martedì 16 aprile 2019

ADDIO ALLA BROWN COUNTY VETERANS MEMORIAL ARENA

Gli appassionati di rock'n'roll a breve dovranno dare l'ultimo addio alla Brown County Veterans Memorial Arena di Green Bay, dopo 60 anni di vita, durante i quali ha ospitato moltissimi concerti, tra cui anche quello di Elvis Presley il 28 Aprile 1977.
L'Arena, infatti, verrà demolita il prossimo Maggio per fare spazio ad un nuovo centro espositivo da 93 milioni di dollari.

Shirley Romsos non era soltanto lì quando si esibì Elvis Presley, ma era addirittura in prima fila. Non si è limitata a mettersi in fila per quello che è diventato il concerto più famoso nella storia dell'arena. Lei era la prima della fila!
La notizia che Elvis sarebbe arrivato a Green Bay era talmente incredibile da stentare a crederci. Lei non era la sola a non crederci! L'arena ha ricevuto oltre 3.000 chiamate nel giorno in cui il concerto venne annunciato.
C'erano 6.532 biglietti disponibili: 800 per 12.50 dollari ed il resto al prezzo di 15.00 dollari.
Ci si aspettava che venissero venduti nell'arco di tre ore. Nel 1977 non c'erano le vendite online o le prevendite, e nemmeno le vendite telefoniche.
Le vendite avvenivano solamente andando ad acquistare i biglietti personalmente al box office; e si pagava solamente in contanti. Quattro biglietti per persona.
Elvis arrivò a bordo del suo jet privato, il "Lisa Marie", al Green Bay Austin Straubel International Airport. Centinaia di persone si erano radunate sul luogo per riuscire a vederlo scendere dall'aereo.
Il suo spettacolo durò 90 minuti, malgrado la sua salute fosse già precaria.
Malgrado tutto quello che sappiamo, per i suoi fans lui era ancora "The King", il Re, come lo è ancora oggi.
Sul palco sono arrivate rose, orsacchiotti ed anche qualche fans in carne ed ossa, che è stato prontamente fatta scendere dal palco dal personale addetto alla sicurezza.

Shirley Romsos, che ora ha 70 anni, ha detto: "E' stata una bellissima serata. La ricordo ancora come se fosse ieri. Non c'era nulla di pericoloso. C'erano solo tantissime urla. Quando lui si muoveva, la gente impazziva, come se il cuore ti battesse alla velocità di un miglio al minuto. Divertimento, era solo divertimento".
Elvis ha allungato un braccio, mentre camminava lungo il palco, e Shirley Romsos è riuscita a toccare la sua mano e ad avere uno dei foulard che era solito lanciare al pubblico.
Purtroppo quel magnifico ricordo è andato perduto qualche anno fa in un incendio
I biglietti, invece, erano al sicuro nella sua borsa. 
Meno di quattro mesi dopo aver fatto il tutto esaurito alla Brown County Veterans Memorial Arena, Elvis Presley ha lasciato questo mondo, ed ora anche questo luogo in cui lui si è esibito pochi mesi prima della sua morte, rimarrà solo un ricordo.

Source: GreenBay Press Gazette