ELVIS PRESLEY DAY BY DAY - 19 GIUGNO

19 GIUGNO 1955:
Elvis Presley si esibisce al Magnolia Gardens durante il pomeriggio, e poi al Cook's Hoedown Club in serata.


19 GIUGNO 1956:
Il Colonnello Parker si accorda per un "Elvis Presley Fan Magazine" ed il fotografo segue Elvis durante il suo appuntamento con Barbara Hearn a Libertyland, durante il Black Community Day.
La polizia di Memphis è costretta a tenere la folla sotto controllo mentre Elvis lancia una palla per vincere un premio da regalare a Barbara Hearn.
La partecipazione di Elvis Presley al Black Community Day, con queste fotografie pubblicate su un fan magazine a tiratura nazionale, è una rivoluzione sociale.
Dopo il parco di divertimenti, Elvis, Barbara Hearn ed il fotografo Robert Williams vanno al Gridiron Restaurant.


19 GIUGNO 1957:
Elvis riceve demo e testi di due nuove canzoni dall'autore Mike Stoller. Le canzoni sono "Don't" e "I’m A Hog For You", che, però, diventa un successo dei Coasters.

19 GIUGNO 1959:
Elvis è ancora a Parigi con Lamar Fike, Rex Mansfield e Charlie Hodge e manda un telegramma al Colonnello Parker. 
"Caro Colonnello, 
mentre sei a New York per lavoro, apprezzerei se potessi occuparti di organizzare con il personale della RCA qualcosa per inviare un messaggio ai fans. Voglio poterli ringraziare, non solo perchè acquistano i miei dischi e per la loro lealtà verso di me, ma anche per l'aiuto che mi hanno dato nel decidere il tipo di canzoni da cantare. Perchè parlando con loro e leggendo le loro lettere, sono stato in grado di avere alcune idee su quello che a loro piaceva. Sono loro profondamente grato e voglio che lo sappiano. Quando sarò congedato dall'esercito ed inciderò ancora, ascolterò sempre le loro idee come ho fatto prima. Voglio semplicemente che i miei fans sappiano quello che penso. 
Cordialmente,
Elvis".

Sulla copertina dell'inserto "Parade Sunday Magazine" c'è Elvis Presley in copertina. Il titolo dell'articolo recita: "Lottare per rimanere in vetta".

19 GIUGNO 1960:
Lavorazione del film "G.I. Blues".

19 GIUGNO 1961:
Sul magazine Billboard viene pubblicato un breve articolo riguardante l'uscita della canzone "Surrender" dalla classifica HOT 100, dicendo che, probabilmente, la RCA ha sovrastimato le potenzialità di vendita del disco.
"La stazione radiofonica CKWX (di Vancouver) ha regalato 3.000 copie del disco "Surrender" di Elvis Presley questo mese, in occasione di un concorso in cui sono state raccolte oltre 10.000 lettere. Secondo il dj Red Robinson della CKWX, la RCA Victor aveva stampato copie in eccesso del disco di Presley, così hanno pensato di costruire una promozione pubblicitaria intorno al disco. Robinson ha offerto gratuitamente il disco ai primi 3.000 utenti che scrivevano e dicevano che a loro piace Elvis".

19 GIUGNO 1962:
Invece di rimanere con i Barris, come promesso ai suoi genitori, Priscilla si trasferisce nella casa di Elvis, a Bellagio Road, il giorno dopo in cui Elvis ha deciso di mostrarle Las Vegas. Insieme al suo entourage, si recano nella città del Nevada ed alloggiano al Sahara Hotel per 12 giorni.

19 GIUGNO 1965:
Lavorazione del film "Frankie and Johnny".

19 GIUGNO 1967:
Elvis si reca alla MGM per la pre-produzione del film "Speedway", iniziando alle ore 10.00 con un incontro riguardante la colonna sonora ed alle ore 14.00 per una prova costumi.
Secondo il libro "Elvis: Day by Day" di Peter Guralnick e Ernst Jorgensen, quel primo giorno Elvis si presenta alla sua co-protagonista, ossia Nancy Sinatra, con una macchina con la scritta "Speedway"  disegnata sulla portiera e sull'altra la scritta "Starring Nancy and Elvis".

19 GIUGNO 1972:
Elvis si esibisce al  Henry Levitt Arena di Wichita, in Kansas, alle ore 20.30.
Tickets: 10.000
Costume: White Two-Piece / Black Pocket
Canzoni concerto:
Also Sprach Zarathustra - That’s All Right - I Got A Woman/Amen - Love Me Tender - You Don’t Have To Say You Love Me - Until It’s Time For You To Go - Polk Salad Annie - Love Me - All Shook Up - Heartbreak Hotel - Teddy Bear/Don’t Be Cruel - One Night - Blue Suede Shoes - Hound Dog - Bridge Over Troubled Water - Suspicious Minds - Band introductions - Johnny B.Goode - I Can’t Stop Loving You - For The Good Times - An American Trilogy - A Big Hunk O’ Love - Funny How Times Slip Away - An American Trilogy - Can’t Help Falling In Love


19 GIUGNO 1973:
In tarda serata Elvis viene sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico al piede a Memphis.

19 GIUGNO 1974:
Elvis si esibisce al Civic Center Auditorium di Amarillo, in Texas, alle ore 20.30.
Tickets: 10.000
Costume: Peacock
Canzoni concerto:
Also Sprach Zarathustra - See See Rider - I Got A Woman/Amen - Love Me - Tryin’ To Get To You - All Shook Up - Love Me Tender - Hound Dog - Fever - Polk Salad Annie - Why Me Lord - Suspicious Minds - Band introductions - I Can’t Stop Loving You - Help Me - An American Trilogy - Let Me Be There - Heartbreak Hotel - Funny How Time Slips Away - Big Boss Man - Can’t Help Falling In Love




L'etichetta FTD ha pubblicato due release dedicate a questo concerto: 
CD Elvis: Rockin' Across Texas
CD + LIBRO: Rockin' Across Texas

19 GIUGNO 1977:
Elvis si esibisce al Civic Auditorium Arena di Omaha, in Nebraska, alle ore 20.30.
Lo spettacolo diviene una pietra miliare nella storia della sua vita e della sua carriera: è il primo dei due concerti che viene registrato per lo special della CBS "Elvis In Concert", che verrà trasmesso in TV all'inizio di Ottobre 1977, dopo la sua morte.
Tickets: 10.604
Costume: Mexican Sundial
Canzoni concerto:
2001 Theme - C C Rider - I Got A Woman - Amen - That's All Right - Are You Lonesome Tonight? - Love Me - Fairytale - Little Sister - Teddy Bear - Don't Be Cruel - And I Love You So - Jailhouse Rock - How Great Thou Art - Band Introductions - Early Morning Rain (John Wilkinson) - What'd I Say (James Burton) - Johnny B Goode (James Burton) - Drum Solo (Ronnie Tutt) - Bass Solo (Jerry Scheff) - Two Mile Pike (Tony Brown) - I Really Don't Want To Know - Electric Organ Solo (Bobby Ogdin) - Orchestra solo - Hurt - Hound Dog - O Sole Mio (Sherrill Nielsen) - It's Now Or Never - Elvis presenta Felton Jarvis, Bruce Jackson e Bill Porter - Can't Help Falling In Love - Closing Vamp

Una parte del concerto viene pubblicato dalla RCA nell'album "Elvis In Concert".










Foto 1972: (c) Sean Shaver
Foto 1977: (c) Sean Shaver
Source: Varie - Websites - Newspapers  http://www.elvisnews.com - http://www.scottymoore.net - http://www.elvis-in-concert.com/ - http://www.elvisconcerts.com - http://www.keithflynn.com/recording-sessions/ - http://www.elvisrecordings.com/Master and Sessions - http://www.elvis.com.au/ - http://www.elvis-history.com - http://www.elvis-collectors.com