domenica 19 settembre 2021

SET 2 CD - ELVIS PRESLEY: KANSAS CITY '74 REVISITED / 2^ VERSIONE

A distanza di circa un mese dalla prima pubblicazione, l'etichetta Millbranch Music è pronta per pubblicare la seconda edizione del set composto da CD + DVD dal titolo "Elvis Presley: Kansas City '74 Revisited" in cui si ascoltano i concerti di Elvis Presley del 29 Giugno 1974 (concerto pomeridiano e serale). A differenza della prima edizione, della quale potete leggere cliccando qui tutte le informazioni, in questa è contenuto solamente il concerto del pomeriggio del 29 Giugno 1974, sia nella versione stereo che nella versione mono, e non è presente il DVD:
L'etichetta ha dichiarato:
Dato che la pubblicazione è già esaurita e dato che molte persone hanno richiesto l'inedito spettacolo del pomeriggio nella sua forma originale (in "glorioso" audio mono direttamente dal soundboard), abbiamo deciso di pubblicare una speciale edizione limitata di 2 CD di questo nastro, insieme alla versione stereo presente nel fantastico set pubblicato appena 30 giorni fa.
Un'emozionante concerto di Elvis dal suo fantastico tour di inizio estate del 1974.
Kansas City era il luogo in cui andare il 29 Giugno 1974 perché Elvis era desideroso di offrire due concerti di alto intrattenimento e ci è riuscito!
Lo spettacolo serale è già stato pubblicato un paio di volte, ma avete mai ascoltato il concerto pomeridiano di quello stesso giorno? Probabilmente sì, specialmente quando avete avuto una copia della nostra recente pubblicazione di 2 CD + 1 DVD.
Se non siete stati abbastanza fortunati da poterlo fare o se siete tra coloro che desiderano avere la versione mono, ora potete!

Le canzoni:
CD 1 - Concerto 29 Giugno 1974 / Versione Stereo:

See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - Trying To Get To You - All Shook Up - Love Me Tender - Hound Dog - Fever - Polk Salad Annie - Why Me Lord - Suspicious Minds - Band Introductions - I Can’t Stop Loving You - Help Me - Bridge Over Troubled Water - Let Me Be There - Funny How Times Slips Away - Big Boss Man - Steamroller Blues - 20*. Can’t Help Falling In Love
*Recorded June 15, 1974 - Afternoon show (Fort Worth, Texas)

CD 2: Concerto 29 Giugno 1974 / Versione Mono (come è stata registrata originariamente)
See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - Trying To Get To You - All Shook Up - Love Me Tender - Hound Dog - Fever - Polk Salad Annie - 10. Why Me Lord - Suspicious Minds - Band Introductions - I Can’t Stop Loving You - Help Me - Bridge Over Troubled Water - Let Me Be There - Funny How Times Slips Away - Big Boss Man - Steamroller Blues - 20*. Can’t Help Falling In Love
*Recorded June 15, 1974 - Afternoon show (Fort Worth, Texas)

LIBRO - DON'T BE CRUEL, ELVIS - THE BILL BLACK STORY

La collaborazione tra Henrik Knudsen, Presidente del Fan Club ufficiale danese e fondatore del museo dedicato ad Elvis Presley a Randers, in Danimarca; John Black, fratello di Bill; e Paul Belard ha dato vita al libro "Don't Be Cruel, Elvis - The Bill Black Story", il libro di 250 pagine che verrà pubblicato il prossimo Novembre e nel quale si racconta la vita di Bill Black, il primo bassista di Elvis Presley ed, insieme a lui ed a Scotty Moore, pioniere del rock'n'roll negli anni '50.
Le prime 1000 copie del libro saranno accompagnate da un flexi-disc in edizione limitata.

CD - ELVIS: JULY / AUGUST 1970 - THE REHEARSALS VOLUME I & II

La nuova etichetta Alhecode Records ha presentato i CD "ELVIS: July / August 1970 - The Rehearsals I & II" e la descrive come segue:
Altre due grandi pubblicazioni dalla Alhecode Records! In queste due releases troverete prove inedite del Luglio e Agosto 1970. Sono state fatte molte modifiche per la pubblicazione ufficiale, pertanto abbiamo inserito tutte queste registrazioni nella loro versione originale.
Nel Volume 1 si trovano tutte le registrazioni disponibili dalla prova del 07 Agosto con l'aggiunta di due registrazioni del 14 Luglio 1970.
Il Volume 2 contiene le prove del 14 Luglio, del 15 Luglio, del 04 Agosto e del 10 Agosto 1970. Su entrambi i CD sono presenti spot radiofonici.
Il set è provvisto di un libretto con fotografie ed informazioni ed è pubblicato in edizione limitata.
Le canzoni:
CD 1:

01. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ #1 (Intro / Elvis entering the showroom)
02. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ #2
03. You Don’t Have To Say You Love Me
04. The Next Step Is Love
05. Twenty Days and Twenty Nights
06. Polk Salad Annie
07. Oh Happy Day
08. I’ve Lost You
09. Mary In The Morning #1
10. Mary In The Morning #2
11. Sweet Caroline
12. Words
13. Patch It Up
14. Dialogue / Oh Happy Day
15. Talks (07/14)
16. Elvis talking and eating / Mary In The Morning (one line) (07/14)
17. ‘That’s The Way It Is’ radio spot

*All Recordings Unedited*

CD 2:
01. That’s All Right (07/15)
02. Something (08/04)
03. Elvis talks with the Sweet Inspirations (08/04)
04. Words (07/14)
05. Love Me (07/15)
06. I Got My Mojo Working (07/15)
07. I’ve Lost You (07/15)
08. I’ve Lost You (reprise, 07/15)
09. Talks / Bridge Over Troubled Water (07/14)
10. Sweet Caroline / Words (07/14)
11. It’s Your Baby, You Rock It (few lines) (07/15)
12. Crying Time (07/15)
13. Ghost Riders In The Sky / Surrender (one line) (07/15)
14. Runaway (07/15)
15. It’s Now Or Never (07/15)
16. Peter Gunn (Instrumental, 07/15)
17. Instrumentals: Roll Out The Barrel / That’s All Folks (Warner Bros Theme) / I Could Have Danced All Night / Danny Boy (07/15)
18. Polk Salad Annie #1 (08/10)
19. Polk Salad Annie #2 (07/10)
20. I’ve Lost You (07/10)
21. That’s The Way It Is - Radio Spot

*All Recordings Unedited *

CD - ELVIS: THE 1968 TV SPECIAL RECORDINGS VOLUME I & II

La nuova etichetta Alhecode Records ha presentato i CD "ELVIS: The 1968 TV Special Recordings I & II" e la descrive come segue:
La Alhecord Recordings presenta i CD "ELVIS: The 1968 TV Special Recordings Volume 1 & 2", una fantastica collezione di incisioni alternative provenienti dal leggendario speciale televisivo. Nessuna di queste registrazioni è stata inserita nei CD ufficiali, pertanto sono grandi aggiunte alla vostra collezione.
Tutte le incisioni vengono fornite nella migliore qualità audio possibile! Per la prima volta insieme in due grandi albums: outtakes, versioni strumentali e spot radiofonici.
Il CD, in edizione limitata, comprende un libretto con fotografie ed informazioni.
Le canzoni:
CD 1:

01. Trouble - 06/30 (Opening section #1 / vocal overdub, takes 1 & 2)
02. Intro / Heartbreak Hotel / Hound Dog / One Night - 06/29 (6:00pm show)
03. Trouble / Guitar Man (takes 1 & 2 - 06/29 - 8:00pm show)
04. Trouble - 06/30 (supper club / vocal overdub, take 1)
05. Guitar Man (road 2 / vocal overdub, takes 1 & 2)
06. Let Yourself Go - 06/20 ("Guitar Man’s Evil" section 2, takes 2 & 3)
07. Let Yourself Go - 06/20 ("Guitar Man’s Evil" section 2, take 4)
08. It Hurts Me - 06/20 ("Escape" section 4, takes 2,3,4 & 6)
09. Guitar Man - 06/20 ("Escape" section 1, takes 3 & 4)
10. Guitar Man - 06/20 ("Escape" section 1, takes 6,7 & 8)
11. Let Yourself Go - 06/23 (closing instrumental)
12. Calliope Carnival - 06/20 ("Escape" section 1, take 1)
13. Calliope Carnival - 06/20 ("Escape" section 1, take 2)
14. It Hurts Me - 06/21 ("After Karate" section 1, takes 1,2,4 & 5)
15. Saved - 06/22 (take 6)
16. Trouble / Guitar Man - 06/22 ("Guitar Man" opening, takes 2 & 3)
17. It Hurts Me - 06/27 ("Amusement pier" / vocal overdub, takes 1 & 2)
18. Electronic Karate - 06/23 (Instrumental, take 17)
19. The Scratch - 06/23 (Instrumental)
20. If I Can Dream - 06/23 (Dubdown / instrumental)
21. A Little Less Conversation (Dubdown / instrumental)
22. Dialogue - 06/25 (Informal Recording)

CD 2:
01. Little Egypt / Trouble - 06/30 (Nightclub / vocal overdub, take 1)
02. Little Egypt / Trouble - 06/30 (Nightclub / vocal overdub, take 2)
03. Trouble - 06/30 (Discotheque / vocal overdub, takes 1 & 2)
04. Guitar Man - 06/30 (Road #3 / vocal overdub, takes 1,2 & 3)
05. Guitar Man - 06/30 (Road #3 / vocal overdub, takes 4,5 & 6)
06. It Hurts Me - 06/27 ("Amusement pier" / vocal overdub, take 3)
07. It Hurts Me - 06/27 ("Amusement pier" / vocal overdub, take 4)
08. Uh Uh Uh - Tag 06/30 (not used)
09. Trouble - 06/30 (Supper club / vocal overdub, takes 2 & 3)
10. Little Egypt / Trouble - 06/30 (Nightclub / vocal overdub, take 3)
11. It Hurts Me - 06/27 ("Amusement pier" / vocal overdub, take 5)
12. It Hurts Me - 06/27 ("Amusement pier" / vocal overdub, takes 6,7,8,9 & 10)
13. Trouble - 06/30 (Opening section #1 / vocal overdub, takes 3,4,5,6 & 7)
14. Guitar Man - 06/30 (Alley / vocal overdub, takes 1,2,3,4,5 & 6)
15. If I Can Dream - 06/30 (TV Soundtrack version, takes 1 & 2)
16. Musicians Warming Up - 06/20
17. Singer presents Elvis #1 (Commercial)
18. Singer presents Elvis #2 (Commercial)

FILM DOCUMENTARIO - ELVIS AND THE USS ARIZONA

A Novembre 2020 era stata data la notizia della realizzazione di un documentario dedicato ad Elvis Presley ed al concerto del 25 Marzo 1961 presso il Bloch Arena alle Hawaii, finalizzato alla raccolta fondi per completare la creazione del monumento in memoria dei caduti della USS Arizona, a Pearl Harbor. Grazie alla sua esibizione, il monumento venne completato, ufficialmente mostrato nel 1962 e rimane ad oggi è il monumento più visitato delle Hawaii.
In particolare, in occasione della notizia dello scorso Novembre, la produzione era alla ricerca di persone da poter intervistare che furono presenti al concerto di Elvis Presley.
Ora si è saputo che la settimana scorsa, la World War II Foundation, che si è occupata della realizzazione del documentario, ha proiettato in anteprima mondiale, presso il Kennedy Center di Washington D.C.,  questa nuova produzione dal titolo "Elvis and the USS Arizona".
Il film, prodotto da Tim Gray con la narrazione di Jim Nantz, verrà trasmesso in televisione il prossimo autunno e l'intenzione della World War II Foundation è quella di raccontare il più devastante conflitto della storia e rendere accessibile gratuitamente questo materiale a studenti, insegnanti ed a tutto il pubblico interessato.

Source: ElvisDaybyDay

venerdì 17 settembre 2021

ASTA - CIFRA DA RECORD PER "EYELET" JUMPSUIT

Era l'inizio di Agosto quando si è saputo che una delle jumpsuit indossate da Elvis Presley nel 1972, in occasione dei suoi concerti al Madison Square Garden di New York, sarebbe andata all'asta con un prezzo di partenza di 350.000 dollari ed una stima di vendita tra i 1.500.000 ed i 2.000.000 di dollari.
L'asta ha avuto luogo e la jumpsuit, denominata "EYELET", è stata venduta per 637.500 dollari, insieme al mantello, venduto per 375.000 dollari, per un totale di 1.012.500 dollari.
La casa d'aste GWS, che si è occupata della vendita, l'ha definito un prezzo da record!
La jumpsuit era stata disegnata da Bill Belew ed è conosciuta come una delle più famose indossate dal re del rock'n'roll; è rimasta per oltre 30 anni parte di una collezione privata prima di andare all'asta nei giorni scorsi.
Oltre all'iconica jumpsuit, sono stati venduti altri oggetti legati ad Elvis Presley, come ad esempio il casco usato nel film "Viva Las Vegas" - venduto per 23.750 dollari; lo smoking usato nel film "Frankie and Johnny" - venduto per 28.750 dollari; il suo rasoio elettrico Schick - venduto per 3.000 dollari; un barattolo con i suoi capelli - venduto per 72.500 dollari.



FINALMENTE! TARGA COMMEMORATIVA PER IL CIRCLE G RANCH


All'inizio di quest'anno avevamo pubblicato un articolo in cui si rendeva noto che il Circle G Ranch, che fu di proprietà di Elvis Presley, era stato inserito nel Registro Nazionale dei Luoghi Storici ben due anni prima, nel 2019, dando seguito alle richieste iniziate già nel 2017.
Solamente nel 2020 la "Circle G Foundation" ne era venuta a conoscenza e, per motivazioni sconosciute alla fondazione stessa, il fatto non era stato annunciato, festeggiato o commemorato nemmeno dagli attuali proprietari del ranch.
In quell'occasione la Fondazione che fa capo al Circle G aveva chiesto aiuto ai fans di Elvis Presley in tutto il mondo, affinché si unissero per richiedere ed ottenere che venisse posizionata una targa nella proprietà, in cui si attestasse l'inserimento del luogo nel suddetto registro.
Finalmente l'obiettivo è stato raggiunto e nei giorni scorsi, all'interno della proprietà, ha avuto luogo la cerimonia di commemorazione e posizionamento della targa che attesta l'inserimento del Circle G Ranch nel Registro Nazionale dei Luoghi Storici.
Sulla pagina Facebook della Fondazione è stato pubblicato questo messaggio:
"CE L'ABBIAMO FATTA...OGGI!
I FANS DI ELVIS ERIGONO UNA TARGA STORICA PER IL SUO RANCH
È letteralmente un SEGNO che i devoti fans di Elvis Presley da tutto il mondo hanno a cuore il suo Circle G Ranch ad Horn Lake Mississippi!
I fans di Elvis si sono uniti per sponsorizzare la nuova Targa Statale per il ranch. La PRIMA Targa Storica dello Stato del Mississippi sponsorizzata a livello internazionale.
L'8 settembre 2021 si è svolta una cerimonia dedicata alla nuova Targa  presso il Circle G Ranch di Elvis per commemorare ufficialmente il tempo che lui ha trascorso al Circle G ed il suo legame con la città di Horn Lake.
Il Sindaco di Horn Lake, il signor Alan Latimer, in rappresentanza della città di Horn Lake, e la cugina di primo grado di Elvis, Donna Presley, che ha vissuto al ranch per un qualche tempo, erano presenti. La signora Presley ha parlato del periodo trascorso al ranch e di quanto la proprietà significasse per Elvis.
La targa è stata posizionata con l'assistenza ed il permesso dello Stato del Mississippi.
Elvis acquistò il ranch nel Febbraio del 1967 e ne rimase proprietario fino al 1972.
Sebbene sia stato un periodo di tempo relativamente breve, lo acquistò in un momento molto particolare della sua vita: era un uomo appena sposato, un padre in dolce attesa e diretto verso un bivio della sua vita che ha cambiato il corso della sua carriera.
Elvis ha trovato tranquillità al ranch ed un posto per sfuggire alle pressioni dell'essere "Elvis Presley".
Si dice che Priscilla Presley abbia affermato che lui "lì abbia trovato la pace".
L'iniziativa per arrivare ad avere questa targa è stata capeggiata dal Circle G Foundation, un'organizzazione senza scopo di lucro gestita da fans di Elvis, fondata nel 2010 e la cui missione è commemorare il ricordo di Elvis come proprietario del Circle G, celebrando e continuando il suo proposito di beneficenza.
Un'importante donazione è stata fatta da un gruppo di fans danesi, guidati da Henrik Knudsen, al The Memphis Mansion, nella città di Randers.
Nei prossimi giorni pubblicheremo filmati e maggiori dettagli sulla cerimonia.
Grazie a tutti voi che continuate a sostenere i nostri sforzi per celebrare e commemorare il periodo che Elvis ha trascorso al Circle G Ranch".

Sulla targa si legge:
Questo ranch di 154 acri una volta fu di proprietà di Elvis Presley, che acquistò la tenuta nel Febbraio del 1967. Sebbene Elvis lo chiamò Circle G, il nome ufficiale del ranch era "Flying Circle G". Nel Maggio del 1967 Elvis sposò Priscilla Beaulieu e loro trascorsero molto tempo della loro luna di miele in questo luogo, nel quale hanno trovato un po' di privacy lontano dai fans. I Presley intrattenevano la famiglia e gli amici al ranch e lui lo usava come luogo di ritiro per concentrarsi sulla sua vita privata e sulla sua carriera. Ha venduto il ranch nel Dicembre del 1972. La proprietà è parte del National Register of Historical Places (Registro Nazionale dei Luoghi Storici).

Source: Facebook

giovedì 16 settembre 2021

ASTA - OFFICIAL ELVIS PRESLEY FAN CLUB OF GREAT BRITAIN

Alla fine di Agosto, abbiamo dato la notizia secondo la quale il celebre Elvis Presley Fan Club Of Great Britain, gestito e presieduto da Todd Slaughter per moltissimi anni, sarebbe stato messo all'asta affinché potesse diventare di proprietà di qualcuno in grado di occuparsene da questo momento in poi, visto che lui, a causa dell'età avanzata e di vari problemi di salute, non si sente più in grado di proseguire l'attività.
Clicca qui e leggi la notizia! 
Purtroppo l'asta non è andata come sperato ed il fan club è rimasto invenduto in quanto i potenziali acquirenti, nel momento in cui capivano che la gestione del club è un'attività che richiede un impegno di circa 40 ore alla settimana, preferivano rinunciare.
Non si sa, al momento, se nel prossimo futuro verrà tentata un'altra asta oppure se il Presidente Todd Slaughter cercherà di vendere il Fan Club attraverso altre strade.
Vi terremo aggiornati.

WHISKEY DEDICATO AD ELVIS PRESLEY

L'azienda Grain & Barrell ha messo sul mercato una linea di whiskey a tema Elvis Presley.
Elvis Whiskey e Elvis Rye sono stati creati in collaborazione con la Elvis Presley Enterprises e la realizzazione della miscela e l'imbottigliamento viene fatto nel Tennessee.
Matti Anttila, fondatore dell'azienda, ha dichiarato: "Considerata la nostra esperienza con whiskey di alta qualità, le miscele dedicate ad Elvis sono un percorso naturale per Grain & Barrel. Non vediamo l'ora di lanciare il marchio, che sicuramente troverà grande riscontro tra i collezionisti".


E-BOOK : ELVIS IN JAPAN LPs 1956 - 2018

David Ward ha pubblicato, in versione e-book, il suo libro dal titolo "Elvis In Japan 1956 - 2018", nel quale tratta oltre 400 album di Elvis Presley pubblicati in Giappone tra il 1956 ed il 2018.
Il libro viene presentato come segue:
La guida completa agli album di Elvis Presley pubblicati in Giappone. In questo libro troverete informazioni su tutte le edizioni di ogni singolo album conosciuto dall'autore (oltre 400 album), con accluse centinaia di fotografie di copertine (fronte e retro), etichette ed altro collegato alle pubblicazioni giapponesi di Elvis, partendo dal primissimo disco del 1956 fino al vinile più recente del 2018, ossia una versione rimasterizzata del suo album di debutto.
Ci sono state oltre due dozzine di dischi pubblicati unicamente in Giappone nel corso degli anni ed anche queste sono descritte dettagliatamente.

Source: ElvisDaybyDay

SET VINILE / CD - LAS VEGAS INTERNATIONAL PRESENTS ELVIS: SEPTEMBER 1970

E' imminente la pubblicazione, prevista per il 24 Settembre 2021, del set da 2 CD dal titolo "Las Vegas International Presents Elvis - September 1970" realizzato dall'etichetta inglese Memphis Recording Service.
Nel set si ascolta il concerto inedito in versione soundboard del 02 Settembre 1970 ed un bonus CD che contiene le prove finali del 10 Agosto presso l'International Hotel, prima dell'inizio del "summer festival", con fantastici miglioramenti tecnologici.


Le canzoni:
CD 1: 02 Settembre 1970 - Matinee Show:
01. That’s All Right - 02. I Got a Woman - 03. Elvis Welcomes the Audience - 04. Love Me Tender - 05. I’ve Lost You - 06. I Just Can’t Help Believin’  - 07. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ - 08. Polk Salad Annie - 09. Elvis Introduces Band - 10. Johnny B. Goode - 11. The Wonder of You - 12. Elvis talks about "Heartbreak Hotel" - 13. One Night - 14. Blue Suede Shoes - 15. Hound Dog - 16. Bridge Over Troubled Water - 17. Suspicious Minds* - 18. Can’t Help Falling in Love*
(*Midnight Show)

CD 2: Final Rehearsals Main Stage - 10 Agosto 1970:
01. You Don’t Have to Say You Love Me (1) - 02. I Just Can’t Help Believin’  - 03. Something - 04. Sweet Caroline - 05. Polk Salad Annie - 06. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (1) - 07. I’ve Lost You - 08. Bridge Over Troubled Water - 09. Patch It Up - 10. Can’t Help Falling in Love - 11. You Don’t Have to Say You Love Me (2) - 12. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (2)

Bonus Tracks: 4th August 1970:
13. I’ve Lost You (1) - 14. I’ve Lost You (2) - 15. Something - 16. Don’t Cry Daddy

Bonus Tracks: 7th August 1970:
17. You Don’t Have to Say You Love Me - 18. Twenty Days & Twenty Nights


martedì 14 settembre 2021

LIBRO - BEING ELVIS: A LONELY LIFE

Il libro di Ray Connolly "Being Elvis: A Lonely Life" è stato pubblicato in lingua spagnola, con il titolo "Ser Elvis: Una Vida Solitaria". La traduzione è stata curata da Ana Pérez Galvan.
Il libro era già stato ripubblicato in lingua inglese ed era stato presentato così:
Elvis Presley è una figura gigantesca nella cultura popolare americana; un uomo il cui talento e fama andavano di pari passo solamente con i suoi eccessi degli ultimi anni e la sua tragica fine.
Un'entità quasi divina nella storia del rock'n'roll, questa icona del 20° secolo, con una voce meravigliosa, ha mescolato il gospel con il ritmo tradizionale nero, ed il blues con il country, per creare un tipo di musica completamente nuovo ed un nuovo modo di esprimere la sensualità maschile in un'America degli anni '50 stanca e repressa.
Nel libro "Being Elvis", il giornalista veterano del rock Ray Connolly guarda nuovamente alla carriera del cantante più amato al mondo, piazzandolo, 40 anni dopo la sua morte, non solo sotto le luci di Las Vegas, ma nella metà del 20° secolo e nel suo ambiente, ossia il sud degli Stati Uniti d'America.
Per fans nuovi e vecchi, Connolly, che intervistò Elvis Presley nel 1969, ricrea un uomo che è balzato dalla povertà di Tupelo, Mississippi, ad un successo senza precedenti, eclissando Frank Sinatra ed ispirando i Beatles.
Accostando la musica, le canzoni e i favolosi concerti con una vita privata che andò fuori controllo, Connolly dimostra che l'uso di anfetamine da parte di Elvis inizia presto, tanto quanto i suoi tour che scatenavano l'isteria popolare negli anni '50, e che i bisogni finanziari che l'hanno guidato all'inizio sono tornati indietro per tormentarlo alla fine della sua vita.
Con un racconto creato da interviste raccolte nel corso di molti anni ad artisti come John Lennon, Bob Dylan, B.B. King, Sam Phillips e Roy Orbison, tra molti altri, Connolly crea uno dei ritratti più completi di questo fenomeno culturale.
Quello che contraddistingue "Being Elvis", oltre il racconto stesso, è la minuziosa disamina di Connelly della povertà, delle aspirazioni di classe e della prigione creata dalla fama quando raggiunge livelli estremi.
Mentre ci si avvicina alla fine del racconto, la morte di Elvis Presley all'età di 42 anni assume la tonalità di una profonda tragedia americana.
Creatore di un sound americano che risuona ancora oggi, Elvis rimane congelato nel tempo, come una duratura icona americana che potrebbe "presumibilmente elevarsi in un falsetto di impegno e desiderio" e catturare un'emozione profonda a cui tutti noi possiamo ancora rapportarci.
"Being Elvis" esplora la stranezza e l'irrazionalità inerente la mitologia di Elvis, offrendo una celebrazione ponderata di una vita immortale.


COLLEZIONE 5 LIBRI - ELVIS PHOTO FOLIO

Erik Lorentzen, con la sua casa editrice KJ Consulting, ha preparato una serie di 5 libri focalizzati su precisi momenti della vita e della carriera di Elvis Presley, che verranno pubblicati a partire dal 01 Ottobre 2021 e che vengono presentati come segue:
Il team Elvis Files ha creato non uno, ma ben 5 libri da 150 pagine, con copertina morbida, in formato 25 x 30 cm, in ognuno dei quali sono contenute circa 200 fotografie, molte delle quali inedite, in ottima qualità, su carta fotografica lucida.


1) NBC TV SPECIAL - June 28, 1968 - The Gospel & Bordello Sequence:
Il ritorno di Elvis Presley in TV nel 1968 con fotografie che non hanno ottenuto l'approvazione dello sponsor. Troppo offensive per l'America puritana! Ha contributo a portare del pop dall'illusione alla realtà. Lui ha fatto da catalizzatore nel rendere la gioventù pop viva con sensualità ed insistenza.


2) OPENING NIGHT LAS VEGAS - July 31, 1969:
Molti fans conoscono queste fotografie tramite internet, ma qui si potranno vedere scatti inediti di Elvis Presley sul palcoscenico. Si è esibito all'International in una sala da 2.000 posti ed ogni spettacolo ha registrato il tutto esaurito ed ha avuto successo maggiore rispetto a qualsiasi altra attrazione a Las Vegas.


3) ELVIS AT THE INTERNATIONAL HOTEL IN LAS VEGAS - Jan-Feb, 1970:
Elvis sul palco e fuori dal palco. "Non ho mai visto niente del genere", disse Emilio, il maitre dell'International Hotel ed un veterano degli showroom di Las Vegas. "I telefoni squillano tutto il giorno e le persone iniziano a mettersi in fila dalle 10 del mattino per avere un posto. E' stato molto eccitante. Credo che chiunque sarebbe stato entusiasta. Ed è anche una questione di prestigio, che ti dà una bella sensazione".


4) ONE NIGHT IN BOSTON - Novembre 10, 1971:
Non si sono mai viste fotografie di qualità superiore a queste.
Elvis Presley camminava sul palco. Un enorme applauso si è levato dal pubblico. C'era il Re del Rock'n'Roll. La vita di quest'uomo era la personificazione dell'intera storia di una rivoluzione musicale e culturale. La folla lo adorava. Lui sembrava veramente un Re.


5) ANAHEIM CONVENTION CENTER - November 30, 1976:
Ogni fotografia racconta una storia. Elvis aveva perso un po' di peso per questo tour e le foto lo dimostrano. Il suo umore era buono e lo sono stati anche gli spettacoli.
Molta interazione con il pubblico viene descritta in questo libro con le fotografie di Elaine Christan.


Source: Elvis Files

SET CD - ELVIS BACK IN NASHVILLE / ANTEPRIMA

Il canale ufficiale YouTube "ELVIS PRESLEY" ha pubblicato, in anteprima, un video in cui si ascolta la canzone "Until It's Time For You To Go", tratta dal set 4 CD "Elvis Back In Nashville".
Il magazine "Rolling Stone", parlando delle release e della traccia, scrive:
Buffy Sainte-Marie è stato l'autore di "Until It's Time For You To Go" nel lontano 1965.
E' una canzone struggente che parla dell'amore nei confronti di una persona prima di perderla definitivamente e che attirò l'attenzione di Elvis Presley, che ne pubblicò una sua versione nel 1972.
Una rara versione alternativa è uno dei pezzi forti dell'imminente box "Elvis Back In Nashville".
"I'm not a king, just a man, take my hand", canta Elvis...
"Elvis Back In Nashville" fa da seguito al box dell'anno scorso "From Elvis In Nashville", che racconta le sue sessions notturne presso lo studio della RCA nel 1970. A differenza di queste sessions, in quelle del 1971 è stato fatto molto uso di coristi.
Insieme alla versione di Presley della canzone di Sainte-Marie "Until It's Time For You To Go", "Elvis Back In Nashville" comprende le sue interpretazioni delle canzoni di Bob Dylan, Kris Kristofferson e Gordon Lightfoot.
Con la pubblicazione prevista per il 12 Novembre, il box verrà distribuito in formato da 4 CD, in formato digitale e su vinile.
La masterizzazione è stata fatta dall'ingegnere del suono Matt Ross-Spang, noto per il suo lavoro con Margo Price e Jason Isbell.

SET 2 CD - ELVIS ON TV 1956 - 1960

L'etichetta Audio Vaults ha annunciato la pubblicazione, prevista per il 12 Novembre 2021, del doppio CD "Elvis On TV (1956 - 1960)", che viene presentato come segue:
Incisioni rare e da collezione del periodo 1956 e 1960, rimasterizzate in qualità digitale - le esibizioni televisive di Elvis Presley dal 1956 e 1960 includono "The Dorsey Brother Show", "The Milton Berle Show", "Steve Allen Show", "The Ed Sullivan Show" ed il "Frank Sinatra Timex Show" del 1960.
Le canzoni:
CD 1:

1. Shake Rattle & Roll/Flip, Flop & Fly 2.42
2. I Got A Woman 3.11 (Dorsey Brothers Stage Show 28th January 1956)
3. Baby Let's Play House 2.29
4. Tutti Frutti 2.34 (Dorsey Brothers Stage Show 4th February 1956)
5. Blue Suede Shoes 2.13
6. Heartbreak Hotel 2.58 (Dorsey Brothers Stage Show 11th February 1956)
7. Tutti Frutti 2.32
8. I Was The One 2.53 (Dorsey Brothers Stage Show 18th February 1956)
9. Blue Suede Shoes 2.28
10. Heartbreak Hotel 2.29 (Dorsey Brothers Stage Show 17th March 1956)
11. Money Honey 2.45
12. Heart Break Hotel 1.53 (Dorsey Brothers Stage Show 24th March 1956)
13. Intro 1.06
14. Heartbreak Hotel 1.57
15. Blue Suede Shoes 2.16
16. Dialogue 2.27
17. Blue Suede Shoes (Reprise) .57 (Milton Berle Show 3rd April 1956)
18. Hound Dog 2.41
19. Dialogue 3.40
20. Dialogue 1.36
21. I Want You, I Need You, I Love You 3.29 (Milton Berle Show 5th June 1956)
22. Dialogue 1.50
23. I Want You, I Need You, I Love You 2.47
24. Dialogue .19
25. Hound Dog 1.42 (Steve Allen Show 1st July 1956)

CD 2:
1. Don't Be Cruel 2.39
2. Dialogue .40
3. Love Me Tender 2.36
4. Ready Teddy 2.35
5. Hound Dog .59 (Ed Sullivan Show 9th September 1956)
6. Don't Be Cruel 2.18
7. Dialogue .29
8. Love Me Tender 3.19
9. Dialogue .54
10. Love Me 3.23
11. Hound Dog 1.53
12. Dialogue .40 (Ed Sullivan Show 28th October 1956)
13. Intro 1.08
14. Hound Dog 1.00
15. Love Me Tender 1.16
16. Heartbreak Hotel 1.38
17. Don't Be Cruel 2.15
18. Too Much 2.51
19. Dialogue .43
20. When My Blue Moon Turns To Gold Again 2.12
21. Dialogue .49
22. (There'll Be) Peace In The Valley (For Me) 1.37
23. End Dialogue 1.06 (Ed Sullivan Show 6th January 1957)
24. It's Nice To Go Trav'ling 6.59
25. Fame And Fortune 2.23
26. Stuck On You 3.29
27. Witchcraft/Love Me Tender 2.55 (Abc's Frank Sinatra Timex Show 26th March 1960)
28. Hy Gardner Calling - Interview 1956

CLICCA E VISITA LA PAGINA DELLE ESIBIZIONI TELEVISIVE DI ELVIS PRESLEY!

Source: Amazon

lunedì 30 agosto 2021

LIBRO - LEAVING THE BUILDING / PUBBLICATO

Il libro "Leaving The Building: The Lucrative Afterlife of Music Estates", scritto dal Dr. Eamonn Forde, è stato pubblicato lo scorso 19 Agosto 2021.
Il libro viene presentato come segue:
Quando un musicista muore, raramente finisce la sua storia. La morte può portare una grande celebrità verso un successo ancora più grande e gli artisti trascurati potrebbero trovare il successo che non hanno mai avuto. Ma un accordo sbagliato o una mossa sbagliata, potrebbero far morire l'artista nuovamente.
Il Colonnello Tom Parker ha capito subito questo meccanismo di alto livello e la carriera postuma di Elvis Presley ha fatto da modello a tutti gli altri.
Le aziende hanno due compiti: mantenere vivo il nome dell'artista e garantire la continuità dell'entrata monetaria. Alcune volte risultano essere obiettivi compatibili, mentre molto spesso danno vita ad una tensione unica nell'industria musicale.
Usando interviste a coloro che gestiscono questo tipo di società, ad avvocati del settore, dirigenti di case discografiche ed archivisti, il libro "Leaving The Building" rivela come l'industria musicale si sforzi continuamente per perfezionare questo business fondato sulla morte delle celebrità.

Source: Amazon

CD - ELVIS SINGS PLEASE RELEASE ME AND OTHER GREAT SONGS

L'etichetta Paradise Road Records ha deciso di pubblicare nel CD "Elvis Sings Please Release Me and Other Great Songs" il concerto di Elvis Presley del 24 Agosto 1970 e parte del pre-show del 12 Agosto 1970 all'International Hotel di Las Vegas, in cui si ascolta la canzone "A Thing Called Love" cantata dagli Imperials.
Stando a quanto dichiarato dall'etichetta, il concerto del 24 Agosto 1970 è una registrazione effettuata dal pubblico (audience recording) di buona qualità. Elvis è di ottimo umore e propone parti delle canzoni "Ave Maria" e "Spanish Eyes", oltre ad una versione di "When The Snow Is On The Roses", finendo lo spettacolo sulle note di "Release Me" dopo le prime note di "Can't Help Falling In Love".
La sezione di pre-show, in cui ascolta il gruppo degli "Imperials" proviene dai nastri della MGM.
Il concerto è già stato pubblicato nel 2012 sul CD "The Hillbilly Cat Returns", ma l'etichetta Paradise Road Records ha ritenuto di poterlo aggiornare.
Le canzoni:
1. A Thing Called Love (The Imperials) - 2. On The Other Side (The Imperials) - 3. Orchestra Intro - 4. Opening Vamp - 5. That’s All Right - 6. I Got A Woman / Ave Maria (Excerpt) / I Got A Woman - 7. Spanish Eyes (Excerpt) - 8. Tiger Man - 9. Elvis Talks - 10. I Just Can’t Help Believin’ - 11. You’ve Lost That Lovin’ Feeling - 12. Polk Salad Annie - 13. Band Introductions - 14. Johnny B. Goode - 15. Celebrity Introductions - 16. When The Snow Is On The Roses (With 3 False Starts) - 17. Celebrity Introductions - 18. The Wonder Of You - 19. Heartbreak Hotel (With 4 False Starts) - 20. One Night (With 2 Breaks) - 21. All Shook Up (False Start Only) - 22. Blue Suede Shoes / Whole Lotta Shakin’ Goin’ On - 23. Hound Dog - 24. Bridge Over Troubled Water - 25. Suspicious Minds- 26. Can’t Help Falling In Love  (with false start) / Release Me - 27. Can’t Help Falling In Love
BONUS TRACK:
28. Orchestra Intro

Canzoni: 1-3 registrate il 12 Agosto 1970 / Midnight Show.
Canzoni: 4-28 registrate il 24 Agosto 1970 / midnight show.

CD - ELVIS SINGS DOUBLE TROUBLE

L'etichetta Elvis One ha presentato il CD "Elvis Sings Double Trouble", in cui sono contenuti tutti i masters, alcune versioni alternative, alcune versioni demo - tra cui una canzone con un titolo diverso e due canzoni rimaste inutilizzate, le versioni cinematografiche delle tracce - compresa la versione della durata di oltre 3 minuti del pezzo "I Love Only One Girl", uno spot radiofonico e, come traccia bonus, una registrazione rara su acetato della canzone "There's So Much World To See".
Il CD fa parte della serie di pubblicazioni dell'etichetta Elvis One dedicate ai film di Elvis Presley.
Le canzoni:
01. ’Double Trouble’ radio spot
02. Double Trouble (binaural master)
03. Baby, If You’ll Give Me All Your Love (binaural master / without backing vocals)
04. Could I Fall In Love (binaural master)
05. Long Legged Girl (With The Short Dress On) (binaural master)
06. City By Night (binaural master)
07. Old MacDonald (binaural master)
08. I Love Only One Girl (binaural master)
09. There’s So Much World To See (binaural  master)
10. It Won’t Be Long (binaural master)
11. Could I Fall In Love (harmony vocal overdub)
12. Could I Fall In Love (harmony vocal only)
13. City By Night (track / take 3)
14. Old MacDonald (track / take 7)
15. Old MacDonald (vocal overdub)
16. Main Title / Double Trouble (movie opening / including score)
17. I Love Only One Girl (movie version / including score)
18. Double Trouble (demo / alternate title song)
19. Just You Wait And See (demo / not used)
20. Could I Fall In Love (demo)
21. Please Stay Out Of My Dreams (demo / not used)
22. There’s So Much World To See (record version - transfer / acetate)
23. Old MacDonald (vocal only)

L'ITALIA PREMIA ELVIS PRESLEY!

La Federazione Industria Musicale Italiana ha assegnato ad Elvis Presley il disco d'oro al disco singolo "Jailhouse Rock" per aver superato le 25.000 copie vendute.


VINILE - ELVIS' CHRISTMAS ALBUM / COPERTINA

L'etichetta Waxtime in Color ha mostrato la copertina dell'album "Elvis' Christmas Album" che  ripubblicherà a partire dal 24 Settembre 2021 su vinile di colore bianco da 180 grammi ed in edizione limitata.
Le canzoni:
LATO A:
Santa Claus Is Back In Town - White Christmas - Here Comes Santa Claus (Right Down Santa Claus Lane) - I'll Be Home For Christmas - Blue Christmas - Santa Bring My Baby Back (To Me) - Wooden Heart
LATO B:
Oh Little Town Of Bethlehem - Silent Night - (There'll Be) Peace In The Valley (For Me) - I Believe - Take My Hand, Precious Lord - It Is No Secret (What God Can Do)

LIBRO - AUTOBIOGRAFIA DI MIKE STONE

Mike Stone, ex campione di karate, nonché compagno di Priscilla Presley per 4 anni negli anni '70, ha scritto la sua autobiografia, ma al momento non si conosce ancora la data di pubblicazione.
Mike Stone, da molti fans di Elvis Presley, è reputato come la causa scatenante del divorzio tra i coniugi Presley, sebbene le cose non stiano esattamente così.
In un'intervista rilasciata al sito EIN, parlando della situazione tra Priscilla ed Elvis, Mike Stone ha dichiarato:
"Priscilla aveva deciso di lasciarlo; nessuna separazione, unicamente un divorzio. Sicuramente io non posso essere ritenuto responsabile della fine del suo matrimonio. Sono servito ad uno scopo mediante la nostra relazione ed ho beneficiato ed imparato molto dalla mia esperienza insieme a lei".
Al momento non si conosce ancora la data di pubblicazione del libro.

Source: EIN

ASTA - OFFICIAL ELVIS PRESLEY FAN CLUB OF GREAT BRITAIN

Negli anni abbiamo visto oggetti di tutti i tipi, collegati ad Elvis Presley, finire all'asta, ma mai avremmo pensato di vedere un Fan Club! E non un fan club "qualsiasi", ma uno tra i più grandi e famosi...o, probabilmente, il più grande e famoso! Stiamo parlando dell'Official Elvis Presley Fan Club of Great Britain.
Il Fan Club viene presentato come segue:
Un'incredibile opportunità per acquistare il famoso Elvis Presley Fan Club Of Great Britain.
Questo Fan Club è in piena attività da quasi 70 anni, con un seguito di circa 3.000 membri, cresciuti sotto la guida del fondatore ed attuale proprietario Todd Slaughter.
Arrivato all'età di 76 anni ed a causa dei recenti problemi di salute, Todd ha deciso di ritirarsi dietro le quinte e di consegnare questa fantastica opportunità commerciale ad un nuovo proprietario.
Con all'attivo una miriade di eventi a tema "ELVIS" in programma, tra cui il 45° anniversario, il film "Elvis & The Colonel" di Tom Hanks e la pubblicazione di numerosi documentari televisivi, Elvis è sicuramente destinato ad essere protagonista di titoli sui giornali.
Tutto questo offre una fantastica occasione per espandere la presenza online e dei fans, con l'aggiunta, allo stesso tempo, degli eventi usuali e delle festività nel Regno Unito, negli Stati Uniti ed in tutta Europa che si susseguono ogni anno.
Il Club ospita anche, settimanalmente, una "Elvis Hour" sulla stazione radio Radio Caroline Flashback.
Le entrate finanziarie generate dal Fan Club derivano da vari canali, tra cui la vendita di CD, vinili, libri, DVD, quote associative.
Il fatturato ha superato le 250.000 sterline negli ultimi anni, sebbene i problemi di salute, la Brexit e la recente pandemia abbiamo avuto qualche ripercussione.
Questo, però, è il momento migliore per approfittare dell'opportunità di guadagno da viaggi, eventi e strategia di marketing.
Viene incluso nella vendita: tutto il materiale in possesso del Fan Club, che ammonta ad un valore di 37.000 sterline (è possibile visionare l'inventario); il database / mailing list con 5.000 nominativi, il sito internet, tutti gli account social media (48.000 fans su Facebook e Instagram); tutte le apparecchiature d'ufficio attualmente in uso alla sede di Cheadle, insieme a 7 decenni di buona volontà.
The Official Elvis Presley Fan Club of Great Britain - il marchio mondiale.
Ai potenziali acquirenti verranno resi noti anche altri dettagli relativi alla situazione finanziaria.
Durante il periodo delle vacanze di Domenica 29 e Lunedì 30 Agosto, Todd Slaughter si rende disponibile per incontrare potenziali acquirenti presso gli uffici di Cheadle, previo appuntamento.
L'asta avrà luogo presso la Omega Auctions, come parte dell'asta "Music Memorabilia", il 14 Settembre 2021 ed il valore stimato di vendita va da 50.000 a 100.000 sterline.

CLICCA QUI E LEGGI: TODD SLAUGHTER RACCONTA ELVIS PRESLEY!

Source: ElvisDaybyDay

giovedì 19 agosto 2021

BOX 5 CD - ELVIS 1976: FROM SIOUX FALLS TO ATLANTA

Da un'etichetta sconosciuta arriva il box da 5 CD dal titolo "Elvis 1976: From Sioux Falls To Atlanta", in cui si ascoltano 5 concerti di Elvis Presley già pubblicati precedentemente. Alcuni sono in stereo ed alcuni in mono.
Il box è in edizione limitata di 300 copie ed ogni copia è numerata.

CD 1 - 18 Ottobre 1976 (Arena, Sioux Falls, SD - Mono):
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - Fairytale - Jailhouse Rock - You Gave Me A Mountain - All Shook Up - Teddy Bear / Don't Be Cruel - And I Love You So - Fever - Steamroller Blues - America The Beautiful - Band Introductions - Early Morning Rain - What'd I Say - Love Letters - School Day - Hurt - Hound Dog - Blue Christmas - My Heavenly Father (Kathy Westmoreland) - Can't Help Falling In Love

CD 2 - 28 Novembre 1976 (Cow Palace, San Francisco, CA. - Stereo):
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - If You Love Me - You Gave Me A Mountain - Jailhouse Rock - It's Now Or Never - All Shook Up - Teddy Bear / Don't Be Cruel - And I Love You So - Fever - America - Polk Salad Annie - Band Introductions - Early Morning Rain - What'd I Say - Johnny B. Goode - Love Letters - School Days - Hurt - Hound Dog - Hawaiian Wedding Song - Blue Christmas - That's All Right - Can't Help Falling In Love

CD 3 - 29 Novembre 1976 (Cow Palace, San Francisco, CA. - Mono):
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - If You Love Me - You Gave Me A Mountain - Blue Suede Shoes - It's Now Or Never - All Shook Up - Teddy Bear / Don't Be Cruel - And I Love You So - Fever - Bridge Over Troubled Water - Band Introductions - Early Morning Rain - What'd I Say - Johnny B. Goode - Love Letters - School Days - Hurt - Hound Dog - Funny How Time Slips Away - Blue Christmas - Mystery Train / Tiger Man - Hawaiian Wedding Song - Can't Help Falling In Love

CD 4 - 30 Novembre 1976 (Convention Center, Anaheim CA. - Mono):
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - If You Love Me - You Gave Me A Mountain - Jailhouse Rock - Teddy Bear / Don't Be Cruel - And I Love You So - Bridge Over Troubled Water - Polk Salad Annie - Band Introductions - Early Morning Rain - What'd I Say - Johnny B. Goode - Love Letters - School Days - Hurt - Hound Dog - Hawaiian Wedding Song - Blue Christmas - That's All Right - Can't Help Falling In Love

CD 5 - 30 Dicembre 1976 (Omni, Atlanta, GA. - Mono):
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman / Amen - Love Me - Fairytale - You Gave Me A Mountain - Jailhouse Rock - O Sole Mio / It's Now Or Never - Jailhouse Rock - Such A Night - Reconsider Baby - Are You Lonesome Tonight? - That's All Right - My Way - Polk Salad Annie - Band Introductions - Early Morning Rain - What'd I Say - Johnny B. Goode - Love Letters - School Days - Hurt - Hound Dog - Unchained Melody - Can't Help Falling In Love 

Source: ECB

MAGAZINE ROLLING STONE - ELVIS PRESLEY: LE 10 MIGLIORI CANZONI COUNTRY

In occasione del 44° anniversario della salita al Cielo di Elvis Presley, il magazine "Rolling Stone" ha voluto stilare la classifica delle 10 migliori canzoni country che ha interpretato il Re del Rock'n'Roll ed ha scritto queste righe come introduzione all'articolo:
"Mentre la produzione musicale di Elvis Presley è stata definita maggiormente segnata dal rock'n'roll negli anni Cinquanta e Sessanta e, successivamente, più imperniata verso ballate di facile ascolto ed inni orchestrali, il cantante ha mantenuto una forte affinità con la musica country per tutta la sua carriera.
Gli anni Settanta hanno visto Presley immergersi con tutto il cuore nelle registrazioni country: il suo ultimo singolo andato in vetta lo ha fatto nelle classifiche country, con la canzone "Moody Blue" del 1977. Questi sono i migliori momenti country del cantante che sembrano essere immortale".

La classifica:
1) Blue Moon Of Kentucky - 1954
2) She Thinks I Still Care - 1977
3) I Forgot to Remember to Forget - 1955
4) I'm So Lonesome I Could Cry - 1973
5) Gentle on My Mind - 1969
6) You Asked Me To - 1975
7) Kentucky Rain - 1970
8) Help Me Make It Through the Night - 1972
9) Green, Green Grass of Home - 1975
10) Make the World Go Away - 1971

Le canzoni cantate da Elvis Presley e tutte le traduzioni in italiano: CLICCA QUI!

CANDLELIGHT VIGIL - ELVIS WEEK 2021

Nella pagina del nostro sito dedicata al programma della ELVIS WEEK 2021 è stata inserito il video della Candlelight Vigil che ha avuto luogo il 15 Agosto 2021 a Graceland.
CLICCA QUI per vedere la pagina con tutte le informazioni ed il video.

CD PROMOZIONALE - LAS VEGAS INTERNATIONAL PRESENTS ELVIS: SEPTEMBER 1970

L'etichetta inglese Memphis Recording Service ha deciso di pubblicare un CD promozionale, con all'interno 5 canzoni, per far ascoltare ai fans un'anteprima di quello che ascolteranno nel set CD / vinile e audiocassetta dal titolo  "Las Vegas International Presents Elvis - September 1970", la cui data di pubblicazione è prevista per il 24 Settembre 2021.
Potete ascoltare le 5 canzoni CLICCANDO QUI!


I set sono composti da 2 CD in cui si ascolta il concerto inedito in versione soundboard del 02 Settembre 1970 ed un bonus CD che contiene le prove finali del 10 Agosto presso l'International Hotel, prima dell'inizio del "summer festival", con fantastici miglioramenti tecnologici.
Altri set prevedono due vinili da 180 grammi del suddetto spettacolo nei colori nero e chiaro ed un edizione limitatissima in formato audiocassetta.
Il tutto è accompagnato da un libretto di 40 pagine, in cui sono contenute rare fotografie e memorabilia relativi all'ingaggio, corredate da note informative.
Le canzoni:
CD 1: 02 Settembre 1970 - Matinee Show:
01. That’s All Right - 02. I Got a Woman - 03. Elvis Welcomes the Audience - 04. Love Me Tender - 05. I’ve Lost You - 06. I Just Can’t Help Believin’  - 07. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ - 08. Polk Salad Annie - 09. Elvis Introduces Band - 10. Johnny B. Goode - 11. The Wonder of You - 12. Elvis talks about "Heartbreak Hotel" - 13. One Night - 14. Blue Suede Shoes - 15. Hound Dog - 16. Bridge Over Troubled Water - 17. Suspicious Minds* - 18. Can’t Help Falling in Love*
(*Midnight Show)

CD 2: Final Rehearsals Main Stage - 10 Agosto 1970:
01. You Don’t Have to Say You Love Me (1) - 02. I Just Can’t Help Believin’  - 03. Something - 04. Sweet Caroline - 05. Polk Salad Annie - 06. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (1) - 07. I’ve Lost You - 08. Bridge Over Troubled Water - 09. Patch It Up - 10. Can’t Help Falling in Love - 11. You Don’t Have to Say You Love Me (2) - 12. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (2)

Bonus Tracks: 4th August 1970:
13. I’ve Lost You (1) - 14. I’ve Lost You (2) - 15. Something - 16. Don’t Cry Daddy

Bonus Tracks: 7th August 1970:
17. You Don’t Have to Say You Love Me - 18. Twenty Days & Twenty Nights

Nella versione VINILE ed AUDIOCASSETTA, la tracklist è la stessa del CD 1.

VINILE:
DISCO 1: Final Rehearsals Main Stage - 10 Agosto 1970:
LATO A:
01. You Don’t Have to Say You Love Me (1) - 02. I Just Can’t Help Believin’  - 03. Something - 04. Sweet Caroline - 05. Polk Salad Annie - 06. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (1) - 07. I’ve Lost You

LATO B:
08. Bridge Over Troubled Water - 09. Patch It Up - 10. Can’t Help Falling in Love - 11. You Don’t Have to Say You Love Me (2) - 12. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (2)

Bonus Tracks: 4th August 1970:
13. I’ve Lost You (1) - 14. I’ve Lost You (2) - 15. Something - 16. Don’t Cry Daddy

Bonus Tracks: 7th August 1970:
17. You Don’t Have to Say You Love Me - 18. Twenty Days & Twenty Nights

DISCO 2:
Concerto 02 Settembre 1970 - Matinee Show:
LATO A:

01. That’s All Right - 02. I Got a Woman - 03. Elvis Welcomes the Audience - 04. Love Me Tender - 05. I’ve Lost You - 06. I Just Can’t Help Believin’ - 07. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ - 08. Polk Salad Annie

LATO B:
09. Elvis Introduces Band - 10. Johnny B. Goode - 11. The Wonder of You - 12. Elvis talks about "Heartbreak Hotel" - 13. One Night - 14. Blue Suede Shoes - 15. Hound Dog - 16. Bridge Over Troubled Water - 17. Suspicious Minds* - 18. Can’t Help Falling in Love*
(* Midnight Show)

martedì 17 agosto 2021

CANDLELIGHT VIGIL 2021 - PRISCILLA PRESLEY INCONTRA I FANS


Priscilla Presley si è unita ai fans a Graceland la sera del 15 Agosto 2021, in occasione della Candelight Vigil che ha commemorato il 44° anniversario della salita al Cielo di Elvis Presley.
Le sue parole sono state di elogio ad Elvis ed ai fans di tutto il mondo, che continuano a tenere vivo il suo ricordo in musica ed immagini.
Questo il suo discorso:
"Jack (rivolgendosi a Jack Soden, CEO della EPE)  ti sei preso il mio discorso! Avevo intenzione di dire tutte quelle cose.  E' vero!
Wow! Salve. Vi chiedo una cosa: c'è qualcuno che è qui per la prima volta?
Lasciate che vi chieda: fin qui tutto bene?... Fantastico!
Sapete, oggi stavo pensando a cosa avrei potuto dire a tutti voi... Sono passati 44 anni da quando è successo, il che è ancora difficile da credere per me.
Non dimenticherò mai quando mi arrivò la telefonata di Joe Esposito, in cui mi diceva che Elvis era morto. Le mie orecchie si misero letteralmente a tremare; non potevo crederci.
Lui non poteva morire, perché un sacco di gente, i ragazzi... lui non ha mai pensato che Elvis potesse morire, perché aveva una personalità così grande, lui era la persona che era, l'artista, lui era...sapete...tutto, tutto...come tutti voi sapete... Ed oggi, dopo 44 anni, guardare fuori e vedere tutti voi ancora devoti, i nuovi arrivati venire qui e vivere l'esperienza , tutti questi giovani che sono qui che non vogliono prendere il sopravvento, ma spargere la voce, tutto questo tocca veramente i nostri cuori.
Questo è un evento molto speciale ed è più di una celebrazione della sua vita.
Elvis era unico nel suo genere, lui era davvero la persona che, quando entrava in una stanza, ti faceva venire un colpo e credo che chiunque possa raccontarvelo; lui era destinato ad essere molto speciale; lui ha lasciato la sua impronta su questa terra e sarà così per sempre.
So che anche in Italia ci sono fan clubs che stanno facendo la stessa cosa, lo stesso accade in Francia ed in altri Paesi. Questo ci fa capire quanto lui fosse grande. Lui era in tutto il mondo ed io vi ringrazio di cuore di essere qui e di continuare a tornare ed ai nuovi arrivati che sono qui. Tutto è iniziato con davvero poche persone fino ad arrivare a questo. E' come se fosse qualcosa di magico.
Spero che trascorriate una bella settimana, spero incontriate fantastiche persone, perché è questo che succede. Elvis crea legami; lui è sempre rimasto legato ai suoi fans. Loro venivano al primo posto. Loro l'hanno portato al successo e lui non l'ha mai dimenticato. Vedere tutti voi qui questa sera, in questa notte così calda, essere qui per lui, incontrare altri fans e stringere amicizie, a lui sarebbe piaciuto tantissimo.
Vi ringrazio tantissimo tutti quanti, vi ringrazio dal profondo del mio cuore".

Priscilla saluta... poi si ferma e decide di dire ancora due parole riguardo Jack Soden e la nascita del progetto di apertura di Graceland al pubblico.


domenica 15 agosto 2021

SET CD - ELVIS PRESLEY: COLLECTED WORK PART 1 - FEBRUARY 1970

Il set di 3 CD dal titolo "Elvis Presley: Collected Work Part 1 - February 1970", di cui è stata annunciata la pubblicazione viene presentato così:
Il primo album dal vivo di Elvis "Elvis In Person" venne pubblicato come doppio vinile insieme a "Back In Memphis". L'album divenne disco d'oro in meno di due mesi dopo la sua pubblicazione. Non ci si stupisce che la RCA decise di registrare un altro album dal vivo all'inizio del 1970.
Il risultato è "Elvis On Stage", in cui sono raccolte le esibizioni di Elvis di Febbraio del 1970 all'International Hotel di Las Vegas. Vennero incluse anche due incisioni, registrate per l'album "Elvis In Person", ma rimaste inutilizzate. L'intero progetto venne prodotto da Felton Jarvis e conteneva sovra-incisioni ed applausi.
Le registrazioni qui presentate sono, per lo più, non doppiate o presentate in mix unici. La maggior parte delle tracce proviene da acetati quasi perfetti contenenti quei mix unici.
L'album originale "Elvis On Stage" è diventato disco d'oro solo 8 mesi dopo la sua pubblicazione.
Un motivo potrebbe essere che l'album non conteneva i soliti vecchi successi che ti aspetteresti da un album dal vivo. L'album dimostrava che Elvis era cresciuto oltre i suoi successi ed era diventato un intrattenitore a tutto tondo. In questo cofanetto sono presentate anche due esibizioni dal vivo complete degli spettacoli di mezzanotte, registrate subito dopo che la troupe della RCA se n'era andata.
Proprio come tutte le registrazioni di questo set, anche queste vibranti registrazioni del pubblico sono rimasterizzate digitalmente per un piacere di ascolto ottimale.
Le canzoni:
CD 1:

1 Let It Be Me February 17, 1970 DS
2 Proud Mary February 16, 1970 DS undubbed
3 Sweet Caroline February 16, 1970 DS undubbed
4 Polk Salad Annie February 16, 1970 MS
5 Don’t Cry Daddy February 17, 1970 MS
6 Kentucky Rain February 17, 1970 MS
7 Let It Be Me February 17, 1970 MS undubbed
8 The Wonder Of You February 18, 1970 DS undubbed
9 C.C. Rider February 18, 1970 MS undubbed
10 Release Me February 18, 1970 MS undubbed
11 Polk Salad Annie February 18, 1970 MS undubbed
12 Walk A Mile In My Shoes February 18, 1970 MS
13 Monologue February 19, 1970 DS
14 Proud Mary February 19, 1970 DS
15 Monologue February 19, 1970 DS
16 Don’t Cry Daddy February 19, 1970 DS
17 Monologue February 19, 1970 DS
18 Kentucky Rain February 19, 1970 DS
19 Let It Be Me February 19, 1970 DS
20 I Can’t Stop Loving You February 19, 1970 DS
21 Walk A Mile In My Shoes February 19, 1970 DS
22 Monologue February 19, 1970 DS
23 Release Me / February 19, 1970 DS - Funny How Time Slips Away
24 C.C. Rider February 19, 1970 DS
25 Walk A Mile In My Shoes February 19, 1970 MS undubbed
26 Polk Salad Annie February 16 1970 MS different source

CD 2:
Recorded Live At The Showroom Of - The International Hotel, Las Vegas, Nevada - February 21, 1970 Midnight Show

1 Opening Vamp
2 All Shook Up
3 I Got A Woman
4 Long Tall Sally
5 Don’t Cry Daddy
6 Hound Dog
7 Love Me Tender
8 Kentucky Rain
9 Let It Be Me
10 I Can’t Stop Loving You
11 Walk A Mile In My Shoes
12 In The Ghetto
13 Sweet Caroline
14 Polk Salad Annie
15 Introductions
16 Suspicious Minds
17 Can’t Help Falling In Love

CD 3:
1 Opening Vamp
2 All Shook Up
3 I Got A Woman
4 Long Tall Sally
5 Don’t Cry Daddy
6 Monologue
7 Hound Dog
8 Monologue
9 Love Me Tender
10 Kentucky Rain
11 Let It Be Me
12 Monologue
13 Walk A Mile In My Shoes (false start)
14 C.C. Rider
15 Sweet Caroline
16 Polk Salad Annie
17 Introductions
18 Suspicious Minds
19 Introduction Of Roy Orbison
20 Can’t Help Falling In Love*
21 Interview At Houston Airport - February 25, 1970 

CLICCA QUI per leggere l'intervista! 

VINILE / CD - ELVIS: WORK IN PROGRESS - THE SINGLE COLLECTION

L'etichetta GMS International ha dato notizia della pubblicazione di un box in cui sono contenuti 5 vinili 45 giri nei colori rosso e blue, + 1 CD,  dal titolo "Elvis: Work In Progress - The Singles Collection".
Le release viene presentata come segue:
Dopo il grande successo dei set CD e  vinile "Guitar Man" con le sessions del 1980, possiamo rendere felici tutti i collezionisti con un box di dischi singoli, in cui sono raccolte le tracce più belle, pubblicate su vinile e provenienti da quelle sessions.
Le canzoni dei 5 vinili singoli:
DISCO 1:

A: Bitter they are, Harder they fall (KWA 5 8253 )
B: The Fool (KWA 5 8560 )
B: Help Me(KWA 5 8555 ) duet with the Gatlin Brothers

DISCO 2:
A: Shake A Hand (KWA 5 8248 )
B: If You Talk In Your Sleep (KWA 5 8565 )
B: Help Me (KWA 5 8555 ) 

DISCO 3:
A: Only The Strong Survive (KWA 5 8240 )
B: Funny How Times Slips Away (KWA 5 8251 )

DISCO 4:
A: Blue Eyes Crying In The Rain (KWA 5 8252 )
B: Susan When She Tried (KWA 5 8245 )
B: For Lovin' Me (KWA 5 8250 )

DISCO 5:
A: Guitar Man / What'd I Say (KWA 5 8566 ) duet with Jerry Reed
B: For Ol' Times Sake (KWA 5 8238 ) duet with Tony Joe White

CD TRACKLISTING:
Blue Eyes Crying In The Rain – KWA 5 8252
Susan When She Tried – KWA 5 8245
(That's What You Get) For Lovin' Me – KWA 5 8250
Shake A Hand – KWA 5 8248
If You Talk In Your Sleep – KWA 5 8565
Help Me – KWA 5 8555
Bitter They Are, Harder They Fall – KWA 5 8253
The Fool – KWA 5 8560
Help Me (with the Gatlin Brothers) – KWA 5 8555
Funny How Time Slips Away – KWA 5 8251
Only The Strong Survive – KWA 5 8240
Guitar Man / What'd I Say (duet with Jerry Reed) – KWA 5 8566
For Ol' Time Sake (duet with Tony Joe White) – KWA 5 8238

BONUS TRACKS:
Hey Jude – KWA 5 8237
For Ol' Time Sake – KWA 5 8238
Blue Suede Shoes – KWA 5 8242
In The Ghetto – KWA 5 8243
I’ll Hold You In My Heart – KWA 5 8554
I’ll Be There – KWA 5 8559
Burning Love – KWA 5 8563
Kentucky Rain – KWA 5 8567
Long Black Limousine – KWA 5 8573

È disponibile anche un vinile nero in edizione ultra limitata a 45 giri in cui si ascoltano le canzoni "Guitar Man / What'd I Say / For Ol' Time Sake", confezionato in una busta postale molto speciale. Sono pochissimi pezzi.

CLICCA QUI e vedi le informazioni sulla precedente pubblicazione "Elvis: Work In Progress"

Source: EC

SET CD - ELVIS BACK IN NASHVILLE / REPORTAGE PAGINE INTERNE LIBRETTO

Nelle fotografie qui sotto è possibile vedere alcune pagine del libretto che accompagna la release "Elvis Back In Nashville", che verrà pubblicata a partire da Novembre 2021 e nella quale si ascoltano le canzoni incise da Elvis Presley durante le giornate della sua ultima session a Nashville, Tennessee, nel 1971. 
CLICCA QUI per vedere tutte le informazioni relative al set CD/ vinile.