Elvis, ti rendi conto che, probabilmente, l'ha fatto in una o due takes. Non c'era l'auto-tuning, non ci sono maneggiamenti strani, trucchetti. Era dannatamente bravo. Faceva le cose con cura, con passione, aveva un'estensione fantastica, una tonalità fantastico; si meritava tutto quello che aveva. Senza dubbio, a quel tempo, aveva raggiunto l'apice, direi, di quello che potrebbe ottenere un cantante. E aveva una grande squadra intorno a lui".
Dopo aver sottolineato la somiglianza nella natura teatrale nella presenza scenica di Elvis e di Freddie, il chitarrista dei Queen ha detto che quello è un argomento intrigante.
"Ci ho pensato molto, perché Elvis viene dal Sud degli Stati Uniti d'America ma è vestito come un damerino. Si truccava, si sistemava bene i capelli, balla e dondola il fondoschiena. Quello non è il tuo stereotipo americano di quel tempo. Ci è voluto molto coraggio per essere quel tipo di persona; fa parte di tutto il suo lavoro".
Brian May è fermamente convinto del fatto che esibirsi muovendo tutto il corpo sia molto importante, oltre alla voce o alla strumentazione musicale.
Brian ha aggiunto: "Ho questa grande convinzione, ossia che cantare o suonare non riguarda solo la meccanica, ma è una cosa che coinvolge tutto il corpo, la mente e lo spirito.
Non credo che si possano valutare le persone esclusivamente dalle note che escono dalla loro gola. C'è di più in questo. C'è una sorta di coinvolgimento di tutto il corpo, di esperienza e convinzione che viene coinvolta a vari livelli. Sì, si può metterne un po' in un disco da suonare sul giradischi, ma non è tutto quello che c'è. C'è uno spirito lì che ti trapassa in ogni modo e penso che Elvis lo avesse. È una questione molto fisica. Questo è molto importante. È vitale".

CLICCA E LEGGI: BRIAN MAY INCONTRA PRISCILLA AL CONCERTO DI ELVIS PRESLEY

DVD - ELVIS SUMMER OF '56

E' prevista per la fine di quest'anno la pubblicazione del DVD "Elvis Summer Of '56", nel quale - secondo la presentazione del DVD stesso - si parla dell'inizio di una sfolgorante carriera e della fine dell'innocenza di Elvis Presley.
Vi daremo altre notizie non appena saranno disponibili.

lunedì 5 aprile 2021

LIBRO - ELVIS: THE GRAPHIC NOVEL / ANTEPRIME

Alla fine del 2020 è stata data la notizia della pubblicazione, prevista per la prossima estate, del libro "Elvis: The Graphic Novel", creato da Chris Miskiewicz, Michael Shelfer - artista della Marvel Comics - in collaborazione con la Elvis Presley Enterprises.
Il libro viene presentato così:
Il Re del Rock'n'Roll sbarca nel mondo dei fumetti nel primo "romanzo grafico" ufficiale in cui è protagonista. Creato dalla collaborazione tra Authentic Brands Group e la Elvis Presley Estate, "Elvis: The Graphic Novel" racconterà la storia della vita di Elvis Presley.
Le leggende devono pur partire da qualche parte... Vedrai il Re del Rock'n'Roll partire dalle sue umili origini a Memphis come giovane artista ed arrivare all'apice nell'industria discografica. 
Il libro verrà pubblicato in vari formati e la pubblicazione è prevista per 11 Agosto 2021, ma ora sono state rese disponibili alcune immagini in anteprima. 
Le anteprime:







ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (AL 03 APRILE 2021)


Sembrava che "The Essential Elvis Presley" avesse finito la sua epoca...ed invece, eccolo qui che torna e rientra nelle classifiche.

CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200 ALBUM:
"The Essential Elvis Presley" rientra alla posizione 154
TOP CHRISTIAN ALBUM SALES: "Elvis: Ultimate Gospel" scende dalla posizione 41 alla 47
TOP ROCK ALBUM: "The Essential Elvis Presley" rientra alla posizione 28
TOP COUNTRY ALBUM: "The Essential Elvis Presley" rientra alla posizione 16

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"The 50 Greatest Hits" scende dalla posizione 61 alla 68
OFFICIAL STREAMING ALBUM TOP 100: "The 50 Greatest Hits" scende dalla posizione 52 alla 53
OFFICIAL COUNTRY COMPILATIONS: "From Elvis In Nashville" sale dalla posizione 9 alla 7
OFFICIAL MUSIC DVD: "The Complete Story" rientra alla posizione 34

Source: ElvisDaybyDay

VINILE - ELVIS: THE DREAM PROJECT

L'etichetta Victrola ha annunciato la pubblicazione del vinile "Elvis The Dream Project", in cui si ascoltano canzoni provenienti dai concerti di Elvis Presley a Las Vegas nel periodo Febbraio/Marzo 1972.
L'album viene presentato così:
Il primo progetto su vinile dell'etichetta Victrola sta arrivando! Ovviamente non è una solita ripubblicazione, ma un nuovo progetto con un sound completamente aggiornato. Tutte le canzoni sono state restaurate, remixate in versione stereo e siamo pronti a scommettere che amerete il risultato finale.
Anne Nixon, una famosa fan di Elvis, ha detto tutto: "Vedere ed ascoltare Elvis dal vivo è un evento assoluto. Nessun disco sul giradischi può riflettere il sound della voce di Elvis come lo si sente nella realtà. L'estensione dinamica e la potenza che arriva con la sua voce non potrà mai essere eguagliata, come quando le persone ne fanno esperienza dal vivo".
Essere con Elvis a Las Vegas è assistere ad un concerto privato. Al giorno d'oggi ci sono innumerevoli registrazioni dei concerti di Elvis e, con questo progetto, vogliamo provare a dimostrare cosa significava assistere ad un'esibizione di Elvis dal vivo, come se si fosse presenti di persona.
Siamo consapevoli delle registrazioni soundboard di Elvis, ma molto spesso sono incomplete strumentalmente, oppure hanno troppi bassi oppure un'orchestrazione pesante, che si sovrappone agli altri strumenti nel mixaggio. Il nostro sogno era restaurare questa collezione unica di canzoni live che Elvis ha eseguito durante i suoi anni a Las Vegas e dare loro nuovamente lustro.
In questo progetto abbiamo usato l'album del 1970 "On Stage" come base ed abbiamo immaginato come doveva essere un album originale di Elvis a metà anni '70.
E' diventato evidente, nel corso della lavorazione al progetto, quanto Elvis avesse eseguito bene le canzoni sul palco e quanto fossero immacolati gli arrangiamenti delle canzoni.
Quella combinazione e l'incredibile carisma di Elvis hanno reso tutto perfetto. A volte Elvis faceva due spettacoli a sera, davanti a 2.500 persone, nell'arco di un mese.
Era quasi come esibirsi al Radio City Music Hall in New York nell'arco di 4 settimane consecutive.
La pubblicazione è prevista per Maggio 2021. Se vi sono piaciute le nostre pubblicazioni precedenti su CD, crediamo che amerete anche il nostro primo progetto su vinile.
Le canzoni:
LATO A:

If You Talk In Your Sleep (August 1974) - My Boy (March 1975) - I’m Leavin' (August 1974) - Good Time Charlie's Got The Blues (August 1974) - It's Midnight (August 1974) - Promised Land (March 1975)

LATO B:
Trouble (September 1973) - Proud Mary (August 1974) - Down In The Alley (August 1974) - You've Lost That Lovin' Feelin' (January 1974) - Big Boss Man (March 1975) - Hound Dog (February 1972) - You Don't Have To Say You Love Me (March 1975)

Source: ElvisDaybyDay

venerdì 2 aprile 2021

FILM "GODZILLA vs KING KONG": C'E' ANCHE ELVIS PRESLEY!

Il nome Tom Holkenborg potrebbe non dire nulla ai più... Ma se qualcuno vi dicesse che ha usato il nome d'arte di Junkie XL, vi sovviene qualcosa nella mente?!
Sì, è proprio lui! Colui che ha creato il remix della canzone di Elvis Presley "A Little Less Conversation", portandola in vetta alle classifiche non molti anni fa.
E' il suo nome che leggerete come compositore della colonna sonora del film "Godzilla vs King Kong", arrivato da poco nelle sale cinematografiche.
Ma c'è dell'altro: anche Elvis Presley, con la sua musica, è entrato a far parte del film.
Infatti, oltre alla colonna sonora vera e propria, composta da Tom Holkenborg, sono state inserite nel film anche una manciata di altre canzoni e, tra queste, c'è anche "Loving Arms" di Elvis. 
La canzone viene fatta ascoltare riferita alla situazione di prigionia di King Kong.


LIBRO - ELVIS PORTRAITS - A LIFE IN PHOTOS / CORREZIONE DATA PUBBLICAZIONE

In base alle notizie arrivate qualche settimana fa, avevamo inteso che il libro "Elvis Portraits - A Life In Photos - 1953 - 1977", realizzato da Erik Lorentzen, fosse stato pubblicato.
Abbiamo appreso ora che è stato un errore, di cui ci scusiamo, e che la data di pubblicazione, stando al sito ufficiale THE ELVIS FILES, è il prossimo 12 Aprile 2021.
Come già anticipato negli articoli precedenti, il libro è stato realizzato dallo stesso Lorentzen insieme a Robert van Beek e presenta oltre 400 fotografie di Elvis Presley del periodo dal 1953 al 1977, distribuite su altrettante 400 pagine. Il miglior materiale fotografico proveniente dagli archivi dei più famosi fotografi come Alfred Wertheimer, William Speer, Sean Shaver, Virgil Apger ed altri.
Come tutti i suoi libri, Erik Lorentzen fornisce un prodotto di ottima qualità, su carta fotografica, con un peso di 3 kg ed una grandezza di 25 x 30 cm.
La maggior parte delle fotografie coprono la misura dell'intera pagina.



giovedì 1 aprile 2021

VINILE COLORATO - ROUSTABOUT

L'etichetta Friday Music ha deciso di pubblicare nuovamente, in edizione limitata, l'album di Elvis Presley "Roustabout" su vinile traslucido di colore arancio.
Le canzoni:
LATO A:

Roustabout - Little Egypt - Poison Ivy League - Hard Knocks - It's A Wonderful World - Big Love, Big Heartache 

LATO B:
One Track Heart - It's Carnival Time - Carny Town - There's A Brand New Day On The Horizon - Wheels On My Heels

mercoledì 31 marzo 2021

LIBRO - AN A TO Z OF ELVIS: INFREQUENTLY ASKED QUESTIONS

Il libro di 62 pagine dal titolo "An A To Z Of Elvis: Infrequently Asked Questions", scritto da Joe Shooman, con le illustrazioni di Gary McGarvey, è stato pubblicato.
Il libro viene presentato così:
Elvis Presley è vivo e sta bene, e vive a Kalamazoo. Elvis è vivo e sta bene, predica il Vangelo in Arkansas. L'uomo che morì nel 1977 era uno dei fratelli di Elvis. Lo sapevate che erano in 3 ed Elvis ha finto la sua morte ed ha lavorato per l'FBI da allora?
Elvis comunica con parapsicologi dalla tomba. Elvis è Cherokee. Elvis è gallese. Elvis è scozzese. Elvis è tedesco. Elvis è... Elvis è tutte queste cose e molto di più.
Il libro dalla A alla Z di Elvis ha studiato gli angoli più remoti dell'Elvisologia per analizzare alcune delle teorie che si raccontano sul leggendario cantante. E' un libro che mette sotto i riflettori alcuni dei fatti più controversi che ruotano attorno al Re ed indaga su come queste dichiarazioni riescono a rimanere a galla.
Non è l'ennesimo racconto della vita di Elvis. Quella è già stata detta milioni di volte.
C'è un motivo per cui questo titolo è sottotitolato "Infrequently Asked Questions". Ci sono strati su strati di informazioni, dichiarazioni fuori dal comune ed un sacco di vecchi misteri su cui riflettere.
C'è una cosa, però, su cui possiamo essere tutti d'accordo: Elvis Presley è una leggenda.
_________________________________________________________________

TI POTREBBE INTERESSARE...
 


SET 3 CD - LAS VEGAS INTERNATIONAL PRESENTS: ELVIS - THE FIRST ENGAGEMENT 1969 - 1970

L'etichetta inglese Memphis Recording Service presenta la sua nuova pubblicazione, dal titolo "Las Vegas International Presents: Elvis - The First Engagement 1969 - 1970".
E' un set da 3 CD in cui si ascoltano tracce provenienti dai primi due ingaggi di Elvis Presley all'International Hotel di Las Vegas, ossia Agosto 1970 e Gennaio/Febbraio 1970.
Per la prima volta in assoluto, queste registrazioni soundboard, originariamente in mono, sono state rimasterizzate, attentamente restaurate e portate ad una versione stereo, usando le più recenti e sofisticate tecnologie, allo scopo di ottenere il miglior risultato possibile.
Nel set è contenuto anche un libretto di 40 pagine pieno di rare fotografie ed informazioni relative al periodo.
Il set è in edizione limitata e la data di pubblicazione prevista è Maggio 2021. 
Le canzoni:
CD 1 - August 1969: (non si conoscono le date precise di ogni canzone)
Blue Suede Shoes - I Got A Woman - All Shook Up - Love Me Tender - Jailhouse Rock / Don’t Be Cruel - Heartbreak Hotel - Hound Dog - Memories - Mystery Train / Tiger Man - Monologue - Baby, What You Want Me To Do - Are You Lonesome Tonight - Yesterday / Hey Jude - Introductions - In The Ghetto - Suspicious Minds - What’d I Say - Can’t Help Falling In Love

CD 2 - 26 Gennaio 1970: Opening Show:
All Shook Up - That´s All Right - Proud Mary - Don´t Cry Daddy - (Let Me be Your) Teddy Bear / Don´t Be Cruel - Long Tall Sally - Let It Be Me - I Can´t Stop Loving You - Walk A Mile In My Shoes - In The Ghetto - True Love Travels On A Gravel Road - Sweet Caroline - Polk Salad Annie - Introductions - Kentucky Rain - Suspicious Minds - Can’t Help Falling In Love

CD 3 - 23 Febbraio 1970: Closing Show:
Opening Vamp / All Shook Up - I Got A Woman - Long Tall Sally - Elvis Talks - Don´t Cry Daddy - Elvis Talks - Hound Dog - Love Me Tender - Kentucky Rain - Let It Be Me - I Can’t Stop Loving You - See See Rider - Sweet Caroline - Polk Salad Annie - Introductions - Lawdy Miss Clawdy - Heartbreak Hotel - Elvis Talks - One Night - It´s Now Or Never - Suspicious Minds - Elvis Talks - Can´t Help Falling in Love

Bonus Songs - 19 Febbraio 1970: Dinner Show:
Don´t Cry Daddy - Let It Be Me - I Can’t Stop Loving You - Walk A Mile In My Shoes

martedì 30 marzo 2021

SET 2 VINILI - ELVIS: CAFE EUROPA EN UNIFORME / RECORD STORE DAY 2021

Anche la tracklist del vinile "ELVIS - Café Europa En Uniforme" è stata resa nota.
Il set, composto da 2 vinili di diverso colore, che verrà pubblicato in occasione del Record Store Day del 12 Giugno 2021, è in edizione limitata di 1.500 copie disponibili in tutto il mondo.
Le canzoni:
LATO A:

1. Tonight’s All Right for Love (Take 12) - 2. What’s She Really Like (Take 7) - 3. Frankfort Special (Fast, Take 8) - 4. Wooden Heart (Take 1) - 5. G.I. Blues (Take 7) - 6. Pocketful of Rainbows (Version 1, Take 25) - 7. Shoppin’ Around (Version 1, Take 10) - 8. Big Boots (Fast, Take 3)

LATO B:
1. Didja’ Ever (Take 2M) - 2. Blue Suede Shoes (Take 1) - 3. Doin’ the Best I Can (Take 13M) - 4. Tonight Is So Right for Love (Take 7) - 5. Big Boots (Slow Version, Take 4) - 6. Pocketful Of Rainbows (Remake, Take 3) - 7. Frankfort Special (Remake, Take 5) - 8. Whistling Blues (Instrumental)

LATO C:
1. Tonight’s All Right for Love (Take 5) - 2. What’s She Really Like (Take 11) - 3. Frankfort Special (Fast, Take 7) - 4. Wooden Heart (Take 4m) - 5. G.I. Blues (Take 5) - 6. Pocketful of Rainbows (Version1, Take 20) - 7. Shoppin ’Around (Remake, Take 5) - 8. Big Boots (Fast, Take 4)

LATO D:
1. Shoppin’ Around (Version 1, Take 11) - 2. Big Boots (Medium Tempo, Take 1) - 3. Didja’ Ever (Take 1) - 4. Doin’ the Best I Can (Take 9) - 5. Tonight Is So Right for Love (Take 3) - 6. Pocketful of Rainbows (Version 1, Take 16) - 7. Big Boots (Acoustic Version) - 8. Tonight’s All Right for Love (Instrumental) - 9. What’s She Really Like (From the Movie) - 10. Pocketful of Rainbows (From the Movie)

VINILE - "ELVIS SINGS THE MAD PROFESSOR" / RECORD STORE DAY 2021

E' stata resa nota la tracklist del vinile "Elvis Sings The Mad Professor", che verrà pubblicato in occasione del Record Store Day 2021, che avrà luogo il prossimo 12 Giugno.
Il vinile, in formato picture disc trasparente ed in edizione limitata di 1.000 copie, è focalizzato sulle canzoni scritte da Ben Weisman e cantate da Elvis Presley nel periodo dal 1956 al 1962.
Le canzoni:
LATO A:

1. First in Line (Take 27) - 2. Got A Lot O’ Living to Do (Take 17) - 3. Don’t Leave Me Now (Version 2, Take 8) - 4. As Long as I Have You (Take 8) - 5. Crawfish (Take 8) - 6. Don’t Ask Me Why (Take 12) - 7. Fame and Fortune (Take 5) - 8. It Feels So Right (Take 3) - 9. Wooden Heart (Take 1)

LATO B:
1. Pocketful of Rainbows (Version 1, Take 14) - 2. Summer Kisses, Winter Tears (Take 14) - 3. I Slipped, I Stumbled, I Fell (Take 18) - 4. In My Way (Take 2) - 5. Rock-A-Hula Baby (Take 1) - 6. Steppin’ Out of Line (Movie Version) - 7. Moonlight Swim (Take 2) - 8. Follow That Dream (Take 1) - 9. I Got Lucky (Version1, Take 6) - 10. This Is Living (Take 2) 

domenica 28 marzo 2021

LIBRO - BRANDO ON ELVIS IN HIS OWN WORDS

A Novembre 2018 venne pubblicato il libro "Letters From Elvis", scritto da Gary Lindberg.
Probabilmente uno dei libri più bizzarri che sia mai stato scritto su Elvis Presley.
Il libro, per come fu presentato dall'autore e dalla casa editrice a suo tempo, diceva di basarsi su materiale contenuto in decine di lettere, scritte a mano ed autenticate, che Elvis Presley ed i suoi amici Marlon Brando, Harry Belafonte e Tom Jones inviarono alla loro guida spirituale, Carmen Montez.
Tra le rivelazioni più sorprendenti, si leggeva che Vernon Presley non era il vero padre di Elvis (suo padre, in realtà, era Virgil Presley).
Ora l'autore si è rifatto vivo con una nuova pubblicazione, dal titolo "Brando On Elvis In His Own Words" e questo suo nuovo lavoro viene presentato così:
"Un importante evento editoriale nel 2018 ha presentato al mondo le lettere scritte da Elvis Presley alla sua confidente segreta e consigliera spirituale, Carmen Montez.
"Letters from Elvis" di Gary Lindberg forniva un'incredibile storia di dolore personale e abusi subiti da uno degli intrattenitori più famosi al mondo.
Altre lettere di Harry Belafonte, Tom Jones e Marlon Brando hanno fornito ulteriori importanti dettagli, ma il testo integrale di queste lettere non poteva essere riprodotto per motivi legali.
"Brando on Elvis: In His Own Words", il seguito di "Letters from Elvis", risolve in qualche modo quelle difficoltà legali. Ora, per la prima volta, viene rivelato il testo completo delle lettere autenticate di Marlon Brando a Carmen Montez relative ad Elvis Presley.
Il loro testo presenta la storia avvincente di una profonda amicizia, sopravvissuta a molti traumi personali, prima di una rottura definitiva. I fans di Elvis vedranno finalmente le sorprendenti rivelazioni sulla vita di Elvis presentate con le stesse parole di Brando e apprezzeranno il legame sconosciuto che una volta esisteva tra questi due grandi artisti".

Vi invitiamo a CLICCARE QUI per leggere l'intervista rilasciata nel 2018 dall'autore, in cui dà ulteriori spiegazioni in merito.

FILM BIOGRAFICO "ELVIS" - AGGIORNAMENTI

La produzione del film biografico "ELVIS", diretto da Baz Luhrmann con protagonisti Austin Butler, nei panni di Elvis Presley, e Tom Hanks in quelli del Colonnello Parker ha lasciato il Queensland in Australia in quanto le riprese sono terminate.
Il debutto nelle sale cinematografiche è previsto per l'inizio di Giugno 2022.
Il cast:
Austin Butler
- Elvis Presley
Chaydon Jay - giovane Elvis Presley
Tom Hanks - Colonello Tom Parker
Olivia DeJonge - Priscilla Presley
Yola Quartey - Sister Rosetta Tharpe
Luke Bracey - Jerry Schilling
Kelvin Harrison Jr. - B.B. King
Dacre Montgomery - Steve Binder
Helen Thomson - Gladys Presley
Richard Roxburgh - Vernon Presley
David Wenham - Hank Snow
Alton Mason - Little Richard
Natasha Bassett
Xavier Samuel
Leon Ford - Tom Diskin
Kate Mulvany - Marion Keisker
David Gannon - Charlie Hodge
Adam Dunn - Bill Black
Alex Radu - George Klein
Gareth Davies
Charles Grounds
Josh McConville

Vi terremo aggiornanti man mano che arriveranno altre notizie.

ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (AL 27 MARZO 2021)


CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP CHRISTIAN ALBUM SALES:
"Elvis: Ultimate Gospel" scende dalla posizione 40 alla 41
TOP ROCK ALBUM: "ELV1S 30 #1 HITS" scende dalla posizione 36 alla 40
TOP COUNTRY ALBUM: "ELV1S 30 #1 HITS" scende dalla posizione 22 alla 23

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 66 alla 61
OFFICIAL STREAMING ALBUM TOP 100: "The 50 Greatest Hits" scende dalla posizione 49 alla 52
OFFICIAL COUNTRY COMPILATIONS: "From Elvis In Nashville" rimane stabile alla posizione 9

Source: ElvisDaybyDay


RISULTATO ASTA CHITARRA ELVIS PRESLEY " '68 COMEBACK SPECIAL"

Lo scorso 10 Marzo avevamo dato notizia della messa in vendita presso la casa d'aste Kruse GWS, nell'ambito dell'evento "Artifacts of Hollywood and Music", della chitarra Hagstrom Viking-2, usata da Elvis Presley durante lo special TV " '68 Comeback Special".
La chitarra, in realtà di proprietà di Al Casey, era stata prestata da quest'ultimo ad Elvis, dietro richiesta della produzione, per la realizzazione di alcune sequenze.
Negli anni '90 era stata messa all'asta, ma poi non era più successo...fino ad ora!
Il prezzo minimo di vendita era di 250.000 dollari, ma il prezzo finale di vendita è stato esattamente il doppio, ossia 500.000 dollari.
Non si conosce il nome dell'acquirente al momento, ma si spera di avere notizie in merito nelle prossime settimane.
La chitarra è accompagnata da due lettere di autenticità firmate da Al Casey, una dichiarazione autenticata di Hal Blaine, che fu batterista in quell'occasione ed una lettera del produttore Bones Howe.
Vedremo se qualcuno riuscirà ad aggiudicarsela il 27 Marzo 2021, quando avrà luogo l'asta.
CLICCA QUI  per vedere il sito della casa d'aste dove potete vedere anche gli altri oggetti.

giovedì 25 marzo 2021

DVD - SOLD OUT! VOLUME 3

Solamente 3 settimane fa era stato dato l'annuncio della pubblicazione del volume 2 della serie "Sold Out!", ma l'etichetta Pyramid è già pronta con la pubblicazione del terzo volume, in cui sono contenuti 2 DVD, che vengono presentati così dall'etichetta stessa:
"Ci siamo avvalsi dei migliori tecnici sulla piazza per restaurare i filmati ed il risultato è fantastico. Quasi 3 ore di filmati sensazionali provenienti dai tours più importanti degli anni '70, comprese tonnellate di primi piani.
Il meticoloso processo di restauro (oltre 30 ore) ha veramente ridato vita a questi video.
Per favore tenete comunque presente che niente è stato alterato e tutto è rimasto come è stato registrato originariamente. Vogliamo preservare e rispettare la storia di questi importanti filmati 8mm, che ci danno una nuova prospettiva dei concerti di Elvis negli anni '70.
I volumi 1 & 2 di questa serie sono andati a ruba ed ora sono esauriti.
Per evitare disguidi, ordinate subito la vostra copia di questo 3° volume dal vostro fornitore.
Queste pubblicazioni di qualità sono destinate a diventare articoli per veri collezionisti nei prossimi anni. Ignorate gli imitatori, l'originale è SEMPRE il migliore.
Pyramid vi fornisce pubblicazioni di qualità con uno standard ineguagliabile nel settore. Se volete una prova, allora provate il volume 3. Vi porterà indietro nel tempo ai vostri concerti di Elvis preferiti e vi farà sentire in mezzo al pubblico. Lo adorerete!"

Source: ElvisDaybyDay

SET 3 CD FTD - ELVIS: THE HIS HAND IN MINE SESSIONS / PUBBLICATO

Il set da 3 CD "Elvis: The His Hand In Mine Sessions" è stato pubblicato dall'etichetta FTD.
Questo set fa seguito al doppio CD "His Hand In Mine" del 2006, dal quale erano rimaste escluse numerose take alternative inedite.
Completa il set un libretto di 28 pagine pieno di informazioni e fotografie.
Le canzoni:
CD 1 - The Original Album:

His Hand In Mine - I’m Gonna Walk Dem Golden Stairs - In My Father’s House (Are Many Mansions) - Milky White Way - Known Only To Him - I Believe In The Man In The Sky - Joshua Fit The Battle - He Knows Just What I Need - Swing Down Sweet Chariot - Mansion Over The Hilltop - If We Never Meet Again - Working On The Building

The Original Singles Sides:
Crying In The Chapel - Surrender

CD 2 - The October 1960 Sessions:
Milky White Way (Take 1 - 3) - Milky White Way (Take 4 - 5) - Milky White Way (Take 6 - 7/M) - His Hand In Mine (Take 1) - His Hand In Mine (Take 2 - 4) - His Hand In Mine (Take 5) - His Hand In Mine (Splice Of Take 5 & 4/M) - I Believe In The Man In The Sky (Take 1) - I Believe In The Man In The Sky (Take 2 - 3) - I Believe In The Man In The Sky (Take 4/M) - He Knows Just What I Need (Take 1) - He Knows Just What I Need (Take 2 - 4) - He Knows Just What I Need (Take 5 - 7) - He Knows Just What I Need (Take 8) - He Knows Just What I Need (Take 9) - He Knows Just What I Need (Take 10/M) - Surrender (Take 1) - Surrender (Take 2) - Surrender (Take 3 - 4/M) - Surrender (Take 5 - 6) - Surrender (Take 7) - Surrender (Take 8 - 9) - Surrender (work part for Take 4, Take 1 - 7)

CD 3 - The October 1960 Sessions (Continued):
Mansion Over The Hilltop (Take 1) - Mansion Over The Hilltop (Take 2 - 3/M) - In My Father’s House (Are Many Mansions) (Take 1 - 6) - In My Father’s House (Are Many Mansions) ) (Take 7) - In My Father’s House (Are Many Mansions) (Take 8) - In My Father’s House (Are Many Mansions) (Work Part, Take 1) - In My Father’s House (Are Many Mansions) (Splice Of Take 8 & Work Part Take 1/M) - Joshua Fit The Battle (Take 1) - Joshua Fit The Battle (Take 2) - Joshua Fit The Battle (Take 3) - Joshua Fit The Battle (Take 4/M) - Swing Down Sweet Chariot (Take 1) - Swing Down Sweet Chariot (Take 2 - 3) - Swing Down Sweet Chariot (Take 4/M) - I’m Gonna Walk Dem Golden Stairs (Take 1/M) - I’m Gonna Walk Dem Golden Stairs (Take 2 - 3) - I’m Gonna Walk Dem Golden Stairs (Take 4) - I’m Gonna Walk Dem Golden Stairs (Take 5) - If We Never Meet Again (Take 1/M) - Known Only To Him (Take 1 - 2) - Known Only To Him (Take 3 - 4) - Known Only To Him (Take 5/M) - Crying In The Chapel (Take 1) - Crying In The Chapel (Take 2 - 3/M) - Working On The Building (Take 1) - Working On The Building (Take 2) - Working On The Building (Take 3 - 4) - Working On The Building (Take 5/M)

mercoledì 24 marzo 2021

LIBRO - MURDER OF AN ELVIS GIRL

E' stato pubblicato a Febbraio 2021 il libro "Murder Of An Elvis Girl - Solving The Jenny Maxwell Case", scritto da Buddy Moorehouse.
Il libro viene presentato così:
È uno degli omicidi irrisolti più brutali nell'universo di Elvis Presley: l'uccisione nel 1981 della sua bellissima co-protagonista del film "Blue Hawaii", Jenny Maxwell.
All'epoca è stato fatto sapere che l'omicidio è avvenuto in occasione di una rapina finita male a Beverly Hills, ma non è affatto quello che è successo.
Quarant'anni dopo l'omicidio, grazie a questo libro, il mistero è stato finalmente risolto. Chi ha ucciso Jenny Maxwell e perché?
Per la prima volta, la verità viene rivelata nel libro "Murder of an Elvis Girl: Solving the Jenny Maxwell Case", e la verità è incredibile.
Jenny Maxwell è stata una delle giovani attrici più in voga di Hollywood nei primi anni '60, ed è diventata famosissima come "Elvis Girl", nel ruolo di Ellie Corbett nel classico film di Elvis Presley del 1961, "Blue Hawaii".
La performance l'ha resa una delle "Elvis Girls" più memorabili di sempre e l'ha resa cara a generazioni di fans del Re. È apparsa anche in dozzine di programmi televisivi: da "Bonanza" e "My Three Sons" a "Father Knows Best" e "The Twilight Zone".
Negli anni '60, la carriera di Jenny Maxwell era all'apice.
Era amica di Sharon Tate e Peggy Lipton ed usciva con una sfilza di giovani stars di Hollywood. Fuori dallo schermo, però, la sua vita personale era un disastro. Aveva sposato il regista Paul Rapp quando aveva solo diciassette anni ed era diventata mamma a diciannove. Il suo matrimonio e la sua maternità erano andati in pezzi a causa di uno stile di vita fatto di feste hollywoodiane, droga e sesso.
Nel tentativo di riconquistare suo figlio, lasciò Hollywood definitivamente nel 1968 e sposò Ervin "Tip" Roeder, un potente avvocato divorzista di Los Angeles, che aveva vent'anni più di lei. Il loro matrimonio fu problematico, e quando arrivò il 1981, si separarono e divorziarono.
Tip Roeder era al fianco di Jenny quel fatidico giorno a Beverly Hills, quando entrambi furono fuori dal palazzo in cui lei abitava.
"Murder of an Elvis Girl" racconta l'incredibile storia della vita hollywoodiana di una vera leggenda, amica di Elvis. Jenny Maxwell ha condiviso lo schermo con artisti del calibro di Jimmy Stewart, Robert Conrad, Joey Bishop, Bob Hope e Joan Crawford. Andava a cena con Frank Sinatra e Sandra Dee.
E soprattutto, era una "Elvis Girl". La storia di come è nato questo libro è altrettanto incredibile. "Murder of an Elvis Girl" è scritto da Buddy Moorehouse, un giornalista di lunga data del Michigan, che in realtà è il primo cugino di Jenny. (Il nonno di lui ed il padre di lei erano fratelli).
Alla famiglia era sempre stato detto che l'omicidio di Jenny faceva parte di una rapina fallita, ma non ci hanno mai creduto del tutto, quindi Buddy ha intrapreso un viaggio nel 2019 per scoprire la verità su ciò che è realmente accaduto alla sua famosa cugina.
Alla fine ha colpito nel segno quando ha trovato il detective che aveva indagato - e risolto - l'omicidio. Questa è la storia non raccontata di una leggenda di Hollywood a lungo dimenticata: come viveva, come amava e come morì.

Source: Amazon

DAL LIBRO "DESTINED TO DIE YOUNG": LE CONDIZIONI DI GLADYS PRESLEY IL 24 MARZO 1958

Oggi, in occasione del 63° anniversario del primo giorno di servizio militare di Elvis Presley, è stato postato uno scritto molto interessante sulla pagina Facebook dedicata al libro "Destined To Die Young"
Nel post si legge:
La maggior parte delle foto che ritraggono Gladys, in cui appare depressa ed abbattuta, sono state scattate esattamente 63 anni fa in questo giorno (24 Marzo 1958), quando Elvis è stato arruolato nell'esercito.
Confrontando una fotografia scattata nel 1955 con quelle scattate nel 1958, è evidente un peggioramento della salute e sembra che sia invecchiata improvvisamente.
Il 24 Marzo 1958, Gladys Presley ha solo 45 anni. Ne avrebbe compiuti 46 quando Elvis è torna a casa, a Giugno, per la sua prima licenza, ma anche nell'arco di quei pochi mesi mesi, è evidente un ulteriore peggioramento nelle foto.
Perché?
Anche se spesso è stato tutto descritto come una grave depressione dovuta alla partenza di suo figlio per il servizio militare, in realtà Gladys era molto malata.
Era malata da un bel po' di tempo. Quelle foto non descrivono una profonda depressione per l'assenza di suo figlio, ma ritraggono una donna che è malata allo stadio terminale.
Gladys soffriva di malattie al fegato ed al cuore. La sua malattia è letteralmente dipinta su tutto il suo viso.
Anthony William, autore di "Liver Rescue" scrive: le occhiaie o anche gli occhi infossati per settimane o mesi significano che c'è un problema nascosto, un problema al fegato.
Al lato pratico, questo sintomo è interamente dovuto ad un fegato intossicato e disidratato, che crea sangue intossicato e sporco. Nei punti in cui la pelle è sottile sotto gli occhi, diventa scura perché il sangue che scorre è carente di ossigeno ed è pieno di tossine, sia per le condizioni presenti, sia da condizioni che vengono ereditate per familiarità.
Il malfunzionamento del fegato di Gladys ha fatto sì che il suo cervello diventasse un luogo tossico, perché le tossine non venivano rimosse correttamente dal sangue. Un cervello tossico fa sì che una persona sia confusa, disorientata ed abbia gravi cambiamenti nella personalità, nel comportamento e nell'umore.
Comporta anche depressione e confusione. Quindi, quando Gladys sembrava abbattuta nelle foto scattate durante gli ultimi mesi della sua vita, era perché il suo cervello era un posto pieno di tossine. Nessuno si rendeva conto che le tossine si stavano accumulando nel suo cervello e stavano letteralmente cambiando la sua personalità.
La progressione delle foto cattura la velocità con cui tutto questo stava accadendo. La malattia del fegato è chiaramente tracciata e spiegata nel libro. (N.d.R.: Il libro è "Destined To Die Young" di Sally A. Hoedel, che potete acquistare CLICCANDO QUI! - Il libro è in lingua inglese). 
Non era solo dovuto all'assunzione di alcol, come è stato spesso affermato.
È molto importante non liquidare Gladys ed i suoi problemi di salute come semplice tristezza per la partenza di suo figlio. La prossima volta che vedrete le foto del 1958, prendetevi un momento per rendervi conto di quanto fosse malata e di come doveva sentirsi fisicamente in quel momento.
Poi rendetevi conto che Gladys sapeva che avrebbe potuto non rivedere più suo figlio, ma non perché stava per entrare nell'esercito, ma perché lei stava morendo.
Gladys lo sapeva e nuove prove nel libro "Destined to Die Young" dimostrano che anche Vernon ed Elvis lo sapevano. 

domenica 21 marzo 2021

ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (AL 20 MARZO 2021)


Per mesi abbiamo visto la presenza della compilation "Essential Elvis Presley" nelle classifiche americane Billboard. Ora, improvvisamente, sembra aver terminato la sua corsa, uscendo da tutte le classifiche in cui si trovava.
Al suo posto, quasi come fosse un cambio della guardia, è rientrato il CD "ELV1S 30 #1 Hits" nelle classifiche ROCK e COUNTRY. Attendiamo di vedere cosa succederà nella TOP 200, per sapere se prenderà il posto di "Essential Elvis Presley" anche lì.
Nel Regno Unito già inizia a prendere piede la nuova release "ELVIS - Summer Festival 1970: The Rehearsals", che sul sito di Amazon Italia (Amazon.it) viene data, al momento, per non più disponibile. Il set CD è entrato anche nella classifica Scozzese.

CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP CHRISTIAN ALBUM SALES:
"Elvis: Ultimate Gospel" sale dalla posizione 49 alla 40
TOP ROCK ALBUM: "ELV1S 30 #1 HITS" rientra alla posizione 36
TOP COUNTRY ALBUM: "ELV1S 30 #1 HITS" rientra alla posizione 22

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 72 alla 66
OFFICIAL STREAMING ALBUM TOP 100: "The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 53 alla 49
OFFICIAL COUNTRY COMPILATIONS: "From Elvis In Nashville" scende dalla posizione 7 alla 9
OFFICIAL INDIE ALBUM CHART: "Elvis Summer Festival 1970: The Rehearsals" entra alla posizione 19
OFFICIAL ALBUM SALES: "Elvis Summer Festival 1970: The Rehearsals" entra alla posizione 63
OFFICIAL PHYSICAL ALBUM: "Elvis Summer Festival 1970: The Rehearsals" entra alla posizione 56

CLASSIFICA SCOZZESE:
OFFICIAL ALBUM:
"Elvis Summer Festival 1970: The Rehearsals" entra alla posizione 64

CLASSIFICA OLANDESE:
VINYL 33:
"On Stage" entra alla posizione 28

Source: ElvisDayby Day

venerdì 19 marzo 2021

E' SALITO AL CIELO IL FOTOGRAFO BOB WILLIAMS

Bob Williams, fotografo che ha lavorato per molti anni al giornale locale di Memphis "The Commercial Appeal", è salito al Cielo il 17 Marzo all'età di 96 anni. Era ricoverato al Baptist Memorial Hospital.
Insieme ad altri fotografi, si è reso partecipe nel documentare l'ascesa di Elvis Presley al successo negli anni '50, documentandone la carriera mediante le sue fotografie.
Grazie all'entusiasmo dimostrato nei confronti di Elvis, si guadagnò la fiducia e l'amicizia dei suoi genitori, Vernon e Gladys Presley, ai tempi in cui vivevano al 1414 Getwell.
La sua specialità erano i ritratti fotografici ed ebbe modo di fotografare Elvis anche nella casa di Audubon Drive ed, ovviamente, a Graceland.
Sua figlia Paula ha dichiarato: "Doveva essere molto in amicizia con loro. Ha scattato ad Elvis  fotografie che sono diventate iconiche, come ad esempio quelle davanti ai cancelli di Graceland nel giorno in cui sono stati montati, prima ancora che venissero dipinti. Ed anche con la sua Rolls-Royce".
Sono di Bob Williams anche alcune fotografie di Lisa Marie ancora piccolissima ed è sua anche la celebre fotografia di Elvis mentre bacia sua madre sulla guancia la sera prima di partire per il servizio militare.
Paula Hartley ha fatto sapere che nell'archivio di suo padre sono presenti circa 3.000 fotografie di Elvis Presley, molte delle quali verranno pubblicate in un libro stavano preparando prima che lui morisse e del quale ora si occuperà da sola.
La pubblicazione è prevista prima della fine di quest'anno.
In questa fotografia Bob Williams ha ritratto se stesso davanti ad uno specchio. E' considerato il primo selfie della storia.

Source: The Commercial Appeal


giovedì 18 marzo 2021

ELVIS PRESLEY SUI BIGLIETTI DELLE LOTTERIE

International Game Technology ha firmato un accordo con Authentic Brands Group (ABG), mediante il quale ha ottenuto la licenza in esclusiva di poter usare il nome e l'immagine di Elvis Presley su giochi tipo lotteria in tutto il mondo.
I giochi in questione sono biglietti come "Gratta e Vinci", giochi in cui si vince per estrazione, giochi interattivi e quant'altro.
Praticamente, da ora in poi, potremmo ritrovarci tra le mani dei biglietti con l'immagine di Elvis Presley.
A tal proposito, la IGT ha dichiarato: "Elvis Presley è una delle icone della cultura pop più influenti del XX secolo e IGT è entusiasta di offrire giochi con questo tema ai nostri clienti ed ai loro giocatori. Ci impegniamo a portare un programma solido, multicanale e multi-giurisdizionale alla comunità della lotteria estendendo questo marchio a tutte le piattaforme e territori disponibili".
Da parte sua, la ABG ha detto: "Siamo lieti di collaborare con IGT per creare giochi divertenti per i fans di Elvis e per i giocatori delle lotterie. Elvis ha un modo speciale di continuare a deliziare i fans e siamo entusiasti di vedere come le persone reagiranno a questo formato coinvolgente ed interattivo".
E' stato stimato che Elvis Presley, al momento, ha 15 milioni di fans presenti sui social network e la sua musica e la sua immagine continuano ad essere ispirazione per molti.
Non c'è bisogno di dire che per noi fans diventeranno pezzi da collezione! 

domenica 14 marzo 2021

LIBRO - ELVIS: ARMY VINYL RECORDS 1956 - 1967

Il libro di 160 pagine dal titolo "ELVIS: Army Vinyl Records 1956 - 1967" è stato pubblicato. Nel libro sono contenute oltre 280 fotografie delle pubblicazioni su vinile durante il periodo del servizio militare di Elvis Presley.
Il libro va ad accompagnarsi ad altri due, dal titolo "ELVIS: U.S. Demo and Acetates 1965 - 1993", pubblicato a Febbraio 2021, con 460 fotografie distribuite su 160 pagine; e "ELVIS: U.S. Demo and Acetates 1953 - 1965", pubblicato a Gennaio 2021, in cui si trovano 660 fotografie su 160 pagine.
I libri sono pubblicazioni private, pertanto non è coinvolta una casa editrice e non si sa il nome dell'autore.

Source: ElvisDaybyDay



ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE DELLA SETTIMANA (13 MARZO 2021)


CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200 ALBUM:
"The Essential Elvis Presley" scende dalla posizione 160 alla 181
TOP CHRISTIAN ALBUM SALES: "Elvis: Ultimate Gospel" sale dalla posizione 50 alla 49
TOP ROCK ALBUM: "The Essential Elvis Presley" scende dalla posizione 27 alla 35
TOP COUNTRY ALBUM: "The Essential Elvis Presley" scende dalla posizione 15 alla 17

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL ALBUM TOP 100:
"The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 76 alla 72
OFFICIAL STREAMING ALBUM TOP 100: "The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 56 alla 53
OFFICIAL COUNTRY COMPILATIONS: "From Elvis In Nashville" scende dalla posizione 4 alla 7


ELVIS PRESLEY - GLI ULTIMI ARTICOLI DA NON PERDERE!

PAUL SIMPSON - ELVIS PRESLEY & LA CANZONE "IF I CAN DREAM":
Paul Simpson, autore di libri dedicati ad Elvis Presley, analizza in questo scritto l'importanza ed il significato della canzone "If I Can Dream", sia per Elvis Presley in rapporto al momento storico in cui l'ha incisa, sia a livello sociale nei confronti dell'intera umanità.
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE!


PAUL SIMPSON - LA STORIA SEGRETA DEL FILM "KING CREOLE":
Paul Simpson, autore di alcuni libri dedicati ad Elvis Presley, tra cui le celebre "Guida Completa ad Elvis Presley", si occupa in questo articolo del film "King Creole", interpretato da Elvis Presley nel 1958, ed analizza come la dicotomia tra l'eccezionale performance di Elvis come attore ed i risultati al botteghino, abbiano avuto conseguenze nella sua carriera cinematografica.
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE!

PAUL SIMPSON - LE SCOSSE DI ASSESTAMENTO DEL FILM "KING CREOLE":
Facendo seguito all'articolo precedente "Paul Simpson - La Storia Segreta di "King Creole", in questo scritto Paul Simpson spiega l'impatto che ha avuto il flop al botteghino del suddetto film su Hal Wallis, Elvis Presley e la carriera cinematografica di quest'ultimo.
CLICCA QUI E CONTINUA A LEGGERE!