ELVIS PRESLEY DAY BY DAY - 13 GENNAIO

13 GENNAIO 1955:
Durante il tour con Jim Ed e Maxine Brown, Elvis Presley si esibisce per la seconda volta al Catholic Club di Helena, in Arkansas. Lo spettacolo è alle ore 20.00.
Il costo del biglietto è di 0.75 dollari.
A causa di una strana coincidenza a livello temporale, la segreteria dell'ufficio di Chicago di Tom Diskin risponde alla lettera del 13 Dicembre 1954, inviata da Scotty Moore, nella quale venivano sollecitati ingaggi nella zona di Chicago. In tale lettera di risposta, Scotty Moore viene informato della mancanza di sbocchi per artisti di musica hillbilly nella zona di Chicago, non tenendo assolutamente conto dello spettacolo a New Boston.

13 GENNAIO 1956:

Elvis si presenta alla Humes High School di Memphis, non programmato e si esibisce per circa 10 minuti al "Father's Night Show".

13 GENNAIO 1957:
Elvis Presley va agli studi Radio Recorders, stavolta da mezzogiorno fino alle 23.00. 
Tra le canzoni che registra, c'è "Peace In The Valley", che ha già eseguito all'Ed Sullivan Show, e "Take My Hand Precious Lord".
Le canzoni della session:
Mean Woman Blues (Record Version)
Peace In The Valley
I Beg Of You
That's When Your Heartaches Begin
Take My Hand Precious Lord
Della canzone "That's When Your Heartaches Begin" aveva già fatto una demo nel 1953 per la Sun; ora la canta nuovamente per la RCA.

13 GENNAIO 1958:
Elvis arriva in California per iniziare la pre-produzione del suo secondo film per la Paramount, "King Creole".
Il film è basato sul romanzo "A Stone for Danny Fisher", scitto da Harold Robbins. Insieme a lui, nel film, lavorano aWalter Matthau, Carolyn Jones ed ancora una volta Dolores Hart. Il regista è Michael Curtiz.

13 GENNAIO 1960:
Elvis è in licenza militare a Parigi.

13 GENNAIO 1961:
Lavorazione del film "Wild In The Country".

13 GENNAIO 1964:
Elvis invia un telegramma al Colonnello Parker, parlandogli dei Beatles. Il telegramma dice: "Riguardo i Beatles, la penso come te riguardo a loro. Spero solo che i fans qui siano gentili con loro, come i fans inglesi lo sono con me. 
Cordiali saluti. Elvis Presley"
Sembra essere un telegramma ironico...
Il Colonnello Parker informa la RCA che Elvis vuole posticipare la pubblicazione di "Memphis Tennessee" ancora una volta. La motivazione, questa volta, è che non crede sia il momento adatto.
La nuova incisione "It Hurts Me" diventa il lato B di "Kissin' Cousins".

ELVIS PRESLEY AGLI "AMERICAN SOUND STUDIO" - MEMPHIS 1969


13 GENNAIO 1969:
Elvis Presley inizia una session di registrazione lunga 10 giorni, che darà vita al suo ultimo disco che raggiungerà la vetta delle classifiche: "Suspicious Minds".
La session ha luogo agli American Sound Studio di Memphis, come desiderava Marty Lacker.
Dopo la Sun Records, è la prima volta che Elvis Presley incide nella sua città.
Il produttore Chips Moman e la band di musicisti dello studio stanno aspettando l'arrivo di Elvis e del suo famoso seguito, che avviene alle ore 19.00.
La band è composta da Reggie Young (chitarra), Tommy Cogbill e MIke Leach (basso), Gene Chrisman (batteria), Bobby Wood (piano), Bobby Emmons (organo).
Il benvenuto da parte del gruppo è un po' scettico: non sanno cosa aspettarsi da Elvis...ma con la prima canzone "Long Black Limousine", che Elvis trasforma in un emozionante grido dell'anima, li ha già convinti e conquistati tutti.
La session dura fino alle 5 del mattino, anche se Elvis ha un gran raffreddore.
Tre canzoni vengono completate, compresa "Wearin' That Loved On Look".
Le canzoni della session 13/14 Gennaio 1969:
Long Black Limousine
This Is The Story
Wearin' That Loved On Look

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI:
Chips Moman & Mark James: Suspicious Minds
Quando Elvis incise "Suspicious Minds"

Stando a quanto dichiarato dal magazine "Advertising Age", lo spettacolo "ELVIS" - conosciuto come " '68 Comeback Special" - dell'anno precedente è stato lo show più guardato dal pubblico femminile di età tra i 18 ed i 49 anni.

ELVIS PRESLEY - 13 GENNAIO 1970
13 GENNAIO 1970:
Elvis Presley viene fotografato fuori dagli studi RCA di Hollywood dopo le prove di quel giorno in vista del suo secondo ingaggio a Las Vegas, che inizia il 26 Gennaio e termina il 23 Febbraio.

13 GENNAIO 1971:
Tornato a Los Angeles, Elvis Presley aggiunge altre armi da fuoco a quelle che già possiede e 22 pendenti con il logo TCB.

13 GENNAIO 1972:
Elvis Presley inizia le prove, per l'imminente ingaggio a Las Vegas, allo Studio C della RCA su Sunset Boulevard, alle ore 19.00. Lavora con la sezione ritmica per 6 ore per quella notte e anche quella successiva, e anche per 3 ore durante il fine settimana.

13 GENNAIO 1973:
A tarda sera, Elvis riceve un premio prima del concerto "Aloha From Hawaii". Il premio gli viene consegnato da Matt Esposito, manager della H.I.C.
Elvis Presley, insieme alla band, fa un sound check prima del concerto.




ELVIS PRESLEY FA UN SOUND-CHECK PRIMA DEL CONCERTO







13 GENNAIO 1974:
Elvis è a Los Angeles.

13 GENNAIO 1978:
La versione della canzone di Paul Anka "My Way", cantata da Elvis Presley, si aggiudica il  "Disco d'Oro" 5 mesi dopo la sua morte.
Elvis aveva inserito la canzone nella scaletta del concerto "Aloha From Hawaii" e l'aveva poi cantata molte volte durante i suoi concerti, con l'intenzione provocatoria con cui Paul Anka l'aveva scritta. Qualche volta, nel 1974, Elvis ha iniziato a cantarla con spirito di sconfitta.
"My Way" ha raggiunto la posizione 22 nella classifica "Billboard Hot 100 Pop Single" tra la fine del 1977 e l'inizio del 1978; la posizione 6 nella classifica "Billboard Adult Contemporary" ed è diventato disco d'oro per aver venduto oltre mezzo milione di copie.
L'anno successivo, il disco ha raggiunto la posizione 2 nella classifica Billboard Country e la vetta nella classifica "Cash Box Country Singles". 
In UK ha raggiunto la posizione 9 nella classifica dei singoli. 
La versione è quella tratta dall'album "Elvis In Concert" del 1977.


13 GENNAIO 2001:
Il giornale TV GUIDE pubblica un set di 4 copertine commemorative dedicate ad Elvis Presley.

13 GENNAIO 2005:
Una ricerca ha dimostrato che sono state scritte canzoni in tributo ad Elvis Presley più che per ogni altro personaggio famoso. Ne sono state contate 220.
Tra queste citiamo: "Graceland" di Paul Simon; "A Room At The Heartbreak Hotel" degli U2; "Calling Elvis" dei Dire Straits; "Happy Birthday Elvis"; "Elvis Has Left The Building" di Frank Zappa; "Old Friend" di Bill Medley

13 GENNAIO 2019:
50° anniversario dell'inizio delle sessions di registrazione agli American Sound Studio di Memphis.