AND THE GRASS WON'T PAY NO MIND

Listen easy, you can hear God calling
Walking barefoot by the stream
Come unto me, your hair's softly falling
On my face as in a dream
And the time will be our time
And the grass won't pay no mind

Saying nothing, lying where the sun is
Baking down upon our sides
My lips touch you, with their soft wet kisses
Your hands gentle in reply
And the time will be our time
And the grass won't pay no mind

Child, touch my soul with your cries
And the music will know what we've found
I hear a hundred goodbyes
But today I hear only one sound
The moment we're living is now
Now now now now now now now

Young birds flying, and a soft wind blowing
Cools the sweat inside my palms
Close my eyes, hear the flowers growing
As you lay sleeping in my arms
And the time will be our time
And the grass won't pay no mind
No the grass won't pay no mind 


Parole e musica di Neil Diamond
Registrato il 17/02/1969 - Prima pubblicazione su "Back In Memphis" (From Memphis To Vegas)


E L'ERBA NON RENDERA' NESSUN RICORDO

Ascolta serenamente, puoi sentire il richiamo di Dio
Camminare a piedi nudi lungo il fiume
Vieni da me, i tuoi capelli dolcemente ricadono
Sul mio volto come in un sogno.
Ed il tempo sarà il nostro tempo
E l'erba non avrà nessun ricordo

Senza dire nulla, sdraiamoci dove il sole
Arde sui nostri fianchi
Le mie labbra ti toccano coi loro umidi e dolci baci.
Le tue mani in risposta (sono) delicate
Ed il tempo sarà il nostro tempo
E l'erba non avrà nessun ricordo

Bambina, tocca la mia anima con i tuoi pianti
E la musica conoscerà quel che abbiamo scoperto
Sento un centinaio di addii,
Ma oggi sento un solo suono
Il momento che stiamo vivendo è adesso,
adesso, adesso, adesso...

Giovani uccelli volano ed un dolce vento soffiando
Asciuga il sudore dentro al palmo delle mie mani
Chiudo gli occhi, sento i fiori sbocciare,
Mentre vieni a dormire tra le mie braccia
Ed il tempo sarà il nostro tempo
E l'erba non avrà nessun ricordo.
No, l'erba non avrà nessun ricordo