venerdì 31 luglio 2020

SERIE CD - ELVIS: STAGE HIGHLIGHTS & RARITIES VOL. 4 - 5 - 6

Lo scorso Giugno, l'etichetta Elvis Concert Fan aveva annunciato la pubblicazione dei primi 3 CD della serie "ELVIS - Stage Highlights and Rarities".
Ora è pronta la pubblicazione dei volumi 4, 5 e 6, in cui si ascoltano canzoni provenienti dagli spettacoli a Las Vegas, a Lake Tahoe ed in altri luoghi in cui Elvis Presley si è esibito nel corso degli anni '70.
In particolare, da segnalare:
- VOLUME 4: "Bosom Of Abraham / You Better Run" dal concerto del 19 Luglio 1975; l'intera versione di "Also Sprach..." in mezzo al concerto, una versione lunga di "Polk Salad Annie";
- VOLUME 5: quattro versioni di "Happy Birthday", Elvis canta una versione completa di "Can't Help Falling In Love" subito dopo "See See Rider" e se ne va dal palco...ma è uno scherzo! David Briggs canta "Lady Madonna" e si sente Elvis in sottofondo e molto altro, per un totale di 97 canzoni suddivise in 3 CD.

CD - VOLUME 4:
1 - Along Came Jones (excerpt) / Hound Dog 3:31 - 8/19/70, dinner show | Las Vegas, Nevada
2 - Young And Beautiful 1:08 - 9/5/76, closing show | Lake Tahoe, Nevada
3 - Until Then 1:06 - 12/11/76, midnight show | Las Vegas, Nevada
4 - Also Sprach Zarathustra / See See Rider (with break) 4:47 - 6/21/77, 8:30 pm | Rapid City, South Dakota
5 - Where No One Stands Alone / Unchained Melody (Elvis at the piano) 6:16 - 2/16/77, 8:30 pm | Montgomery, Alabama
6 - How Great Thou Art (last live version) 3:34 - 6/19/77, 8:30 pm | Omaha, Nebraska
7 - Heartbreak Hotel (with false start) 1:39 - 8/28/73, dinner show | Las Vegas, Nevada
8 - An American Trilogy (with reprise) 6:39 - 2/22/73, dinner show | Las Vegas, Nevada
9 - Bosom Of Abraham / You Better Run 2:31 - 7/19/75, 2:30 pm | Uniondale, New York
10 - Introduction of Lisa Marie Presley / Elvis talks / - The First Time Ever I Saw Your Face (special version for Lisa) 5:06 - 08/29/73, dinner show | Las Vegas, Nevada
11 - Sweet Caroline 3:06 - 12/5/76, 9:00 pm | Las Vegas, Nevada
12 - What Now My Love (partly spoken version) 3:13 - 7/3/73, 8:30 pm | Atlanta, Georgia
13 - Elvis talks about his birthstone (the black diamond) 1:26 - 12/12/76, closing show | Las Vegas, Nevada
14 - All Shook Up (2 false starts only) / Blue Suede Shoes /Whole Lotta Shakin’ Goin’ On 1:38 - 8/21/70, midnight show | Las Vegas, Nevada
15 - Early Morning Rain 2:55 - 12/2/75, opening show | Las Vegas, Nevada
16 - Burning Love (with reprise) 3:31 - 5/1/76, midnight show | Lake Tahoe, Nevada
17 - Elvis talks “let’s do our intro” / 2001 Theme / Something 5:04 - 1/30/71, dinner show | Las Vegas, Nevada
18 - Polk Salad Annie (long version) 6:33 - 2/23/70, closing show | Las Vegas, Nevada
19 - Wooden Heart 1:17 - 7/24/75, 8:30 pm | Ashville, North Carolina
20 - How Great Thou Art (first live version) 2:46 - 11/11/70, 8:30 pm | Portland,Oregon
21 - Early Morning Rain (sung by John Wilkinson) 0:52 - 5/29/77, 8:30 pm | Baltimore, Maryland
22 - Along Came Jones (excerpt) / Crying Time 0:51 - 8/21/70, midnight show | Las Vegas, Nevada

SHORT VERSIONS, ONE LINERS AND MORE!
23 - Introduction of actor Jack Lord / Hawaii 5-0 Theme 0:25 - 2/12/73, dinner show | Las Vegas, Nevada
24 - Delilah 0:08 - 5/1/76, midnight show | Lake Tahoe, Nevada
25 - I’ll Take You Home Again Kathleen 0:11 - 2/22/73, dinner show | Las Vegas, Nevada
26 - Toreador Song (from Carmen) 0:29 - 8/11/70, dinner show | Las Vegas, Nevada
27 - Everybody Loves Somebody 0:16 - 2/23/70, closing show | Las Vegas, Nevada
28 - “I’m Running For President” 0:15 - 3/20/76, 8:30 pm | Charlotte, North Carolina
29 - Jingle Bells 1:32 - 4/1/75, closing show | Las Vegas, Nevada
30 - By The Time I Get To Phoenix 0:13 - 9/9/70, 8:30 pm | Phoenix, Arizona

CD - VOLUME 5: 
1  -Happy Birthday to James Burton 0:25 - 8/20/75, midnight show | Las Vegas, Nevada
2 - I Got A Woman / Ave Marie (excerpt) 2:19 - 8/20/70, dinner show | Las Vegas, Nevada
3 - All Shook Up / Teddy Bear / Don’t Be Cruel 3:13 - 12/7/76, midnight show | Las Vegas, Nevada
4 - O Sole Mio 0:41 - 12/13/75, midnight show | Las Vegas, Nevada
5 - Blueberry Hill / Lawdy Miss Clawdy (Elvis at the piano) 2:34 - 2/23/70, closing show | Las Vegas, Nevada
6  -Only Believe 2:45 - 1/27/71, midnight show | Las Vegas, Nevada
7 - Bridge Over Troubled Water sung on Suspicious Minds tune 1:23 - 9/3/73, closing show | Las Vegas, Nevada
8 - You Better Run 2:02 - 12/7/76, midnight show | Las Vegas, Nevada
9 - Bosom Of Abraham 1:01 - 12/7/76, midnight show | Las Vegas, Nevada
10 - Fairytale 2:59 - 8/20/75, dinner show | Las Vegas, Nevada
11 - Rags To Riches 2:06 - 12/31/76, 9:30 pm / New Year’s Eve | Pittsburgh, Pennsylvania
12 - Also Sprach Zarathustra / See See Rider / Can’t Help Falling In Love /Closing Vamp / When My 13 - Blue Moon Turns To Gold Again 9:25 - 12/10/75, dinner show | Las Vegas, Nevada
14 - Trouble / Raised On Rock 4:57 - 8/6/73, opening show | Las Vegas, Nevada
15 - Crying In The Chapel 1:39 - 5/6/76, dinner show | Lake Tahoe, Nevada
16 - Lady Madonna (featuring David Briggs) 1:01 - 5/1/76, midnight show | Lake Tahoe, Nevada
17 - Amen / I Got A Woman / You Don’t Know Me / I Got A Woman 4:04 - 8/14/70, midnight show | Las Vegas, Nevada
18 - You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ (last live version) 4:18 - 12/2/75, opening show | Las Vegas, Nevada
19 - Medley: Blue Suede Shoes / Whole Lotta Shakin’ Goin’ On / All Shook Up /Blue Suede Shoes / 20 - Don’t Be Cruel / Blue Suede Shoes 2:10 - 9/12/70, 8:30 pm | Miami, Florida
21 - Hurt (with second rendition and reprise) 5:31 - 5/2/76, dinner show | Lake Tahoe, Nevada
22 - Big Boss Man 2:41 - 6/1/77, 8:30 pm | Macon, Georgia
23 - Theme From Love Story (excerpt) / One Night 2:18 - 5/7/76, midnight show | Lake Tahoe, Nevada
24 - Bosom Of Abraham / You Better Run 1:52 - 3/29/77, 8:30 pm | Alexandria, Louisiana
25 - Johnny B. Goode 1:43 - 8/21/70, dinner show | Las Vegas, Nevada
26 - Happy Birthday to James Burton 0:19 - 8/21/70, dinner show | Las Vegas, Nevada

SHORT VERSIONS, ONE LINERS AND MORE!
27 - I Love (Little Baby Ducks) 0:10 - 5/7/75, 8:30 pm | Murfreesboro, Tennessee
28 - “A Little Bit of” Love Me Tender 0:18 - 9/3/73, closing show | Las Vegas, Nevada
29 - Happy Birthday to Bruce Jackson 0:50 - 6/3/76, 8:30 pm | Fort Worth, Texas
30 - Ku-U-I-Po 0:11 - 5/7/76, midnight show | Lake Tahoe, Nevada
31 - (The) Mickey Mouse (Club) March 0:32 - 5/9/76, closing show | Lake Tahoe, Nevada
32 - Happy Birthday To Y’all 2:02 - 5/9/76, closing show | Lake Tahoe, Nevada

CD - VOLUME 6:
1 - A Blues intro to “Hound Dog” 0:40 - 8/12/71, midnight show | Las Vegas, Nevada
2 - Whole Lotta Shakin’ Goin’ On / Blueberry Hill 0:45 - 8/14/70, midnight show | Las Vegas, Nevada
3 - Elvis talks / Jambalaya 1:01 - 5/4/75 | Lake Charles, Louisiana
4 - Snowbird 2:55 - 1/29/71, dinner show | Las Vegas, Nevada
5 - Moody Blue (intro only) 1:31 - 2/20/77, 8:30 pm | Charlotte, North Carolina
6 - Moody Blue 3:48 - 2/21/77, 8:30 pm | Charlotte, North Carolina
7 - Return To Sender 1:53 - 8/1/76, 2:30 pm | Hampton Roads, Virginia
8 - Until It’s Time For You To Go 2:32 - 8/20/75, dinner show | Las Vegas, Nevada
9 - Can’t Help Falling In Love (intro) / Release Me / Can’t Help Falling In Love 4:36 - 8/24/70, midnight show | Las Vegas, Nevada
10 - I Really Don’t Want To Know - (with 2 false starts | first live version) 2:18 - 5/30/77, 8:30 pm | Jacksonville, Florida
11 - Unchained Melody (last live version) 3:48 - 6/25/77, 8.30 pm | Cincinnati, Ohio
12 - Spanish Eyes (excerpt) /Tiger Man 2:16 - 8/24/70, midnight show | Las Vegas, Nevada
13 - Shake A Hand 3:07 - 7/23/75, 8:30 pm | Ashville, North Carolina
14 - Blue Suede Shoes 1:12 - 12/11/76, dinner show | Las Vegas, Nevada
15 - Love Me (funny long version) 3:24 - 8/18/75, opening show | Las Vegas, Nevada
16 - T.R.O.U.B.L.E (last live version) 3:38 - 8/20/75, midnight show | Las Vegas, Nevada
17 - Also Sprach Zarathustra / When The Saints Go Marching In (excerpt) / C C Rider 4:11 - 5/1/76, midnight show | Lake Tahoe, Nevada
18 - Polk Salad Annie / I John / Polk Salad Annie 3:42 - 9/3/71, midnight show | Las Vegas, Nevada
19 - Walk That Lonesome Road - (sung by J.D. Sumner and The Stamps) 3:39 - 8/25/72, dinner show | Las Vegas, Nevada
20 - Loving You 0:59 - 5/6/76, dinner show | Lake Tahoe, Nevada
21 - Memphis, Tennessee 1:58 - 7/22/75, 8:30 pm | Ashville, North Carolina
22 - Funny How Time Slips Away (sung by Sherrill Nielsen) 3:07 - 5/9/76, closing show | Lake Tahoe, Nevada
23 - Shake A Hand 3:35 - 7/24/75, 8:30 pm | Ashville, North Carolina
24 - Return To Sender 1:44 - 7/24/75, 8:30 pm | Ashville, North Carolina
25 - Happy Birthday, Elvis 1:25 - 12/30/76, 8:30 pm | Atlanta, Georgia

SHORT VERSIONS, ONE LINERS AND MORE!
26 - Guadalajara 0:14 - 9/3/73, closing show | Las Vegas, Nevada
27 - I’ll Be There 0:07 - 3/22/75, midnight show | Las Vegas, Nevada
28 - Welcome To My World 0:22 - 12/13/75, midnight show | Las Vegas, Nevada
29 - Young Love 0:35 - 5/8/76, dinner show | Lake Tahoe, Nevada
30 - Introduction of Neil Diamond / Holly Holy 0:44 - 8/21/70, dinner show | Las Vegas, Nevada
31 - Wooden Heart 0:44 - 12/31/75, 8:30 pm / New Year’s Eve | Pontiac, Michigan
32 - Introduction of Charley Pride / The Easy Part’s Over 0:28 - 9/06/71, closing show | Las Vegas, Nevada
33 - Introduction of Charley Pride / Kaw-Liga 0:34 - 8/10/71, midnight show | Las Vegas, Nevada
34 - So High 0:11 - 8/20/71, midnight show | Las Vegas, Nevada
35 - Rip It Up 0:28 - 4/30/77, 8:30 pm | St Paul, Minnesota

Source: EIN

mercoledì 29 luglio 2020

ELVIS PRESLEY IMPERSONATOR NORVEGESE BATTE RECORD MONDIALE

L'impersonator norvegese Kjell Elvis, 52 anni, ha battuto un nuovo record mondiale Sabato scorso, cantando canzoni di Elvis Presley per oltre 50 ore consecutive - 50 ore, 50 minuti e 50 secondi, per la precisione - in occasione di una competizione trasmessa online da Oslo e durante la quale ha chiesto ai fans di fare donazioni per un ospedale a Myanmar.
Il vero nome dell'impersonator è Kjell Henning Bjornestad ed ha battuto il record precedente, riconosciuto dal libro dei Guinness dei Primati, con un distacco di ben 7 ore.
Il detentore del titolo era il tedesco Thomas "Curtis" Gaethje, rimasto imbattuto per oltre 16 anni.
"Non lo farò mai più" ha detto Kjell Elvis, dopo aver terminato la sua lunghissima esibizione, con ancora addosso l'abito di scena.
Il suo manager ha detto di aver ricevuto istruzioni dallo stesso impersonator, secondo cui non era importante bere caffè, ma frullati e frutta per mantenere il buono stato la voce per tutto quel tempo.

martedì 28 luglio 2020

L'ULTIMO SALUTO A BENJAMIN STORM KEOUGH


Durante il fine settimana
, in una cerimonia privata a Malibu, Lisa Marie Presley ha dato l'estremo saluto a suo figlio  Benjamin Storm Keough, salito al Cielo il 12 Luglio scorso.
Una fonte vicina alla famiglia ha fatto sapere che hanno fatto del loro meglio per stare insieme, commemorare la vita di Benjamin e ricordare quanto le persone intorno a lui gli abbiano voluto bene.
Non è stato facile per Lisa Marie trovare un luogo adatto per lo svolgimento della cerimonia, a causa della pandemia di Coronavirus, così ha dovuto organizzare una cerimonia a cui hanno preso parte solamente poche persone legate a lui ed alla famiglia.
"La famiglia si è radunata prima del funerale e poi sono andati tutti insieme al luogo del servizio funebre, decorato con bellissimi fiori di ciliegio. Benjamin è stato mostrato all'interno di una bara aperta: questo particolare ha destato un po' di stupore nelle persone presenti, considerando il modo in cui il ragazzo si è tolto la vita, ma anche suo nonno è stato mostrato a Graceland", ha detto la fonte.
"A Benjamin è stato messo un bell'abito ed è stato esposto in una stanza in cui le persone potevano decidere se volevano dargli un ultimo saluto".
Stando sempre alle informazioni, sembra che Lisa Marie abbia cercato di ricucire i rapporti con sua madre, Priscilla, invitandola al funerale.
Da quando Ben se n'è andato, Lisa Marie ha trascorso moltissimo tempo con Diana Pinto, fidanzata di Benjamin e presente la notte in cui si è ucciso, durante la quale si stava festeggiando il compleanno della ragazza e del marito di Riley Keough.
Sempre la fonte vicino alla famiglia ha fatto sapere che: "Lisa Marie Presley alloggia ancora in hotel a Beverly Hills e non se la sente di tornare a vivere nella casa in cui suo figlio è morto. Ha cercato nel frattempo qualcosa in affitto e si reca nella casa solamente per prendere cose che le servono, ma ci rimane solo il tempo strettamente necessario".
Riposa in pace, caro Benjamin. 

Source: Sun + PopCulture

ELVIS WEEK 2020 - 10 NUOVE ESPERIENZE VIRTUALI A GRACELAND

Graceland ha annunciato che, a partire dal 08 Agosto 2020, aggiungerà dieci nuove esperienze, totalmente virtuali ed a disposizione dei fans, al complesso "Elvis Presley's Memphis". 
Queste attività all'avanguardia consentiranno agli ospiti a diventare re e regina dei loro account social con una moltitudine di momenti interattivi e condivisibili, consentendo loro di avvicinarsi ad Elvis Presley come mai prima d'ora, mediante la tecnologia della realtà virtuale aumentata.
Progettate per ispirare, intrattenere ed informare gli ospiti, tutte le esperienze sono incluse nel prezzo del biglietto di Graceland e la maggior parte consente ai visitatori di creare foto e video personalizzati, con la presenza di Elvis Presley, da scaricare gratuitamente.
In particolare, queste sono le esperienze a cui avranno accesso gli ospiti:
  • ERAS OF ELVIS GAME: viene chiesto agli ospiti di rispondere ad una serie di domande che li  porteranno ad incontrare Elvis degli anni '50, '60 o '70 tramite la tecnologia della realtà aumentata per ottenere una foto scaricabile.
  • "ELVIS YOURSELF" - VIRTUAL DRESS-UP EXPERIENCE: la Virtual Dress-Up Experience di "Elvis Yourself" consente ai fans di vestirsi virtualmente con una delle iconiche jumpsuits di Elvis Presley e farsi fotografare.
  • ELVIS ALBUM COVER PHOTO BOOTH: posiziona virtualmente gli ospiti sulla copertina di un album a loro scelta insieme ad Elvis, per poi poterne fare una fotografia scaricabile.
  • ELVIS MOVIE MATCH GAME: dopo aver risposto ad una serie di domande, gli ospiti potranno incontrare uno dei personaggi interpretati da Elvis Presley al cinema, tramite la realtà aumentata. Anche in questo caso ne otterranno una fotografia scaricabile.
  • INTERACTIVE LED DANCE FLOOR QUIZ: il quiz interattivo "LED Dance Floor" invita i visitatori a testare la propria conoscenza dell'argomento "Elvis" rispondendo alle domande su una pista da ballo illuminata.
  • ELVIS' INTERACTIVE GOLF CART RIDE: offre agli ospiti un tour virtuale del terreno che circonda Graceland, salendo, virtualmente, su un golf cart personalizzato con tecnologia video a 360 gradi.
  • "CAN'T HELP FALLING IN LOVE" AR SERENADE: gli ospiti vengono trasportati virtualmente sul set del film "Blue Hawaii" e permette loro di avere una serenata da parte di Elvis! Il video sarà scaricabile e condivisibile.
  • ELVIS MOVIE POSTERS PHOTO BOOTH: i fans diventano parte di una delle locandine dei film di Elvis ed ottenere una foto unica e condivisibile.
  • "MEMORIES" AR SERENADE: chi ha mai sognato di stare seduto vicino ad Elvis mentre canta "Memories" durante il " '68 Comeback Special"? Ora si può! Questa esperienza consente agli ospiti di accomodarsi, virtualmente, sul palcoscenico accanto ad Elvis in quel particolare momento. Verrà creato un video scaricabile.
  • ELVIS FRONT ROW: offre ai visitatori l'esperienza di essere in prima fila durante un concerto di Elvis, con tanto di riprese live, illuminazione di scena e suono surround.

Nel commentare queste nuove esperienze virtuali messe a disposizione degli ospiti, Joel Weinshanker, Managing Partner di Graceland Holdings, ha dichiarato: "Ho sempre desiderato vestirmi come Elvis, ma non ho mai trovato il coraggio. Ho intenzione di essere il primo in fila per queste attrazioni condivisibili sui social network".
Tutto questo segue il filone di modifiche apportate alla "Elvis Week" di quest'anno, visto che non è possibile lo svolgimento secondo i consueti parametri a causa delle limitazioni dovute alla pandemia da Covid-19.
Per questo motivo, non volendo rinunciare a commemorare il 43° anniversario della morte di Elvis Presley, Graceland ha optato per queste esperienze virtuali da offrire ai fans nei giorni dal 08 al 16 Agosto 2020.
Per altre informazioni relative allo svolgimento dell'imminente "Elvis Week 2020", CLICCA QUI!


Source: Graceland.com

3 X DISCO DI PLATINO PER ELVIS PRESLEY NEL REGNO UNITO

L'album "Elvis Presley - The 50 Greatest Hits", pubblicato nel 2001, è stato premiato con il triplo disco di Platino (3 X Platinum) nel Regno Unito per la vendita di oltre 900.000 copie (sia album fisici, streaming e download digitali)

DISCO 1:
That's All Right
Mystery Train
Heartbreak Hotel
Blue Suede Shoes
Lawdy, Miss Clawdy
Hound Dog
Don't Be Cruel
Love Me Tender
Too Much
All Shook Up
(Let Me Be Your) Teddy Bear
(Let's Have A) Party
Loving You
Jailhouse Rock
Don't
Trouble
Wear My Ring Around Your Neck
King Creole
Hard Headed Woman
One Night
(Now And Then There's) A Fool Such As I
A Big Hunk O' Love
Stuck On You
The Girl Of My Best Friend
It's Now Or Never
 
DISCO 2:
Are You Lonesome Tonight?
Wooden Heart
Surrender
(Marie's The Name Of) His Latest Flame
Can't Help Falling In Love
Good Luck Charm
She's Not You
Return To Sender (From "Girls! Girls! Girls!")
(You're The) Devil In Disguise
Viva Las Vegas
Crying In The Chapel
Love Letters
Guitar Man
If I Can Dream
In The Ghetto
Suspicious Minds
Don't Cry Daddy
The Wonder Of You
I Just Can't Help Believin'
An American Trilogy
Burning Love
Always On My Mind
Suspicion
Moody Blue
Way Down

Source: ElvisDaybyDay

ELVIS PRESLEY - CLASSIFICHE LUGLIO 2020

Riportiamo qui sotto i risultati delle principali classifiche Billboard americane ed ufficiali inglesi del 18 Luglio e del 25 Luglio 2020.

RISULTATI AL 18 LUGLIO 2020: 
Grande risalita nel Regno Unito per il DVD "Elvis - The Searcher"!

CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200 ALBUM: "The Essential Elvis Presley" sale dalla posizione 173 alla 163
TOP ROCK ALBUM: "The Essential Elvis Presley" sale dalla posizione 24 alla 19
TOP COUNTRY ALBUM: "The Essential Elvis Presley" scende dalla posizione 21 alla 22
TOP CHRISTIAN ALBUM: "Elvis: Ultimate Gospel" scende dalla posizione 34 alla 35

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL UK ALBUM TOP 100: "The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 75 alla 68
OFFICIAL UK STREAMING ALBUM: "The 50 Greatest Hits" sale dalla posizione 55 alla 53
OFFICIAL UK MUSIC DVD: "Elvis The Searcher" sale dalla posizione 50 alla 27
OFFICIAL UK MUSIC DVD: "Elvis Lives - Live From Memphis" rientra alla posizione 41

*************************************************************************
RISULTATI AL 25 LUGLIO 2020: 

CLASSIFICA BILLBOARD:
TOP 200 ALBUM: "The Essential Elvis Presley" scende dalla posizione 163 alla 167
TOP ROCK ALBUM: "The Essential Elvis Presley" scende dalla posizione 19 alla 21
TOP COUNTRY ALBUM: "The Essential Elvis Presley" sale dalla posizione 22 alla 20
TOP CHRISTIAN ALBUM: "Elvis: Ultimate Gospel" scende dalla posizione 35 alla 42

CLASSIFICA REGNO UNITO:
OFFICIAL UK ALBUM TOP 100: "The 50 Greatest Hits" scende dalla posizione 68 alla 73
OFFICIAL UK STREAMING ALBUM: "The 50 Greatest Hits" scende dalla posizione 53 alla 55
OFFICIAL UK MUSIC DVD: "Elvis The Searcher" sale dalla posizione 50 alla 27
OFFICIAL UK MUSIC DVD: "Elvis Lives - Live From Memphis" rientra alla posizione 41

Source: ElvisDaybyDay

lunedì 27 luglio 2020

LISA MARIE PRESLEY - EX MARITO USA LA MORTE DI BENJAMIN NEL PROCESSO DI CUSTODIA DELLE FIGLIE

Come abbiamo scritto pochi giorni fa, Lisa Marie Presley, oltre a sopportare l'enorme dolore per la morte di suo figlio Benjamin, deve affrontare, nelle prossime settimane, il processo per la custodia delle figlie gemelle Finley ed Harper, scontrandosi in tribunale con l'ex marito Michael Lockwood.
E' stato proprio quest'ultimo, negli ultimi giorni, ad esprimere preoccupazione circa le condizioni psicologiche di Lisa Marie Presley, puntando principalmente sul fatto che, a seguito del lutto che l'ha colpita, potrebbe non essere del tutto sobria.
Lockwood ha presentato i documenti in Tribunale giovedì scorso, in vista del processo che avrà inizio il prossimo 03 Agosto: sembra che, mediante tale documentazione, abbia chiesto alla Corte di privare Lisa Marie Presley della custodia principale delle bambine a causa di una "nuova e significativa preoccupazione" relativa alla possibilità che lei ricada nelle sue dipendenze.
Testualmente, sembra che la documentazione presentata riporti queste parole:
"Il figlio di Lisa Marie Presley si è sparato e si è ucciso nella sua (di Lisa Marie) casa. (sebbene lei non fosse presente al momento). Con tutta la comprensione ed il rispetto dovuti, questo fatto crea un duplice nuovo problema: la sicurezza delle bambine e la maggiore probabilità che (Presley) ricada nella dipendenza di droga ed alcool". 
Inoltre, Lockwood mostra preoccupazione per il fatto che le sue bambine possano ascoltare conversazioni in cui si parla di suicidio o altri argomenti che non dovrebbero ascoltare. Si dice addirittura preoccupato che le sue bambine possano emulare il gesto del fratello maggiore.
Con queste argomentazioni, pertanto, Michael Lockwood spera di poter vincere facilmente il processo e togliere definitivamente le figlie a Lisa Marie.
Non c'è bisogno di dire che, se oltre al lutto per Benjamin, dovesse affrontare anche la perdita della custodia delle gemelle, per Lisa Marie sarebbe un ulteriore colpo di grazia.
Per quanto riguarda il suo problema di dipendenza, l'anno scorso, Lisa Marie Presley aveva apertamente parlato della sua esperienza, scrivendo la prefazione del libro  "The United States of Opioids: A Prescription for Liberating a Nation in Pain" (Gli Stati Uniti degli oppiacei: una prescrizione per liberare una Nazione dal dolore) di Harry Nelson.
In quell'occasione, Lisa Marie aveva scritto a cuore aperto, allo scopo di aiutare giovani e genitori che stanno affrontando questo terribile problema.
Lisa Marie, da circa 3 anni, risulta completamente sobria.
CLICCANDO QUI potete leggere tutto l'articolo in cui viene riportata parte della prefazione al libro, scritta da lei.

LIBRO/MAGAZINE - ELVIS: THE FIRST 21 YEARS

La casa editrice indipendente Gwandanaland Comics, dedita alla ristampa di fumetti degli anni '40 e '50, ha deciso di pubblicare nuovamente il volume del 1956 "ELVIS - The First 21 Years - A 1956 Reptrospective On The Early Life And Rise To Fame Of Elvis" a partire dal 04 Agosto 2020.
E' stata la prima rivista totalmente dedicata ad Elvis Presley, con ben 64 pagine ed oltre 100 fotografie in bianco e nero.
Così viene descritta la pubblicazione:
L'ascesa di Elvis Presley è stata veloce, indiavolata ed affascinante. Nell'arco di pochi anni da quando il suo nome è stato sentito alle radio d'America, Elvis è diventato famoso in tutto il Paese ed è diventato l'argomento di discussione in ogni città. Questa retrospettiva del 1956 inerente la sua ascesa, racconta Elvis Presley nella sua casa, sulle strade e sul palcoscenico.
Non è solamente la storia di un giovane uomo, ma la storia della celebrità nell'America degli anni '50. Con oltre 100 fotografie sconosciute per decenni, è una nota nostalgica che i fans di Elvis non vorranno perdere.

Source: ElvisDaybyDay

mercoledì 22 luglio 2020

PRISCILLA PRESLEY - UNO DEI MOMENTI PIU' BUI PER LA MIA FAMIGLIA

Priscilla Presley un paio d'ore fa ha lasciato un messaggio su Facebook, nel quale, con parole molto semplici, parla del suo stato d'animo e di quello di tutta la famiglia dopo la morte di suo nipote Benjamin, figlio di Lisa Marie Presley.
Queste le sue parole:
Questi momenti sono tra i più bui per la vita della mia famiglia. Lo shock per la perdita di Ben è stato devastante. Il tentativo di mettere insieme i pezzi delle possibili motivazioni mi è penetrato nell'anima. Ogni giorno mi sveglio pregando che vada meglio. 
Poi penso a mia figlia ed al dolore che sta passando, visto che era una madre piena d'amore. Al padre di Ben, Danny, il quale è completamente perso, poiché Ben era il suo unico figlio.
A Riley, così affettuosa e tanto affezionata a lui; ad Harper e Finley, che adoravano Ben in modo assoluto. A Navarone, che si sta dibattendo profondamente con la perdita e la morte. 
Riposa in pace, Ben, eri amato. 


Source: Priscilla Presley - Profilo Facebook

domenica 19 luglio 2020

DVD - ELVIS: AND I LOVE YOU SO

L'etichetta Star ha annunciato la pubblicazione del DVD "And I Love You So - The Fantasy Series", nel quale si può vedere, quasi per intero, il concerto di Elvis Presley del 17 Marzo 1976.
Il DVD è in edizione limitata a 500 copie.
La maggior parte dei filmati provengono dal concerto del 17 Marzo 1976 a Johnson City, con filmati aggiuntivi raccolti da altri spettacoli dello stesso tour.
Durante lo show di apertura Elvis è di buon umore ed in buona forma ed interagisce molto con il pubblico.
E' da ritenere importante la prima versione live della canzone "Hurt" ed una versione live di "And I Love You So", durante la quale Elvis ferma l'esibizione perché non è soddisfatto dell'esecuzione da parte della band.
Come bonus, sono state inserite alcune tracce rare provenienti dalle registrazioni dello special CBS del 1977.
Nel video qui sotto potete vedere un'anteprima del DVD per rendervi conto della qualità audio/video.


Recorded Live On Stage 1976:
Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
You Gave Me A Mountain
Trying To Get To You
All Shook Up
Let Me Be There
Teddy Bear/Don’t Be Cruel
Until It’s Time For You To Go
Hurt
Polk Salad Annie
Introductions
And I Love You So
Hawaiian Wedding Song
Burning Love
Heartbreak Hotel
Can’t Help Falling In Love
Closing Riff

Special Bonus: (Recorded Live On Stage 1977)
If You Love Me (Let Me Know)
It’s Now Or Never
Fairytale
Little Sister
Early Morning Rain
And I Love You So


ASTA - LA CHITARRA ANNI '50 E OCCHIALI TCB DI ELVIS PRESLEY

La casa d'aste "Gotta Have Rock and Roll" ha annunciato l'evento dal titolo "Rock and Roll Pop Culture and Sports", che avrà luogo dal 22 al 31 Luglio 2020, durante il quale verranno messi all'asta cimeli appartenuti a varie celebrità della musica e dello sport.
Non poteva mancare Elvis Presley, con pezzi della collezione di Eddie Hammer.
Il pezzo forte è la chitarra Martin D-18 del 1942, usata da Elvis durante le celeberrime sessions alla Sun Records di Memphis e durante le sue esibizioni dal vivo di quel periodo degli anni '50.
Il numero di serie della chitarra è 80221 ed era stata acquistata da lui al "O.K. Houck's Piano Store" di Memphis, scambiandola con la sua Martin 000-18.
Elvis Presley aveva decorato la parte frontale scrivendo il suo nome E L V I S con lettere adesive metallizzate. Con il tempo, la lettera S si è staccata, lasciando solo la scritta ELVI.
Gli altri segni visibili non sono altro che la testimonianza dell'uso ripetuto che ne ha fatto.
Il prezzo minimo d'asta è di 1.200.000 dollari e la stima di vendita va dai 2.000.000 ai 3.000.000 di dollari. Una cifra davvero da capogiro!
Un altro pezzo della collezione degno di nota sono i suoi occhiali con il logo TCB, creati nel 1972 per essere indossati durante il concerto del 11 Giugno al Madison Square Garden di New York.
Il prezzo stimato di vendita va dai 20.000 ai 25.000 dollari.
Per vedere altri memorabilia di Elvis Presley che verranno messi all'asta, clicca qui!

sabato 18 luglio 2020

RILEY KEOUGH - IL SUO DOLORE PER IL FRATELLO CHE NON C'E' PIU'

Dopo la notizia della tragica morte di Benjamin Keough, avvenuta solamente una settimana fa, nessun componente della famiglia Presley o Keough aveva rilasciato dichiarazioni, né ai giornalisti, né sui loro profili social. Fino ad oggi...
Riley ha rotto il silenzio, lasciando un post sul suo profilo Instagram, nel quale lascia trasparire tutto il suo dolore per la scomparsa del fratello.
Insieme allo scritto, ha postato alcune fotografie di loro due insieme, che potete vedere andando sul suo profilo: RILEY KEOUGH - INSTAGRAM.


Questo il testo del suo post:
"Le mattine sono i momenti peggiori. Dimentico che te ne sei andato. Non riesco a piangere per la paura di non riuscire più a smettere. Un dolore nuovo per me. Tu. Non ci sono parole per te. Angelo è quella che penso ti si avvicini di più. Luce pura. Fratellino. Migliore amico. Uomo selvaggio. Intellettuale. Testimone della mia vita. Anima gemella. Protettore. Troppo sensibile per questo mondo cattivo. Spero mi darai la forza per sopportare l'enorme vuoto che hai lasciato nel mio cuore. Spero tu mi dia la forza di mangiare. Spero tu sia cullato nell'amore. Spero tu possa sentire il mio amore. Spero tu senta Dio. Tu sei un dio. Non riesco a credere che tu mi abbia lasciata. Non tu, dolce Ben Ben. Chiunque, ma non tu. Credo che questo sia il vero dolore che spezza il cuore. Spero ci incontreremo ancora".

Chi volesse inviare dei BIGLIETTI DI CONDOGLIANZE per Lisa Marie Presley e per la famiglia, può farlo usando questi indirizzi:
XIX ENTERTAINMENT
Roger Widynowski, Artist Management
C/O Lisa Marie Presley
9000 Sunset Boulevard
West Hollywood, CA 90069
Oppure:
Graceland
Lisa Marie Presley
3734 Elvis Presley Boulevard
Memphis, TN 38116

venerdì 17 luglio 2020

ELVIS WEEK 2020 - SOSTANZIALI MODIFICHE A TUTTO IL PROGRAMMA

La pandemia di Coronavirus e l'attuale situazione negli Stati Uniti d'America ha costretto lo staff di Graceland a rivedere pienamente i programmi per la ELVIS WEEK 2020, che doveva avere luogo dal 08 al 16 Agosto prossimo
A tal proposito, Graceland ha rilasciato una comunicazione, spiegando tutti i cambiamenti in programma. 

Grazie per la vostra straordinaria pazienza mentre ci dibattiamo nella pianificazione della Elvis Week durante questi tempi senza precedenti. 
Era nostra speranza poter ospitare una Elvis Week in sicurezza, completa e sostanziosa, con lievi modifiche al programma previsto. 
Ma, poiché la pandemia di COVID continua ad evolvere ed i funzionari sanitari forniscono maggiori informazioni relative alle attività ad alto rischio, dobbiamo adeguarci a loro.  
Non c'è priorità più grande della salute e della sicurezza dei nostri ospiti e dei nostri dipendenti.
Date le attuali circostanze dovute alla crisi sanitaria, così come quelle relative alla famiglia di Elvis/Graceland, abbiamo deciso di modificare in modo significativo la Elvis Week, eliminando qualsiasi potenziale attività ad alto rischio, inclusi spettacoli dal vivo, apparizioni dal vivo, feste di gruppo e pasti, firme di autografi e meet & greets.
Il nostro programma modificato della Elvis Week 2020, e la prima Elvis Week Virtuale mai avvenuta, permetteranno ai fans di partecipare e commemorare la vita e l'eredità di Elvis nel modo che ritengono più appropriato per loro stessi.
Il nuovo programma per Elvis Week 2020 a Graceland sarà annunciato presto, ma coloro che programmano di partecipare, potranno godere di una serie di eventi quotidiani tra l'8 e il 16 Agosto, su schermo, che rispettano pienamente i protocolli governativi raccomandati. 
La partecipazione sarà limitata per soddisfare superare le linee guida sul distanziamento sociale e sulla capacità massima. 
Tutta la programmazione sarà pre-registrata e prevede nuovi incontri con coloro che conoscevano Elvis, nuove interviste con gli Elvis Tribute Artists, nuovi contenuti dagli archivi di Graceland e concerti appositamente creati che ripercorrono il meglio delle passate edizioni della Elvis Week, tra cui l'Ultimate Elvis Tribute Artist Contest, concerti con i componenti della band di Elvis ed i coristi, film di Elvis sul grande schermo. 
La Candlelight Vigil del 15 agosto sarà più limitata rispetto agli anni passati e richiederà prenotazioni anticipate gratuite, ma la lunga tradizione proseguirà, con una processione di fans socialmente distanziata che si dirigerà verso il Meditation Garden.
I pass giornalieri della Elvis Week saranno venduti al prezzo di 50.00 dollari e prevedono un Elvis Experience Tour, che include un tour della casa dopo le ore 14:00, gli aerei di Elvis e l'accesso per tutto il giorno all'Elvis Presley's Memphis - che presenterà 10 nuove entusiasmanti esperienze durante la Elvis Week, la maggior parte delle quali consentono ai fans di creare foto e video personalizzati insieme ad Elvis, che poi potranno scaricare gratuitamente, diventando inestimabili souvenirs. 
Il Pass giornaliero dà anche accesso a qualsiasi evento di proiezione programmato per quel giorno.
Rimanete sintonizzati su Graceland.com per ulteriori informazioni, tra cui eventuali modifiche del programma degli eventi della Elvis Week, i link per i biglietti degli Elvis Week Day Passes ed informazioni su come prenotare biglietti gratuiti per la Candlelight Vigil.
Coloro che soggiornano presso il Guest House Hotel durante la Elvis Week riceveranno DUE PASS GIORNALIERI per ogni camera in cui trascorreranno la notte. 
Questi, insieme a coloro che hanno acquistato il Founders e Day Pass, avranno anche accesso prioritario riservato alla Candlelight Vigil.
C'è ancora tempo per prenotare la tua camera per usufruire di questi vantaggi; inoltre il Guest House ha eliminato qualsiasi requisito di durata minima del soggiorno sia per le prenotazioni esistenti che per quelle nuove.
Poiché Graceland continua ad operare a capacità notevolmente ridotte, non c'è mai stato un momento migliore per sperimentare l'eredità di Elvis oppure onorare la sua memoria qui a Graceland.

Se non puoi unirti a noi a Memphis quest'anno, siamo lieti di annunciare la nostra PRIMA ELVIS WEEK VIRTUALE IN ASSOLUTO! 
Invitiamo chiunque in tutto il mondo a godersi il ​​divertimento e l'unione di persone della Elvis Week in questo gruppo chiuso di Facebook, che presenterà un mix di concerti ed eventi delle Elvis Week passate, nuove interviste con componenti delle band, co-stars ed amici, nuovi contenuti di Graceland raccolti dietro le quinte, uno sguardo alle passate edizioni della Candlelight Vigils, agli Elvis Tribute Artist, e naturalmente, la proiezione in diretta in streaming della Candlelight Vigil 2020 (la diretta streaming sarà disponibile, come sempre, su Graceland.com , gratuitamente). 
I biglietti per Virtual Elvis Week costano 39.00 dollari e saranno presto disponibili per l'acquisto.
Infine, offriremo una serie di prodotti molto limitati con logo Elvis Week 2020, che saranno disponibile sia a Graceland che online - quindi chiediamo di pre-ordinare il prima possibile visitando lo Shop di Graceland. Con quantità così limitate, diventeranno oggetti da collezione!

Source: Graceland.com

DOPPIO CD - ELVIS: A WHOLE LOTTA POWER GOING ON

Oltre al 50°anniversario del film "Elvis - That's The Way It Is", quest'anno ricorre il 50° anniversario delle incisioni di Elvis Presley a Nashville, avvenute nei mesi di Giugno e Settembre 1970.
Per l'occasione l'etichetta CMT ha deciso di pubblicare il doppio CD "A Whole Lotta Power Going On", creandolo con l'obiettivo di distinguersi dalle altre etichette discografiche che, a suo dire, propongono materiale già più volte pubblicato, sempre uguale.
Insieme a "Ghetto Power" ed a "Stax Power", questo è il terzo CD della serie "Power" e promette di sorprendere i fans.
La masterizzazione delle canzoni dà la sensazione all'ascoltatore di essere partecipe della session di incisione e di ascoltare tracce completamente nuove, grazie anche alla presenza di molti snippets e sorprese.
Volendo dare maggiore senso di novità, le tracce non sono state messe in ordine cronologico, come invece era stato fatto per i volumi precedenti.
Le canzoni:
CD 1: 
Whole Lotta Shakin' Goin On - Extended Master
I Washed My Hands in Muddy Water - Complete Master, overdubbed
Cindy, Cindy - Spliced take 2,1,3,3
Got My Mojo Working/Keep Your Hands Off Of It - Unedited overdubbed master
A Hundred Years From Now - Spliced take 2,1,2
Faded Love - Country Version
The Fool - take 1,2,1
I Was Born About 10.000 Years Ago - Complete Unedited take 1
Little Cabin Home On The Hill - Spliced take 1,2
Stranger in the Crowd- take 7,9
Patch It Up - Spliced take 2,2,2,3,4,7,1,1,1,9
Faded Love - Complete Master/Country Version
It's Your Baby, You Rock It - Fs, take 3
Tomorrow Never Comes - Spliced take 3,1,2
It Ain't No Big Thing - Spliced take 3,4,6,2
Heart of Rome - fs, spliced take 2,3, wp take 1
When I'm Over You - Spliced Master
Life - Fs, Spliced take 17,1,2
Only Believe - Spliced take 1,3, rehearsal

CD 2:
Twenty Days and Twenty Nights - Spliced take 2,2,3,3
I've Lost You - Take 6 (Edited)
You Don't Have To Say You Love Me - take 1,2/rehearsal
Mary in the Morning - Spliced take 1,2,4
Bridge Over Troubled Water - Spliced take 1,5
Make the World Go Away - Spliced take 1,2
The Next Step is Love - False start, take 6
How the Web Was Woven - Fs/Take 1 *
I Really Don't Want To Know - take 1 (undubbed) *
There Goes My Everything - take 1 (extended)
The Sound of Your Cry - Spliced take 2,3 (edited) *
Just Pretend - Spliced take 1,2
Sylvia - Spliced take 4,3,9 *
If I Were You - Spliced take 1,3,5,2
I'll Never Know - Spliced take 1,3
Love Letters - Spliced take 3,1
Rags To Riches - Spliced Rehearsal, take 1
Where Did They Go Lord? - Spliced take 2,3
This is Our Dance - Spliced take 6,8,8,11 *
Snowbird - Alternate Master *
Funny How Time Slips Away - Unedited Master *


Source: ElvisDaybyDay

giovedì 16 luglio 2020

LISA MARIE PRESLEY - LA SITUAZIONE ATTUALE DOPO LA MORTE DI BENJAMIN

Lisa Marie Presley è stata fotografata in questi giorni mentre lasciava l'hotel in cui ha alloggiato negli ultimi giorni e dove si trovava nel giorno della tragica scomparsa di suo figlio Benjamin, di cui ha avuto notizia nelle prime ore del mattino di Domenica 12 Luglio.
Al suo fianco c'era Diana Pinto, la ragazza che ha trascorso insieme a Benjamin Keough le sue ultime ore di vita; sua figlia Riley, con le gemelle Harper e Finley, ed era affiancata dai suoi assistenti.
Chi ha avuto modo di vederla da vicino, ha detto che: "Lisa sembrava completamente sconvolta ed era rannicchiata insieme a Diana, mentre camminavano lungo una piccola via che le conduceva verso l'uscita. E' stato davvero doloroso vederla.
La sua camminata era lenta e solenne, mentre si dirigeva verso l'automobile; appariva non accorgersi di chiunque le camminasse vicino; era persa nel suo mondo".
La famiglia si era trasferita fuori dalla casa di Calabasas pochi giorni fa a causa di un problema di muffa, ma Benjamin ci era tornato durante il fine settimana.
Anche Danny Keough è stato visto nei paraggi dell'hotel. Con molta probabilità la famiglia sta trascorrendo queste ore rimanendo unita, dato che Danny è padre anche di Riley.
Una fonte ha fatto sapere che: "Lisa è inconsolabile. E' supportata dagli amici e dalla famiglia, che sono rimasti in hotel insieme a lei.
E' dovuta tornare alla casa di Calabasas per parlare con lo Sceriffo dopo la morte di Ben, ma poi è tornata subito in hotel.
Ci sono altri amici, la famiglia e lo staff insieme a lei, ma lei non sta per niente bene. Ha parlato pochissimo con chiunque.
Le gemelle sono custodite dalle baby sitter. Sono troppo piccole per capire cosa sta succedendo veramente e tutti stanno cercando di distrarle, mentre Lisa Marie si dibatte nell'enormità della situazione".
Alcune persone vicine alla famiglia hanno espresso la loro preoccupazione per Lisa Marie e per come reagirà nel tempo davanti alla perdita del figlio che amava tanto.
Sebbene sia un dispiacere di dimensioni minori, va comunque a sommarsi anche la morte di Kelly Preston (moglie di John Travolta), amica di Lisa Marie.
"Nell'ultimo periodo non si erano frequentate molto e Kelly Preston aveva vissuto in modo molto privato la sua lotta contro il cancro, ma la famiglia Travolta e Lisa Marie sono sempre stati amici. Erano molto vicini dentro a Scientology, uscivano insieme con i loro figli, hanno anche trascorso le vacanze insieme e, quando anche i coniugi Travolta hanno dovuto affrontare la perdita di loro figlio, Lisa è stata loro molto vicino.
Anche per Riley la morte di Kelly è un altro dispiacere da affrontare. E' un grande peso da affrontare per una famiglia".

Continueremo a darvi notizie man mano che arriveranno, cercando di mantenere un tenore di rispetto nei confronti di tutte le persone coinvolte.

N.B.: Per rispetto nei confronti della famiglia Presley e Keough, preferiamo al momento non inserire nell'articolo le fotografie scattate a Lisa Marie in questi giorni. Per questo motivo usiamo fotografie scattate in altre occasioni.
Riposa In Pace, caro Benjamin.


Source: The Sun

mercoledì 15 luglio 2020

LISA MARIE PRESLEY - INIZIA IL PROCESSO PER LA CUSTODIA DELLE FIGLIE

Lisa Marie Presley sembra non avere tregua!
Nemmeno il tempo per piangere nell'immenso dolore per la perdita di suo figlio Benjamin, che entro pochi giorni dovrà, probabilmente, rimboccarsi le maniche e prepararsi a combattere la battaglia per la custodia delle sue bambine, Finley ed Harper.
Tra due settimane, infatti, dovrebbe iniziare il processo, che durerà un mese, nel tribunale di Los Angeles, durante il quale dovrà far valere le sue ragioni contro il suo ex marito, Michael Lockwood.
La dura battaglia per la custodia delle due gemelle è iniziata quando Lisa Marie Presley ha chiesto il divorzio da Michael Lockwood e le udienze sono state programmate ad un ritmo di tre alla settimana, iniziando dal 27 Luglio e fino al 31 Agosto 2020.
Proprio gli avvocati di Lisa Marie avevano chiesto tempo fa di non ritardare il processo, perché lei si è "diligentemente preparata appositamente per questo".
Il suo ex marito, nel frattempo, ha depositato altri documenti, con i quali chiede che sia lei a sostenere le spese legali per lui, per un totale di 180.000 dollari, dato che, a quanto lui sostiene, Lisa guadagna circa un milione di dollari all'anno, mentre lui non riesce a far quadrare i conti.
Gary Fishbein, avvocato di Lisa Marie, ha depositato una memoria il 30 Giugno scorso, nella quale viene dichiarato che è Michael Lockwood ad essere debitore di 150.000 dollari nei confronti di Lisa; soldi che ha speso per raccogliere testimonianze di esperti per l'imminente processo.
Lockwood da parte sua, lamenta di non avere nessun consulente e nessuna esperienza per poter affrontare il processo.
Ora, a seguito dell'improvvisa scomparsa di Benjamin, non si sa se il processo avrà inizio alla fine del mese, come programmato, oppure se verrà rimandato.
Vi terremo aggiornati anche su questa ennesima battaglia che Lisa Marie Presley deve affrontare.





Source: U.S. Sun

ELVIS PRESLEY - CALENDARIO E AGENDA UFFICIALI 2021

Siamo solamente a metà Luglio, ma come succede ogni anno, già vengono mostrate in anteprima le immagini dei calendari e dell'agenda ufficiali di Elvis Presley per il 2021.

SET LIBRO + CD FTD - ELVIS - THAT'S THE WAY IT IS

L'etichetta Follow That Dream ha finalmente comunicato la data di pubblicazione e la tracklist della release "Elvis - That's The Way It Is / 50th Anniversary Collector's Edition", creato da David English e Pal Granlund: la data di pubblicazione prevista è il 10 Agosto 2020.
Inoltre, è stato creato un video promozionale - che potete vedere sotto - nel quale vengono mostrate in anteprima alcune immagini contenute nei due libri e si ascolta qualche frammento dei CD che compongono il bellissimo set.


Tracklist:
CD 1:
JULY 14, 1970:
01. Words **
02. You Don't Have To Say You Love Me *
03. Polk Salad Annie *
04. Bridge Over Troubled Water *
05. You Don't Have To Say You Love Me *
06. The Next Step Is Love *
07. I've Lost You *
08. The Next Step Is Love

JULY 15, 1970:
09. Stagger Lee *
10. Got My Mojo Working *
11. I've Lost You *
12. Stranger In The Crowd *
13. The Next Step Is Love *
14. You Don't Have To Say You Love Me *
15. Sweet Caroline *
16. Yesterday
17. Hey Jude *
18. I Can't Stop Loving You
19. It's Your Baby, You Rock It *
20. Cryin' Time *

CD 2:
JULY 15, 1970:
01. Ghost Riders In The Sky
02. Runaway *
03. It's Now Or Never *
04. Peter Gunn Theme
05. Love Me
06. One Night *
07. Alla En El Rancho Grande
08. That's All Right *
09. Twenty Days And Twenty Nights *
10. That's All Right
11. Twenty Days And Twenty Nights *
12. Instrumental *
13. Patch It Up *
14. Cotton Fields
15. Sylvia *
16. Stranger In The Crowd *
17. How The Web Was Woven *
18. I'll Take You Home Again Kathleen *

CD 3:
JULY 24, 1970:
01. That's All Right
02. I Got A Woman
03. The Wonder Of You
04. I've Lost You
05. The Next Step Is Love *
06. Stranger In The Crowd *
07. You've Lost That Lovin' Feelin' *
08. Something *
09. Don't Cry Daddy *
10. Don't Cry Daddy (faster version) *
11. You Don't Have To Say You Love Me *
12. Polk Salad Annie *
13. Bridge Over Troubled Water *
14. I Can't Stop Loving You
15. Just Pretend
16. Sweet Caroline *
17. Words *
18. Suspicious Minds *

CD 4:
JULY 24, 1970:
01. I Just Can't Help Believin' *
02. Tomorrow Never Comes *
03. Mary In The Morning
04. Twenty Days And Twenty Nights *
05. You've Lost That Lovin' Feelin' *
06. I Just Can't Help Believin' *
07. Heart of Rome *
08. Memories *
09. Johnny B. Goode
10. Make The World Go Away *
11. Stranger In My Own Hometown
12. I Washed My Hands In Muddy Water

CD 5:
JULY 29, 1970:
01. Elvis Talking
02. Something *
03. Words
04. I Just Can't Help Believin'
05. Little Sister/Get Back **
06. Get Back (ending) *
07. I Washed My Hands In Muddy Water
08. I Was The One
09. Cattle Call
10. Baby Let's Play House
11. Don't
12. Money Honey
13. A Fool Such As I
14. Froggy Went A-Courtin'
15. Such A Night
16. It's Now Or Never
17. What'd I Say
18. The Lords Prayer *
19. My Country ‘Tis Of Thee *
20. Hava Nagila *
21. My Baby Left Me *
22. You Don't Have To Say You Love Me *
23. Stranger In The Crowd *
24. Ending talk *

CD 6:
AUGUST 4, 1970:
01. Talk *
02. I've Lost You *
03. The Next Is Love *
04. Words
05. Cattle Call / Yodel
06. Twenty Days and Twenty Nights
07. Farther Along
08. Something
09. Santa Claus Is Back In Town
10. Don't Cry Daddy *
11. In The Ghetto *
12. You Don't Have To Say You Love Me
13. Bridge Over Troubled Water **

CD 7:
AUGUST 7, 1970:
01. You've Lost That Lovin' Feelin' *
02. You Don't Have To Say You Love Me *
03. The Next Step Is Love *
04. Twenty Days And Twenty Nights *
05. Polk Salad Annie
06. Oh Happy Day
07. I've Lost You *
08. Mary In The Morning **
09. Sweet Caroline *
10. Words *
11. Patch It Up *

CD 8:
AUGUST 10, 1970:
01.You Don't Have To Say You Love Me (version 1)
02. I Just Can't Help Believin'
03. Something
04. Sweet Caroline
05. Polk Salad Annie
06. You've Lost That Lovin' Feelin' (version 1)
07. I've Lost You
08. Bridge Over Troubled Water
09. Patch It Up
10. Can't Help Falling In Love
11. You Don't Have To Say You Love Me (version 2)
12. You've Lost That Lovin' Feelin' (version 2)

* Mai pubblicate
** Già pubblicate parzialmente  

Source: ElvisDaybyDay


TRILOGIA LIBRI - ELVIS: SUMMER FESTIVAL / VOLUMI 4 - 5 / VIDEO PROMO

Erik Lorentzen e la sua casa editrice hanno creato un video promozionale per pubblicizzare la realizzazione dei volumi 4 e 5 della serie "Elvis Summer Festival - That's The Way It Is".
Secondo le notizie, il nuovo set di due volumi è così suddiviso:
- nel
 volume 4 "The Rehearsals" - nel volume 5 "The Concerts"
e conterranno centinaia di fotografie inedite a colori ed in bianco in nero.
Le fotografie, stando alle dichiarazioni, sono disponibili in esclusiva solamente in questi volumi.

Il set di 1000 pagine verrà pubblicato a partire dal 10 Agosto 2020 per commemorare il 50° anniversario del debutto del celebre film "Elvis - That's The Way It Is".

Questo è il video promozionale!

VINILE FTD - ELVIS: TICKLE ME / PUBBLICATO

L'etichetta FTD ha pubblicato, in edizione limitata, il doppio vinile dedicato al film "Tickle Me" per festeggiarne il 55° anniversario.
Il doppio vinile, in formato da 180 grammi, è in edizione limitata.
Le canzoni:
LATO A:
(It's A) Long Lonely Highway (Single Master)
It Feels So Right
(Such An) Easy Question
Dirty, Dirty Feeling
Put The Blame On Me
I'm Yours (Undubbed Single Master)
Night Rider

LATO B:
I Feel That I've Known You Forever
Slowly But Surely
BONUS:
Just For Old Time Sake
Gonna Get Back Home Somehow
There's Always Me
Make Me Know It
Something Blue
Allied Artists Radio Spot (Version 1)

LATO C - OUTTAKES:
(Such An) Easy Question (Take 1)
Night Rider (Remake, Take 5)
Put The Blame On Me (Takes 1 & 2)
Dirty, Dirty Feeling (Take 1)
It Feels So Right (Take 2)
I Feel That I've Known You Forever (Take 3)
Slowly But Surely (Take 1)
Allied Artists Radio Spot (Version 2)

LATO D - MONO MASTERS: 
US EXTENDED PLAY SIDE 1:
I Feel That I've Known You Forever
Slowly But Surely
US EXTENDED PLAY - SIDE 2:
Night Rider
Put The Blame On Me
Dirty, Dirty Feeling
UK EXTENDED PLAY VOLUME 2 - SIDE 1:
It Feels So Right
(Such An) Easy Question
UK EXTENDED PLAY VOLUME 2 - SIDE 2:
(It's A) Long Lonely Highway (Single Master)
I'm Yours (Undubbed Single Master)



Source: ElvisDaybyDay