ELVIS PRESLEY DAY BY DAY - 09 GENNAIO


09 GENNAIO 1956:
Steve Sholes si trova a Nashville per i preparativi della prima session di registrazione di Elvis Presley per la RCA.


09 GENNAIO 1959:
Elvis è in Germania per il servizio militare.
In una lunga lettera, Parker gli suggerisce di fare delle registrazioni private, in cui ci sia solo la sua voce ed il pianoforte.
Di questa idea il Colonnello ne parla anche con la RCA. In quel momento non si arrivò a nessuna conclusione, ma Elvis fece comunque le registrazioni.
A partire dagli anni '80, la RCA, poi BMG e l’etichetta “Follow That Dream” hanno pubblicato un certo numero di album con incisioni private di Elvis Presley, rendendole emissioni ufficiali.
Sotto un certo punto di vista, Parker fu geniale e lungimirante in questa idea, forse senza nemmeno rendersene conto.
Le incisioni in Germania sono state pubblicate dalla FTD nel CD "In A Private Moment".

Le canzoni del CD:
Loving You - Danny Boy - I'm Beginning To Forget You - Beyond The Reef - Sweet Leilani - If I Loved You - Lawdy Miss Clawdy - I Wonder, I Wonder, I Wonder - He - When The Swallows Come Back To Capistrano - She Wears My Ring - Sweet Lealani (alt take) - Moonlight Sonata - Blue Hawaii - Hide Thou Me - Oh How I Love Jesus - Fools Rush In - Its A Sin To Tell A Lie - What Now My Love - Blowin' In The Wind - 500 Miles - I, John - I'll Take You Home Again, Kathleen (Fast) - I Will Be True - Apron Strings - It's Been So Long Darling - I'll Take You Home Again, Kathleen (Slow) - There's No Tomorrow - Number Eight 

Nel mese di Settembre 2018 sono state scoperte nuove incisioni del periodo in Germania.
Clicca qui per leggere la notizia e scaricare le canzoni!

09 GENNAIO 1961:
Continua la lavorazione del film "Wild In The Country"


09 GENNAIO 1967:
Elvis Presley va nuovamente ad acquistare cavalli e ne compra 3.

09 GENNAIO 1969:

A Graceland Elvis incontra il produttore della RCA Felton Jarvis, nello spazio che diventerà la Jungle Room, per discutere le prossime registrazioni a Nashville, che si spera portino nuovamente Elvis in cima alle classifiche.
Marty Lacker è presente alla conversazione e, mentre ascolta, si sente bollire il sangue.
Elvis si volta verso di lui: "Si può sapere che diamine hai?!". Per Marty è l'occasione che aspettava per dire ancora ad Elvis: "Vorrei che per una volta provassi Chips Moman e la sua sezione ritmica! Sono fantastici, Elvis!".
Ed Elvis gli risponde: "Beh, forse un giorno lo farò".
Marty Lacker ha raccontato: “Poi tutti si diressero nella sala da pranzo, ma io rimasi lì. Non avevo voglia di ascoltarli discutere riguardo la session di Nashville.
Elvis mi disse: "Dai, andiamo a mangiare".
Gli risposi che non avevo fame, e lui sapeva che stavo mentendo perché sapeva che non si era mai visto che non mangiassi. Così rimasi seduto sulla sedia… Beh, non ci vollero due minuti prima che Felton se ne uscisse dicendo: "Elvis vuole vederti".
Gli risposi: "Felton, non voglio andare lì. Con tutto il dovuto rispetto a te ed a Nashville, non voglio veramente saperne niente".
Felton disse: "No, lui vuole parlarti del fatto di incidere a Memphis".
A quel punto mi alzai dalla sedia in un baleno ed entrai nella sala da pranzo. Con Felton che stava in piedi vicino a me, dissi ad Elvis: "Mi sta prendendo in giro, vuoi incidere a Memphis?".
Elvis disse: "Sì, ma devo iniziare lunedì sera. Tu e Felton organizzate con Chips Moman".
Felton ed io andammo in corridoio, presi il telefono e chiamai lo studio, ma mi dissero che Chips era a casa, così lo chiamai là.
Dissi: "Lincoln (il vero nome di Chips) ti interessa ancora lavorare con Elvis?".
Lui disse: "Cavolo, sì!"
"Bene, allora si può fare, ma c’è un problema. Lui deve iniziare lunedì sera e tu hai già prenotato per Neil Diamond".
Chips rispose: "Fanc*** Neil Diamond, lui doveva già essere posticipato. Dì ad Elvis che va bene".
Gli dissi che la session doveva essere riservata e che nessuno estraneo ai lavori aveva il permesso di essere presente.
Il Colonnello Parker stava perdendo il controllo su Elvis; Marty Lacker aveva conquistato Elvis.
Dopodiché Elvis va in aereo a Dallas per pochi giorni.

09 GENNAIO 1971:
ELVIS PRESLEY: YOUNG OUTSTANDING MAN OF THE NATION.
Elvis Presley è stato scelto, dalla Camera di Commercio d'America, come uno dei "10 Giovani Uomini Meritevoli dell'Anno" per il 1970. Questo premio veniva consegnato fin dal 1939 a uomini che avevano saputo distinguersi in vari settori. Tutti avevano un solo denominatore comune: l’età inferiore ai 35 anni.Elvis va a Los Angeles e poi a Palm Springs per il weekend, dove compra pistole ed accessori correlati per un valore di 3.500 dollari.

09 GENNAIO 1973:
Elvis Presley arriva ad Honolulu.
Tom Moffat imbastisce un'intervista a braccio. (Clicca qui per vedere il video).
Poi Elvis viene portato all'Hilton Hawaiian Village Hotel in elicottero.
Inizia le prove con la band ed i coristi, arrivati anche loro sul luogo.





































































09 GENNAIO 1975:

Elvis Presley è stremato. Il suo fisico e la sua mente iniziano a non reggere più i ritmi di lavoro a cui si è sottoposto per anni. Non ne vuole più sapere di fare tour...ma il Colonnello Parker trova il modo per rimetterlo in moto!
Il Mississippi è stato colpito da un tornado a McComb, e Parker usa questo tragico evento per organizzare un concerto di beneficenza per le vittime. Lo propone ad Elvis, il quale,  ovviamente, accetta.

09 GENNAIO 1976:
Elvis Presley è ancora a Vail, in Colorado.
Dopo un incidente sugli sci, Dean Nichopoulos, figlio del Dr. Nick, deve essere portato in ospedale. (Data sconosciuta)
Dr. Nick ha raccontato l'evento: "Finalmente siamo arrivati in ospedale. Ho mostrato la mia card della Croce Blu Shield con stampato il nome "Elvis Presley Enterprises" e l'ho consegnata alla segretaria della reception.
Deve aver pensato di essere carina, cosicché di rimando mi ha subito chiesto: "Bene. E dov'è Elvis?"
Indossando ancora la maschera da sci, Elvis si è guardato intorno, a destra, a sinistra, su e giù....e poi ha risposto furbescamente: "È qui... Da qualche parte... ". "E lei chi è?" chiede la receptionist. "Il Ranger solitario" risponde Elvis, prendendosi molto sul serio.
La segretaria, senza dargli troppa importanza, torna ai suoi documenti. I raggi X mostrarono che il ginocchio di Dean era piuttosto conciato male".

09 GENNAIO 1977:
Elvis vuole che il suo dentista Max Shapiro si sposi a Palm Springs. Larry Geller celebra il matrimonio, lui fornisce gli anelli e Ginger Alden ha il ruolo di damigella d'onore.
Con l'occasione ragiona, a voce alta, sul fatto di poter sposare Ginger in futuro.


09 GENNAIO 2003:
Un pianoforte appartenuto ad Elvis Presley viene venduto per 685.000 dollari. Il produttore musicale Robert Johnson ed il suo socio Larry Moss vendono il pianoforte al Presidente della “Blue Moon Group”, Michael Muzio, che progetta di portare il pianoforte in un tour promozionale sponsorizzato da un casinò. Ha poi programmato di esporre il pianoforte al museo rock al “Walt Disney World”.


09 GENNAIO 2005:
Elvis Presley arriva nuovamente in 1^ posizione nella classifica UK con il singolo "Jailhouse Rock". In singolo ha venduto 21.262 copie, il minimo indispensabile per raggiungere la vetta di una classifica in UK dal 1969.
Il disco è stato pubblicato per il 70° compleanno di Elvis Presley, insieme a tutti gli altri suoi singoli che hanno raggiunto la vetta delle classifiche al ritmo di una pubblicazione alla settimana.